fbpx

Impostazioni / settaggi Controller & Telecamera fifa 22

impostazioni-controller-fifa22

Un giocatore competitivo o un hardcore gamer deve sapere tutto del videogioco su cui si sta concentrando, i piccoli dettagli ad alti livelli molto spesso sono proprio quelli che fanno la differenza tra una vittoria e una sconfitta, proprio per questo motivo oltre migliorare la propria abilità con il controller alla mano, bisogna conoscere tutte le caratteristiche delle meccaniche di gioco e le differenze delle varie configurazioni. Giochi con molte meccaniche come FIFA nascondono sempre molte sfumature essenziali all’interno delle impostazioni, un giocatore attento si sarà sicuramente accorto delle differenze di gameplay tra una partita di Carriera e una partita di FUT Champions.

 

Siccome ogni sfumatura può essere decisiva, andremo a controllare i particolari del settaggio delle impostazioni di gioco del controller, in modo da capire quali sono effettivamente le migliori configurazioni, come ottenerne un vantaggio effettivo e in che modo differiscono tra di loro.

 

Configurazione Competitiva per il joypad

Per raggiungere il menù dove modificare i settaggi del controller di FIFA22 dobbiamo essere nel menù principale e selezionare prima “Personalizza” e poi “Impostazioni”, in questo modo raggiungeremo una schermata con molte impostazioni di gioco, qui selezioniamo “Personalizza Comandi” per modificare la configurazione del joypad durante il gameplay, una volta aperto questo pannello la prima voce che ci apparirà è “Configurazione competitiva”.


Questa personalizzazione dei comandi è quella che viene utilizzata dai giocatori competitivi e pro-player, è impostata di default quando giochiamo nelle modalità online PVP come Division Rivals, Pro Club e Stagioni Online. Attivando questo settaggio alcune voci di semplificazione del gameplay verranno oscurate e non sarà possibile utilizzarle. Questo tipo di configurazione è molto consigliata in quanto permette di abituarsi al tipo di gameplay delle modalità online, un fattore molto importante per qualsiasi giocatore che vuole migliorare le proprie abilità, specialmente nelle modalità competitive.


Miglior settaggio del joypad per FIFA 22

A questo punto, scopriamo qual è la combinazione migliore delle impostazioni del controller per il gioco online e competitivo. Queste opzioni personalizzate sono fondamentali se si vuole avere un po’ di vantaggio in più nel gameplay quando si gioca online, vediamo subito cosa bisogna fare per settarle. La prima cosa da fare, ovviamente, è entrare in “Personalizza Comandi” e attivare la “Configurazione competitiva”, una volta che abbiamo fatto ciò, possiamo utilizzare il settaggio più utilizzato dalla maggior parte dei migliori giocatori di FIFA configurando le impostazioni in questo modo:


  • Configurazione competitiva: Sì
  • FIFA Trainer: Nascondi
  • Finalizzazione a tempo: Sì
  • Indicatore cambio prossimo giocatore: No
  • Aiuto intercettazione passaggi: Sì
  • Cambio automatico: Sulle palle alte e vaganti / Sulle palle alte
  • Aiuto movimento cambio automatico: Nessuno
  • Aiuto rinvio: Direzionale
  • Aggancia giocatore: Sì
  • Cambio icona: Sì
  • Cambio con la levetta destra: In base al giocatore
  • Aiuto passaggi rasoterra: Assistito
  • Aiuto tiro: Assistito
  • Aiuto cross: Assistito / Semi
  • Aiuto passaggio alto: Assistito / Manuale
  • Aiuto parate: Assistito
  • Scatto Analogico: No
  • Blocca ricevitore passaggio: Presto
  • Feedback vibrazioni utente: No


Miglior settaggio della telecamera di gioco

Già che siamo qua a spulciare tra le impostazioni, conviene dare un’occhiata anche a come settare la visuale di gioco, questa personalizzazione di gioco è spesso molto sottovalutata, ma avere una visuale ben impostata è un fattore che può essere cruciale. Avere una camera ben settata ci permette di vedere meglio i giocatori liberi sparsi nel campo, capire meglio quanta distanza c’è tra un giocatore nostro e quello avversario e soprattutto ci consente di analizzare meglio le situazioni di gioco, avere una situazione chiara dell’azione che stiamo facendo ci porta a strutturare l’azione nel modo potenzialmente migliore possibile.


