Gran Turismo 7 – Novità, Modalità, Grafica, Concessionari & Patenti

Intro

Siamo pronti per parlare del nuovo gioco di questa incredibile saga, che ha fatto appassionare centinaia di migliaia appassionati di motori. La Saga di Gran Turismo è una delle più storiche e importanti per quanto riguarda i giochi di simulazione di guida, ed è nata nel 1997, quando girava su PlayStation 1. Questi titoli hanno fatto la storia dei giochi di simulazione di guida, e siamo sicuri che i fan, in questo momento, sono pieni di nostalgia, palpitazione ed entusiasmo per l’uscita di questo seguito.

Gran Turismo 7, sarà l’ottavo capitolo della saga, il successore di Gran Turismo 6, uscito nel 2013, e di Gran Turismo Sport, uscito nel 2017 come parentesi più competitiva della saga.

Il nuovo capitolo uscirà il 4 marzo 2022, ed accoglierà in modo perfetto i punti di forza sia di Gran Turismo 6 che di Gran Turismo Sport, ampliandone le potenzialità e sfruttando in modo ottimale le caratteristiche della Next-Gen.

In questo articolo, forniremo un’analisi accurata delle principali caratteristiche, novità e punti di forza del nuovo gioco di guida di Polyphony Digital, cioè il miglior Gran Turismo di sempre.

Visto che sono passati ormai 2 mesi dall’uscita, possiamo confermare che era giusto avere delle aspettative cosi’ alte per questo gioco. In quanto è entrato a pieno merito nella nostra lista dei migliori Giochi PS5.

Bestseller No. 1
Sony PlayStation Classic...
6.285 Recensioni
Sony PlayStation Classic...
  • PlayStation Classic è dotato di 20 giochi precaricati tra cui, Final...
  • Questa console mini è di circa il 45% più piccolo rispetto...
  • Include due controller wired, una scheda di memoria virtuale e un cavo...
Piu VendutoBestseller No. 2
Playstation Felpe con...
693 Recensioni
Playstation Felpe con...
  • FELPA PLAYSTATION PER GAMER -- ordina subito la stilosa felpa con...
  • 100% COTONE -- le nostre felpe con cappuccio bambini e ragazzi sono...
  • DAI 7 AI 15 ANNI -- la nostra felpa PlayStation ragazzo è stata...

Ultimo aggiornamento 2022-11-24 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API


Il primo avvio di Gran Turismo 7

Se è la prima volta che avviamo Gran Turismo 7, il gioco ci metterà davanti una serie di domande sul tipo di guida che potrebbero confonderci le idee e farci scervellare, non preoccupiamoci, dato che potremo cambiare le impostazioni in seguito. Alcune di queste domande riguardano il cambio analogico, il pad direzionale, il motion steering e l’utilizzo di indicatori visivi per aiutarci con i freni. Possono sembrare cose superflue, ma provarle e cambiare le impostazioni, ci aiuterà molto a diventare dei bravi guidatori.

Con la prima corsa, proveremo la nuova funzione Music Rally. L’obiettivo di questa modalità, al contrario di tagliare il traguardo il prima possibile, è quello di ascoltare la traccia musicale mentre proviamo a guidare la nostra prima vettura. È anche e soprattutto un modo molto utile per abituarci ai controlli e alle impostazioni, che potremo cambiare quando vogliamo. Al momento, ci sono solo 6 canzoni diverse tra cui scegliere, ma ne arriveranno altre con le patch, anche per le sfide con gli amici.

La nuova modalità carriera

Chi ha giocato a Gran Turismo Sport, probabilmente ha un po’ sentito la mancanza della splendida modalità carriera tipica dei classici Gran Turismo. Per questi motivi, questa modalità è stata ridisegnata e migliorata sotto molti aspetti, partendo ovviamente dalle caratteristiche tipiche più amate dai giocatori.

La mappa principale è una sorta di Resort che contiene tutti i contenuti e le modalità presenti nel gioco, il design ha caratteristiche tipiche e miste sia del mondo occidentale che di quello orientale.

Una delle prime scelte che dovremo fare sarà quella di scegliere la nostra prima macchina tra tre opzioni, non preoccupiamoci troppo, perché potremo avere anche le altre. Uno dei migliori consigli per iniziare è quello di guidare molte auto diverse, sperimentare con l’elaborazione e capire quali tipi di vetture sono le più adatte al nostro stile di guida. Un altro consiglio importante per i principianti è quello di provare tutte le modalità del gioco, per scoprire a cosa servono ed imparare le meccaniche del gioco.

Gran Turismo Café

Il fulcro della modalità carriera si trova nel Gran Turismo Café, un bar dallo stile vintage e ricercato, che si trova al centro della mappa in un piccolo boschetto europeo. Il locale ha uno stile grafico molto affascinante, che cambia in base alle atmosfere e al meteo variabile, potremo quindi ritrovarci in un caldo pomeriggio estivo o in una fredda serata invernale con una tazza di tè caldo.

Attraverso il Café, che funge anche da menù organizzativo, avremo accesso ad una carta delle competizioni. Utilizzandola, potremo gareggiare in moltissime competizioni, eventi singoli e campionati, che saranno condite da attività speciali da completare, come cambiare l’olio della propria vettura o provare la modalità Scapes.

