Elden Ring: Recensione e guida alle classi

Intro

Elden Ring è un nuovo gioco di ruolo che mira a fondere gli iconici e brutali combattimenti per cui sono famosi i giochi Souls di From Software con l’esplorazione del mondo aperto e le meccaniche di crafting, chiaramente ispirate a Breath of the Wild di Nintendo.

Dopo aver trascorso più di 100 ore di gioco, posso confermare che Elden Ring è il gioco della serie Souls più sviluppato e accogliente che sia mai stato realizzato, con l’aggiunta della narrazione e dell’open world che rendono Elden Ring molto più accessibile ai neofiti di From Software.

Elden Ring – PlayStation 4
  • Svela i misteri che si celano dietro il potere dell’Anello ancestrale….
  • In ELDEN RING potrai muoverti senza soluzione di continuità tra…
  • Crea un eroe da zero e definisci il suo stile di combattimento…

Ultimo aggiornamento 2024-01-30 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Storia

Elden Ring inizia praticamente allo stesso modo di tutti i giochi Souls. Dopo aver cliccato sull’icona del nuovo gioco, si assiste a un’introduzione fantasy adeguatamente cupa, che racconta la rovina del mondo che si sta per esplorare.

In particolare, racconta la deriva dell’Interregno, che è andato in rovina dopo la distruzione dell’Anello che dà il nome al gioco, l’Elden Ring. L’introduzione del gioco non offre ulteriori dettagli narrativi, se non il fatto che voi, un “Senzaluce” appena resuscitato, e dovete rimediare alla rovina del mondo, raccogliendo e ricomponendo i frammenti dell’anello ancestrale.

La narrazione del gioco, che avviene attraverso dialoghi criptici, descrizioni di oggetti e narrazioni ambientali, è incredibilmente profonda. L’autore sostiene che la mancanza di una guida nella narrazione è una scelta deliberata e che il gioco è stato progettato per mantenere i giocatori in uno stato di morbosa curiosità mentre cercano risposte sul mondo e sul loro posto in esso.

L’autore suggerisce che scoprire la storia del gioco da soli è ciò che lo rende così gratificante e che questo stile di narrazione non funzionerebbe se seguisse metodi più convenzionali.

L’autore ha più volte ripetuto che lo stile narrativo di Elden Ring potrebbe non essere adatto a tutti e che la storia e le meccaniche apparentemente impenetrabili del gioco possono allontanare alcuni giocatori. Tuttavia, io ho trovato la possibilità di scoprire la storia a poco a poco attraverso il world building e gli oggetti trovati durante il gioco, molto gratificante.

Gameplay

Open World e dungeon

Il mondo aperto all’esplorazione è grandioso, pieno di un’atmosfera ricca e coinvolgente e colmo di scoperte sorprendenti. I dungeon “legacy”, intrisi di storia dell’interregno, sono spesso collegati al mondo esterno attraverso diversi ingressi. Questi labirinti dal design intricato sono un tesoro che aspetta di essere esplorato e in Elden Ring ci sono molti modi diversi per attraversarli

Vale la pena notare che a volte l’accesso a certe aree si trova nei posti più inaspettati, ma il viaggio per scoprirle è spesso pieno di percorsi ancora più allettanti da seguire.

Elden Ring – PlayStation 4
  • Svela i misteri che si celano dietro il potere dell’Anello ancestrale….
  • In ELDEN RING potrai muoverti senza soluzione di continuità tra…
  • Crea un eroe da zero e definisci il suo stile di combattimento…

Ultimo aggiornamento 2024-01-30 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Boss

Gli avversari principali, tipicamente situati alla fine degli dungeon, sembrano battaglie epiche contro delle divinità. Questi straordinari combattimenti, molto scenici, sono esaltanti punti intermedi durante un viaggio incredibile, spettacoli assoluti che combinano tensione e trionfo in modo magistrale.

Tra tutti i giochi di From Software, Elden Ring vanta le boss fight più straordinarie e impegnative che si siano mai viste. Senza fare troppi spoiler c’è uno scontro opzionale e nascosto mi ha fatto svegliare nel cuore della notte per tornare a cercare di sconfiggerlo più volte.