Per trovare questo tipo di impostazione dal menu principale dobbiamo selezionare prima “Personalizza”, poi “Impostazioni” ed infine “Impostazioni di gioco”. A questo punto spostiamoci nel menu relativo alla “Visuale”, ora vediamo e analizziamo quali sono le migliori impostazioni della visuale di gioco consigliate dai migliori giocatori:


  • Visuale giocatore singolo: Co-op
  • Impostazioni visuale: Personalizzate
  • Altezza visuale: Tra 10 e 20
  • Zoom: Tra 0 e 10

Questo settaggio con la visuale Co-op ci permette di vedere una porzione di campo più ampia rispetto alle altre visuali, in questo modo sarà più facile vedere lo spazio in campo e i nostri giocatori liberi, un’alternativa possibile a questa visuale è quella Televisiva con un’altezza visuale tra 15 e 20 e uno Zoom tra 0 e 5. Per quanto riguarda l’altezza visuale e lo zoom, sono due parametri modificabili solo se nelle impostazioni visuale abbiamo scelto la modalità personalizzata e sono utilizzabili a discrezione del giocatore. L’altezza visuale ci permette di vedere il campo da una posizione più alta, mentre lo zoom serve a vedere il giocatore selezionato e la zona intorno ad esso più da vicino, il consiglio è quello di non avere mai un valore di zoom maggiore rispetto all’altezza visuale, molti giocatori addirittura impostano l’altezza visuale a 20 e lo zoom a 0 per vedere più campo possibile.


Spiegazione delle Impostazioni del controller

Abbiamo visto come impostare il miglior settaggio possibile, ora possiamo analizzare le impostazioni per capire effettivamente a cosa servono e quando utilizzarle, vediamo e analizziamo innanzitutto quelle non oscurate dalla configurazione competitiva, le altre le vedremo più precisamente in fondo all’articolo.


Il FIFA Trainer è una delle impostazioni di base per i giocatori che giocano per la prima volta a FIFA, serve a consigliare quali tasti usare per imparare a giocare a FIFA, chiaramente è consigliato impostarlo su Nascondi, è da utilizzare solo per i principianti del gioco.


La Finalizzazione a tempo è una meccanica che se viene utilizzata, si attiva nel momento in cui il tasto per il tiro viene premuto due volte in rapida successione mentre si sta calciando in porta. La prima volta che si preme serve a selezionare potenza e direzione, la seconda volta determina l’impatto con la palla, è importante premere con tempismo perché se il tempismo è perfetto, il tiro sarà più preciso e potente, se invece il tempismo non sarà buono si avranno più probabilità di sbagliare il tiro. Questo tipo di tiro è molto utilizzato nel gioco competitivo, non è semplicissimo da usare ma è molto efficace in quanto migliora molto la qualità delle conclusioni verso la porta, il nostro consiglio è di provarlo e memorizzarne il tempismo per utilizzarlo al meglio.


L’indicatore cambio prossimo giocatore se attivo, serve a mostrare quale giocatore verrà controllato se si preme L1 mentre si difende, è visibile con il contorno di un segnalino semitrasparente sopra il giocatore. A volte può creare confusione se non si è abituati a questa opzione, soprattutto perché l’indicatore si confonde con il quello del raddoppio di marcatura, motivo per cui molti giocatori la disattivano.


L’aiuto intercettazione passaggi permette ai giocatori della nostra squadra di aumentare la possibilità di intercettare palloni, infatti, fa sì che i giocatori che non controlliamo possano automaticamente prendere il possesso del pallone quando si trovano vicino alla palla; è un’opzione che ci aiuta molto, soprattutto in PVP, da togliere solo se vogliamo aumentare la difficoltà del gioco.