Ci saranno anche dei Menù composti da sfide solitamente da tre gare, che una volta completate, ci permetteranno di sbloccare nuove vetture. Troveremo anche personaggi legati al mondo dell’industria automobilistica che ci spiegheranno con passione tutti i dettagli delle nuove vetture e alcuni cenni storici. Chiaramente queste sfide avranno un livello di sfida progressivo, e le macchine sbloccabili aumenteranno poco alla volta di classe e velocità.

Pubblicità
Bestseller No. 1
Scherma Schermitore Spadaccino...
2 Recensioni
Scherma Schermitore Spadaccino...
  • Il nostro Fioretto Spada Sciabola per Uomo Donna Bambini ddesign...
  • Il nostro design Spadaccino Scherma perfetto per qualsiasi schermitore...
  • Leggera, taglio classico, maniche con doppia cucitura e orlo inferiore
Bestseller No. 2
Regalo di scherma Fencer...
  • Regalo divertente per uno schermidore che ama la scherma. Regali...
  • 241 g, taglio classico, collo rinforzato con nastro in twill

Ultimo aggiornamento 2022-11-24 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API


Molto interessanti le interazioni all’interno del locale, quando parcheggeremo la nostra vettura nel parcheggio, potremo attirare molti appassionati di motori che fanno parte della clientela, che ci racconteranno aneddoti e dettagli sulla nostra auto.

Le Patenti e i Concessionari

Come nelle precedenti edizioni di Gran Turismo, non potevano mancare le patenti e i concessionari. Questi due elementi fondamentali del gioco servono a garantire un percorso di difficoltà progressiva molto stimolante e divertente per il giocatore.

Le patenti sono un elemento ricorrente e molto amato di questa saga, sono sfide spesso anche ardue, simili a livelli “Boss” e se vengono completate, ci consentono di correre a livelli superiori e di utilizzare vetture più potenti. Sono sfide ben congegnate e premiate, anche molto divertenti.

Anche i concessionari sono sviluppati in modo graduale, infatti, all’inizio potremo comprare auto solo nel concessionario di auto usate. Dopo le nostre vittorie iniziali, potremo accedere al concessionario di auto nuove, dove potremo acquistare tantissime vetture.

Successivamente, potremo anche ottenere i primi potenziamenti alle parti della vettura, come le centraline e le marmitte sport, o freni e filtri più performanti. Uno dei miglioramenti che dà i cambiamenti più tangibili è quello relativo alle gomme, se scelte in modo ottimale ci daranno un grande aiuto. Solo dopo un po’ di ore di gioco potremo sbloccare il tuning avanzato che ci permetterà di aggiungere nitro, cambiare motore e parti della carrozzeria.

Queste modifiche sono molto importanti, in quanto servono a modificare la tenuta della macchina su strada in base al tracciato che dobbiamo compiere.

Personalizzazione, Difficoltà e IA

Molto spazio viene dato alla personalizzazione delle vetture, soprattutto dopo qualche ora dall’inizio del gioco, quando sbloccheremo GT Auto. Da questo momento, oltre a cambiare le parti della macchina, potremo anche allargare la carrozzeria, imprimere adesivi sui vetri e personalizzarla praticamente in ogni sua parte (potremo personalizzare anche il pilota all’interno della vettura).

Per quanto riguarda la difficoltà del gioco, dipende molto dalle gare che andremo a svolgere. Le modalità sono tantissime ed ogni gara ha regole ben precise e caratteristiche, distinte anche da un valore che indica la potenza media delle vetture avversarie. La difficoltà scelta all’inizio della carriera non potrà più essere cambiata, per cui consigliamo di sceglierla abbastanza alta, per un livello di sfida più realistico.

L’intelligenza artificiale dei piloti avversari è stata molto migliorata rispetto alle scorse edizioni, calibrata principalmente per i giocatori che non sono molto esperti di Gran Turismo. Per i veterani di questa saga e gli esperti di motori, le vere sfide saranno verso la fine della modalità carriera, dove le gare saranno molto più competitive e con regole più ferree. La vera sfida competitiva di questo gioco però è la modalità Sport.

La modalità Sport

Questa modalità è la parte online e competitiva di Gran Turismo 7, creata appositamente per chi vuole misurare le proprie abilità con i piloti più forti. Per chi vuole invece delle gare online meno competitive per mettersi alla prova, c’è il multiplayer tradizionale, con moltissime modalità ed opzioni che lo rendono vario e divertente.

La modalità Sport rappresenta una sorta di “dopo-carriera”, ed è una fonte di crediti con cui potremo acquistare nuove vetture e personalizzazioni. Siamo sicuri che anche i player più forti e preparati troveranno una sfida difficile e che li terrà concentrati.

Grafica e Reparto Audio

Il nuovo capitolo della saga è un gioiello per quanto il design grafico delle vetture, dei paesaggi e delle atmosfere di gara. Il 4K HDR viene sfruttato molto bene e stupisce la cura dei dettagli durante la guida. Il ray tracing rende le vetture le migliori in circolazione in ambito videoludico, gli effetti ambientali come la pioggia, il vento e la polvere sulla carrozzeria e sulle gomme sono notevoli. Molto ben realizzati anche gli effetti di luce sulle vetture più lucide in base al materiale del telaio.

Anche il reparto audio è migliorato moltissimo, sono tantissime le canzoni presenti all’interno del gioco e di ottima qualità. Molto ben realizzati anche i rumori e il comportamento della vettura, che sfruttano perfettamente la caratteristica vibrazione dei Dualsense.

GT si dimostra di una bellezza incredibile sia a livello grafico per la quantità e la cura dei dettagli, sia a livello audio, con suoni e interazioni di ottima qualità.