Questa boss fight è un esempio perfetto di quanto Elden Ring sia incredibilmente accattivante e coinvolgente; spesso l’ho messo giù con l’intenzione di fare qualcos’altro, per poi ritrovarmi di nuovo a giocarlo in pochi minuti. C’è sempre un altro mistero da svelare, un altro boss da sconfiggere e un altro percorso nascosto da scoprire.

Creazione del personaggio e classi

Dalla creazione del personaggio in poi è tutto molto familiare. Si viene catapultati in un creatore di personaggi che permette di modificarne l’aspetto, di dargli un nome e di scegliere la classe iniziale. Il creatore è praticamente identico a quello visto in Dark Souls 3, il che significa che avrete molta libertà nel modificare l’aspetto del vostro personaggio.

L’avanzamento di livello funziona più o meno allo stesso modo: bisogna combattere da un checkpoint all’altro e spendere i punti esperienza guadagnati con fatica per salire di livello. L’unica differenza è che ora i punti esperienza si chiamano Rune, anziché Anime, e i checkpoint si chiamano luoghi di grazia, anziché falò.

Come in tutti i giochi Souls, le classi non sono molto importanti. Tutto ciò che fanno è impostare le statistiche di partenza e l’equipaggiamento. Non ci sono abilità, incantesimi o oggetti specifici per la classe. Gli unici blocchi riguardano i requisiti statistici di alcuni oggetti, che possono essere facilmente modificati man mano che si sale di livello.

Guida alle classi

Cavaliere Errante

Il Cavaliere Errante è una classe molto adatta ai principianti, che può essere specializzata in Forza o Destrezza per creare build da mischia forti e relativamente semplici.

Inizierete con una spada lunga standard, un’alabarda e uno scudo, anche se ritengo sia meglio utilizzare la spada lunga e lo scudo per gli attacchi relativamente veloci e le buone capacità di blocco. Lo scudo è un ottimo strumento di difesa, ma è anche utile per esercitarsi con i parry (o parate perfette) sui soldati di basso livello che si trovano all’inizio.

Con la Vitalità (salute) iniziale più alta di qualsiasi altra classe, i giocatori saranno in grado di incassare più colpi fin dall’inizio e riceveranno un bel set di armature per una protezione decente.

Tuttavia, dovrete rimuovere una parte di questa armatura per portare il vostro peso al di sotto della soglia di carico dell’equipaggiamento del 70% per avere una velocità di rotolamento media – al di sopra di questa soglia, avrete un rotolamento “fat” (lento).

Dedicate una buona parte dei vostri livelli a potenziare la Resistenza per aumentare il carico di equipaggiamento e sarete in grado di equipaggiare al meglio per ottenere la massima protezione e rotolare comunque a velocità media.

Statistiche:

  • Livello di partenza: 9
  • Vitalità – 15
  • Mente – 10
  • Tempra – 11
  • Forza – 14
  • Destrezza – 13
  • Intelligenza – 9
  • Fede – 9
  • Arcano – 7

Guerriero Nomade

Il Guerriero Nomade è la classe da mischia incentrata sulla Destrezza di Elden Ring, quindi le armi da mischia più leggere che richiedono un po’ di destrezza o le armi a distanza come gli archi saranno i vostri armamenti preferiti.

Una Destrezza di base di 16 vi consentirà di ottenere un buon livello di danni in mischia con le scimitarre che scalano con Destrezza, consentendo di concentrare i primi livelli sull’aumento della Resistenza per ottenere più roll e attacchi con la Stamina. In questo modo potrete anche evitare di usare lo scudo e imparare a schivare efficacemente, anziché limitarvi a bloccare e subire i colpi.