Il cambio automatico passa il controllo al miglior giocatore da controllare in base alla situazione, ci sono diverse opzioni: Automatico, Sulle palle alte e vaganti, Manuale, Sulle palle vaganti, Sulle palle alte. Se ad esempio scegliamo Sulle palle alte e vaganti, ci verrà fornito il nuovo giocatore da controllare se è in una posizione migliore di quello che stiamo controllando nel caso che ci sia un cross, una palla alta o una palla vagante. Automatico passa sempre autonomamente il controllo al giocatore migliore da controllare, è una buona opzione ma a volte però può essere un po’ imprevedibile, Manuale invece, non cambia mai il controllo del giocatore, che in questo modo dipende solo da noi.


Aiuto movimento cambio automatico, fa in modo che il giocatore appena selezionato continui a muoversi nella sua direzione attuale per un periodo di tempo breve. Questa impostazione può essere disattivata oppure settata a Limitato o Elevato, e va molto a discrezione dello stile di gioco, limitato sembra un’opzione possibile dato che mantiene la direzione corrente del giocatore per un piccolo lasso di tempo, molti pro-player consigliano di disattivarla perché ci consente di muovere subito il giocatore selezionato.


Aiuto rinvio è una meccanica che assiste i rinvii dal fondo, nella modalità classica la direzione e la potenza dei rinvii sarà completamente assistita e non terrò conto della direzione della levetta sinistra. La modalità direzionale invece permette di modificare la direzione dei rinvii con la levetta sinistra, la potenza e il punto di contatto con il giocatore saranno comunque assistiti. Entrambe le possibilità possono essere usate, ma sembra che la modalità direzionale abbia qualcosa in più dato che può permettere di creare contropiedi pericolosi cambiando leggermente la traiettoria dei rinvii.

Aggancia giocatore è una funzione che può essere attivata o disattivata. Se attiva permette di controllare un giocatore specifico premendo contemporaneamente L3 ed R3 e muovendo la levetta destra verso il giocatore da controllare. Il suo utilizzo è a totale discrezione del giocatore, è spesso consigliato il suo utilizzo dai pro-players.


Il Cambio icona se attivo mostra l’indicatore del cambio icona che permette di selezionare un giocatore se si preme R3, se non è attivo, premendo R3 non viene mostrato. Anche questa meccanica è a discrezione del giocatore e consigliata dai pro gamer.

L’impostazione di cambio con la levetta destra permette di regolare in base a cosa viene trasferito il controllo del giocatore con la levetta destra, ci sono tre opzioni possibili. In base al giocatore, rende il giocatore selezionato il punto di riferimento per il cambio effettuato con la levetta destra, in base alla palla, renderà la palla il nostro punto di riferimento, rotazione giocatore invece, cambierà il cambio di giocatore in base alla disposizione in campo in quel momento. Il metodo più consigliato è il cambio in base al giocatore in quanto permette di scegliere il giocatore con più sicurezza, da provare anche rotazione giocare che può adattarsi allo stile di gioco di alcuni giocatori, sconsigliato invece il cambio in base alla palla, in quanto i frequenti cambi di direzione e altezza del pallone possono confondere e far perdere tempi di gioco.


Le prossime 5 impostazioni regolano le meccaniche di aiuto per quanto riguarda alcuni dei fondamentali del calcio, ovvero i passaggi, il tiro, il cross e le parate, ognuna di esse (tranne l’aiuto passaggio alto) ha tre possibilità di configurazione: Manuale, Assistito e Semi. Il consiglio in questi 5 settaggi è quello di usare l’impostazione assistita in quanto semplifica molto il gameplay, i giocatori più esperti possono anche utilizzare la modalità semi-assistita che in alcuni casi può dare più libertà di manovra alle azioni, il settaggio manuale invece è sconsigliato nelle modalità competitive in quanto è molto difficile da padroneggiare, ma è senza dubbio divertente da provare, soprattutto nelle partite tra amici.


Aiuto passaggi rasoterra se impostato su assistito farà in modo che ogni passaggio che faremo sia indirizzato verso un compagno con la giusta potenza e direzione, ovviamente ciò non impedisce di sbagliare i passaggi. Quando è impostato su semi invece, i passaggi saranno assistiti per quanto riguarda la potenza ma per quanto riguarda la direzione molto dipenderà da noi e il gioco ci darà solo un piccolo aiuto. Se si decide di impostarlo in modo manuale, ogni passaggio che faremo sarà indirizzato nella direzione in cui puntiamo, più a lungo premeremo il tasto del passaggio e più sarà potente.


Aiuto tiro in modalità assistita farà in modo che ogni nostra conclusione sia indirizzata verso la porta avversario, in modalità semi piuttosto, dovremo prendere bene la mira quando stiamo tirando, dato che la palla non sarà indirizzata verso la porta. La modalità manuale a differenza delle altre due fa sì che ogni tiro effettuato verrà sempre eseguito nella direzione in cui stiamo puntando la levetta sinistra.


Aiuto cross quando è settato su assistito, rende più facile indirizzare i cross verso un giocatore specifico perché migliora potenza e precisione, nei casi in cui si mira in una direzione lontana dall’area il cross molto probabilmente finirà fuori dal campo. Il settaggio semi conferisce un piccolo aiuto alla direzione e alla potenza del cross, l’esito dipenderà di più da dove è puntata la levetta sinistra e da quanto viene premuto il pulsante del cross. Se invece si imposta la modalità manuale, il cross sarà eseguito senza aiuti da parte del gioco in base alla direzione e potenza scelti, inoltre sarà molto più difficile che il cross arrivi in modo preciso ad un giocatore libero in area.


Molto simile il discorso per quanto riguarda l’aiuto passaggio alto se impostato su assistito il gioco renderà più facile indirizzare i passaggi alti e i cambi di gioco verso un giocatore specifico dato che la potenza e precisione verranno calibrate. Se impostato su manuale invece, non si riceveranno aiuti nei passaggi alti, che in questo modo saranno sempre eseguiti nella direzione in cui viene puntata la levetta sinistra, più il tasto verrà premuto e più il pallone andrà lontano, correndo il rischio di mandarlo fuori dal campo più facilmente.


Per quanto riguarda l’aiuto parate, bisogna ricordare che si attiverà solo nel caso in cui utilizzeremo il portiere premendo il tasto del touchpad. In modalità assistita il gioco ci aiuterà con la selezione della direzione delle parate e sarà più semplice parare i tiri vicino al corpo, dato che verranno presi automaticamente, per tutti gli altri tipi di tiro sarà importante la posizione e la tempistica della parata effettuata. Anche in modalità semi, i tiri vicino al corpo saranno automaticamente parati, per le altre conclusioni invece bisognerà avere un buon posizionamento e tempismo, oltre a selezionare nel modo giusto la direzione della parata da effettuare. Per quanto riguarda la modalità manuale, solo le parate d’istinto saranno automatiche, negli altri casi sarà molto più complesso salvare i palloni dal goal, in quanto sarà estremamente importante il tempismo, il posizionamento e la direzione delle parate.


Lo Scatto Analogico è una meccanica interessante, se è attiva è possibile controllare la velocità degli scatti, quindi più il grilletto verrà premuto e maggiore sarà la velocità del giocatore controllato, spesso consente anche ai giocatori di stoppare meglio il pallone quando sono in corsa. Se questa opzione è disattivata, ogni volta che verrà premuto il grilletto il giocatore selezionato scatterà alla sua velocità massima. Alcuni giocatori professionisti consigliano di disattivare questa opzione, il nostro consiglio è quello di provarla e valutarla in base al nostro stile di gioco.


Blocca ricevitore passaggio è una configurazione che serve a controllare quando riceviamo il controllo del giocatore a cui abbiamo appena passato il pallone, si può settare in due modi: presto e tardi. Presto ci conferisce il controllo del giocatore a cui passiamo il pallone quando quello che sta calciando inizia l’animazione del calciare il pallone. Tardi fa in modo che riceviamo il controllo del giocatore a cui passiamo il pallone quando il pallone è appena partito dai piedi del giocatore che fa il passaggio. Solitamente i pro-player settano questa configurazione su presto, così facendo potremo controllare leggermente prima il giocatore a cui passiamo il pallone in modo da correggerne il posizionamento, anche tardi però sembra un’opzione valida, soprattutto per i giocatori meno esperti, perché ci dà la possibilità di vincere qualche rimpallo in più quando un passaggio viene intercettato o deviato da un giocatore avversario.