Statistiche:

  • Livello di partenza: 8
  • Vitalità – 11
  • Mente – 12
  • Tempra – 11
  • Forza – 10
  • Destrezza – 16
  • Intelligenza – 10
  • Fede – 8
  • Arcano – 9

Eroe

Scegliere l’Eroe significa concentrarsi sulla forza totale. All’opposto della classe del Guerriero, i giocatori dell’Eroe useranno armi più pesanti con attacchi lenti che infliggono danni ingenti.

All’inizio, si potrà contare su 16 punti Forza e su un ascia grande, ma se si aggiungono altri punti alla Forza si potranno soddisfare i requisiti di alcune armi molto pesanti.

Gli eroi partono con un buon Vigore e Resistenza, quindi più HP e Stamina, il che significa che sono almeno un po’ più resistenti e agili. È possibile potenziare maggiormente questi attributi nei primi livelli per rendere l’eroe più equilibrato, oppure concentrarsi esclusivamente sulla Forza per aumentare il più possibile i danni.

Statistiche:

  • Livello di partenza: 7
  • Vitalità – 14
  • Mente – 9
  • Tempra – 12
  • Forza – 16
  • Destrezza – 9
  • Intelligenza – 7
  • Fede – 8
  • Arcano – 11

Fuorilegge

Il Fuorilegge è l’assassino furtivo di Elden Ring. Dotato di un pugnale e di un piccolo scudo, il Fuorilegge deve evitare gli scontri diretti con i gruppi di nemici e concentrarsi invece sui colpi critici con i backstab o sul cecchinaggio con l’arco corto iniziale.

Se le cose si mettono male, dovrete fare affidamento sulle vostre abilità di schivata e parry, poiché il Fuorilegge ha statistiche piuttosto basse in tutti i campi, tranne che in Arcano, il che conferisce a questa classe un discreto tasso di scoperta di nuovi oggetti, un po’ come la Fortuna in Dark Souls.

Tuttavia, le statistiche del Fuorilegge sono generalmente basse e abbastanza bilanciate da non rendere troppo difficile una nuova specializzazione in uno stile di gioco diverso, a patto che si riesca a trovare l’equipaggiamento giusto.

Statistiche:

  • Livello di partenza: 5
  • Vitalità – 10
  • Mente – 11
  • Tempra – 10
  • Forza – 9
  • Destrezza – 13
  • Intelligenza – 9
  • Fede – 8
  • Arcano – 14

Astrologo

La classe Astrologo è una delle poche opzioni costruite per la magia fin dall’inizio, con le impressionanti statistiche 15 Mente e 16 Intelligenza. Gli astrologi saranno in grado di lanciare molte magie potenti per bersagli singoli e multipli, rendendola una classe a distanza piuttosto distruttiva.

Tuttavia, tutte le altre statistiche sono piuttosto basse, quindi potrebbe essere una buona idea spendere le prime rune per potenziare Vigore e Resistenza per aumentare gli HP e la Stamina, in modo da rendere l’Astrologo più agile e duraturo.

Statistiche:

  • Livello di partenza: 6
  • Vitalità – 9
  • Mente – 15
  • Tempra – 9
  • Forza – 8
  • Destrezza – 12
  • Intelligenza – 16
  • Fede – 7
  • Arcano – 9
Elden Ring – PlayStation 4
  • Svela i misteri che si celano dietro il potere dell’Anello ancestrale….
  • In ELDEN RING potrai muoverti senza soluzione di continuità tra…
  • Crea un eroe da zero e definisci il suo stile di combattimento…

Ultimo aggiornamento 2024-01-30 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Profeta

La classe Profeta è l’altra faccia della medaglia della classe dell’Astrologo poichè si concentra sulla Fede e sul lancio di Incantesimi, che in genere sono più di supporto che offensivi.

Questo vi permetterà di svolgere il ruolo di guerriero sacro, sostenendo voi stessi e gli alleati con incantesimi di guarigione e colpendo i vostri nemici con danni da fuoco e sacri, se riuscite a trovare gli incantesimi giusti.

Finché avrete un buon accesso agli incantesimi di guarigione, concentrate le rune sull’attributo Mente, aumenterà i vostri punti abilità disponibili e quindi il numero di incantesimi che potrete lanciare.