Feedback vibrazioni utente regola le impostazioni di vibrazione del Dualsense. Se impostato su No, non ci saranno vibrazioni del joypad quando giocheremo. Se impostato in modalità classica, il controller vibrerà in corrispondenza delle azioni di gioco principali, dei legni colpiti e nei calci di rigore. In modalità avanzata le vibrazioni cambieranno in base all’esperienza di gioco in diverse aree offrendo un feedback realistico, in particolare il controller vibrerà in diverse sezioni in modo simultaneo in base ai momenti della partita, ai cori dei tifosi e quando vengono segnati i gol. Questa impostazione è a discrezione del giocatore, se si vuole che la batteria del Dualsense duri più a lungo, consigliamo di disattivarla.

Impostazioni extra per il gioco non competitivo


Le impostazioni oscurate quando la configurazione competitiva è attiva sono utilizzabili solo nelle modalità offline e sono 8 in totale: Dribbling agile contestuale, Rinvii automatici, Passaggio elegante automatico, Tiri automatici, Colpi di testa assistiti, Affronta, Aiuto passaggio filtrante e Difesa.


Il Dribbling agile contestuale quando è impostato si attiva nei dribbling eseguiti con la levetta sinistra nelle situazioni di uno contro uno, garantisce quindi un miglioramento della probabilità che il giocatore effettui dribbling automatici e migliora la possibilità di saltare i difensori.


I Rinvii automatici se attivi, permettono ai calciatori di rinviare la palla dalle rimesse dal fondo in automatico a seconda della situazione in campo, in modo da dare il pallone a giocatori smarcati.


Il Passaggio elegante automatico quando è impostato su “Sì” permette ai giocatori di eseguire passaggi eleganti in automatico se il contesto in campo lo consente.


I Tiri automatici se attivi, consentono ai calciatori in campo di tirare autonomamente in alcune situazioni in cui i giocatori non sono selezionati, vicinissimi alla porta o il portiere è fuori dai pali.


Per quanto riguarda i Colpi di testa assistiti, se impostati su “Sì”, permettono di fare sponde e colpire di testa in modo più semplice e intuitivo, se questa meccanica è disattivata, colpire di testa sarà in modalità manuale, quindi per fare un buon colpo di testa è richiesto un posizionamento ottimale e una tempistica e precisione migliori.


Stesso discorso per l’impostazione del comando Affronta, che può essere settato su assistito o manuale. Nel caso della modalità assistita il giocatore che affronta l’attaccante avversario sarà aiutato nella regolazione della velocità da mantenere, in caso della modalità manuale invece, non si riceveranno aiuti.

L’aiuto passaggio filtrante ha invece 3 opzioni possibili: Assistito, Manuale e Semi. Se viene impostato su assistito, i passaggi filtranti saranno sempre indirizzati nel modo migliore possibile verso i compagni, con semi si riceverà un piccolo aiuto per quanto riguarda direzione e potenza del filtrante, il cui esito dipenderà comunque dalla qualità del passaggio effettuato, con manuale invece il filtrante sarà eseguito nella direzione indicata dalla levetta, più il comando verrà premuto e maggiore sarà la distanza percorsa dal pallone.


Per quanto riguarda l’impostazione relativa alla Difesa, viene permesso di scegliere tra difesa tattica e tradizionale. La difesa tattica è quella peculiare delle più recenti edizioni di FIFA, basata sul temporeggiare e mantenere la posizione, la difesa tradizionale invece permette di togliere il pallone agli avversari andando direttamente incontro ad essi.

Tabella dei Contenuti

ps now giochi

Ps Now – Giochi & informazioni su playstation now

Playstation Now – Cos’è e come funziona Uscito nel 2019, questo servizio innovativo ha creato immediatamente un enorme hype nella community dei videogiocatori, le grandissime potenzialità di questo sistema di gioco in streaming possono stravolgere il mondo del gaming per come lo conosciamo. Playstation Now

Leggi Tutto »
Contattaci

Privacy Policy

 

Cookie Policy

 

Termini e Condizioni

Copyright by Banane & Cetrioli GmbH