Statistiche:

  • Livello di partenza: 7
  • Vitalità – 10
  • Mente – 14
  • Tempra – 8
  • Forza – 12
  • Destrezza – 8
  • Intelligenza – 7
  • Fede – 16
  • Arcano – 11

Samurai

La classe del Samurai è una sorta di ibrido tra il Vagabondo e il Bandito. Combinando una buona Forza, la Resistenza di base più alta di qualsiasi altra classe e un’ottima Destrezza, il Samurai si dedica esclusivamente al corpo a corpo sfruttando la Destrezza, con l’arco come opzione secondaria.

I giocatori devono concentrarsi sulla padronanza delle schivate, dei parry e dell’arma a due mani per sferrare colpi precisi e combo d’attacco. L’Arco lungo iniziale aggiunge ulteriore versatilità al Samurai, consentendo a questa classe di dominare a distanza ravvicinata e non.

Statistiche:

  • Livello di partenza: 9
  • Vitalità – 12
  • Mente – 11
  • Tempra – 13
  • Forza – 12
  • Destrezza – 15
  • Intelligenza – 9
  • Fede – 8
  • Arcano – 8

Prigioniero

Situata tra il Guerriero e l’Astrologo, la classe del Prigioniero combina una buona Destrezza in mischia con Stregonerie basate sull’Intelligenza per infliggere una vasta gamma di danni. L’elevata Destrezza ha il vantaggio di accelerare il lancio degli incantesimi, quindi i Prigionieri hanno il potenziale per infliggere molti danni molto rapidamente.

Questa classe, però, ha Vitalità e Resistenza inferiori, quindi l’aumento di HP e Stamina dovrebbe essere un obiettivo da perseguire per salire di livello quando lo si ritiene necessario.

Statistiche:

  • Livello di partenza: 9
  • Vitalità – 11
  • Mente – 12
  • Tempra – 11
  • Forza – 11
  • Destrezza – 14
  • Intelligenza – 14
  • Fede – 6
  • Arcano – 9

Confessore

Simile al Prigioniero, la classe fonde le capacità equilibrate in mischia del Guerriero Nomade con gli Incantesimi del Profeta, incentrati sulla Fede. Le statistiche di base di Forza e Destrezza, pari a 12, consentono ai giocatori di Confessore di scegliere liberamente le armi in cui specializzarsi.

Bilanciando il tutto con livelli di Fede, Vitalità e Tempra per mantenere gli incantesimi al massimo della velocità, si dovrebbe ottenere un personaggio relativamente equilibrato e competente sia negli attacchi fisici che in quelli magici.

Statistiche:

  • Livello di partenza: 10
  • Vitalità – 10
  • Mente – 13
  • Tempra – 10
  • Forza – 12
  • Destrezza – 12
  • Intelligenza – 9
  • Fede – 14
  • Arcano – 9

Sventurato

La classe più basilare e vuota che esista. Gli sventurati iniziano con 10 in tutti gli attributi e quasi nessun equipaggiamento. Questo permette ai giocatori di costruire completamente il proprio personaggio, ma significa dover partire da zero e trovare le proprie armi e armature.

I giocatori inizieranno con una misera mazza e nient’altro, nemmeno i vestiti. Questa classe è consigliata solo ai giocatori che hanno molta esperienza con i precedenti giochi di FromSoftware, e anche in questo caso sarebbe una scelta migliore per un secondo playthrough di Elden Ring.

Statistiche:

  • Livello di partenza: 1
  • Vitalità – 10
  • Mente – 10
  • Tempra – 10
  • Forza – 10
  • Destrezza – 10
  • Intelligenza – 10
  • Fede – 10
  • Arcano – 10
Elden Ring – PlayStation 4
  • Svela i misteri che si celano dietro il potere dell’Anello ancestrale….
  • In ELDEN RING potrai muoverti senza soluzione di continuità tra…
  • Crea un eroe da zero e definisci il suo stile di combattimento…

Ultimo aggiornamento 2024-01-30 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API