FIFA 23 Ultimate Team: Carte Road to the Knockouts – RTTK

Intro

Anche in questa edizione, EA ha deciso di riproporre una delle novità più interessanti introdotte nelle scorse edizioni di Ultimate Team, ovvero le carte Road to the Knockouts. Queste carte dinamiche sono molto apprezzate dai giocatori, dato che permettono di seguire il percorso dei club nelle 3 principali competizioni europee. Le competizioni in questione sono le celebri UEFA Champions League, UEFA Europa League e UEFA Conference League.

Le Road to the Knockouts sono carte speciali che aumentano in base ai risultati delle squadre di cui fanno parte nel loro percorso nelle competizioni europee. I giocatori presenti in queste carte partono con statistiche potenziate e possono ottenere ulteriori upgrade. Questi potenziamenti saranno ottenuti solo quando le squadre a cui appartengono passeranno la fase a gironi o vinceranno alcune gare.

Questo evento è iniziato il 7 ottobre alle 19:00, momento in cui è stato svelato il primo team con tantissime carte. In questo periodo verranno rilasciate alcune squadre composte da carte speciali per Fifa 23:

  • Road to the Knockouts Team 1: disponibili nei pacchetti dal 7 ottobre al 14 ottobre 2022
  • Road to the Knockouts Mini Release 1: disponibili nei pacchetti dal 9 ottobre al 14 ottobre 2022

Il primo team di giocatori RTTK, ci mostra moltissimi giocatori forti, la maggior parte dei quali diventeranno ancora più competitivi con gli upgrade. Anche la mini release ha portato delle carte molto utili per le rose dei giocatori di FUT. Come sempre sono usciti anche giocatori ottenibili solamente in versione non scambiabile con il completamento di obbiettivi e sfide creazione rosa.

Prima di analizzare i giocatori di questo evento, scopriamo il funzionamento del sistema di upgrade di queste carte. Dopodiché scopriremo i giocatori e vedremo quali tra questi hanno più possibilità di aumentare di statistiche e di valore di mercato.

Bestseller No. 1
Sony PlayStation Classic...
6.285 Recensioni
Sony PlayStation Classic...
  • PlayStation Classic è dotato di 20 giochi precaricati tra cui, Final...
  • Questa console mini è di circa il 45% più piccolo rispetto...
  • Include due controller wired, una scheda di memoria virtuale e un cavo...
Piu VendutoBestseller No. 2
Playstation Felpe con...
693 Recensioni
Playstation Felpe con...
  • FELPA PLAYSTATION PER GAMER -- ordina subito la stilosa felpa con...
  • 100% COTONE -- le nostre felpe con cappuccio bambini e ragazzi sono...
  • DAI 7 AI 15 ANNI -- la nostra felpa PlayStation ragazzo è stata...

Ultimo aggiornamento 2022-11-24 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API


rttk road to the knockouts

Funzionamento delle carte RTTK

Partiamo dicendo che i giocatori selezionati per diventare RTTK partono con un upgrade generale a tutte le stats. Oltre a questo potenziamento iniziale, ci saranno altri due possibili potenziamenti che si otterranno in base ai risultati ottenuti dalle squadre nel loro percorso durante la fase a gironi. Queste carte speciali quindi, possono avere uno o due potenziamenti aggiuntivi, ma nel peggiore dei casi, mantenere solo l’upgrade iniziale. Le carte che soddisferanno una delle condizioni saranno aggiornate dopo qualche giorno dal soddisfacimento di una o di entrambe le condizioni.

I potenziamenti si verificano in base al raggiungimento di queste due condizioni:

  • Il giocatore ottiene il primo potenziamento aggiuntivo se la sua squadra supera la fase a gironi e si qualifica alla fase dei Knockouts, cioè la fase ad eliminazione diretta
  • Il giocatore ottiene il secondo potenziamento aggiuntivo se la sua squadra vince almeno 2 delle rimanenti partite della fase a gironi.

Esempio: Se abbiamo un giocatore RTTK che gioca nel Milan, le sue statistiche aumenteranno nel corso dei prossimi mesi se il Milan passerà i gironi di Champions League. Le sue statistiche aumenteranno ulteriormente se il Milan dovesse vincere almeno due partite contro Chelsea, RB Salisburgo e Dinamo Zagabria.

Diamo un’occhiata ad alcuni casi particolari:

  • I giocatori RTTK non devono per forza giocare le partite reali nella competizione europea per ottenere gli upgrade. Nel caso che un giocatore RTTK non giochi le partite con la sua squadra, ma la squadra dovesse superare i gironi, la sua carta otterrà comunque il potenziamento previsto.
  • Se un giocatore RTTK non fa più parte della squadra in cui è stato inizialmente inserito perché ha rescisso il contratto, cambiato squadra o per altri motivi, non potrà ottenere gli upgrade.
  • Se una squadra che era in Champions League, arriva terza nel girone e viene mandata in Europa League, i giocatori RTTK di quella squadra non possono ottenere gli upgrade. Stessa cosa ovviamente per le squadre di Europa League che finiscono in Conference League.
  • Dopo la fase a gironi le carte RTTK non potranno ricevere più potenziamenti.
  • I potenziamenti dati dagli upgrade dipendono dall’overall iniziale del giocatore in versione RTTK. Più basso è il rating da cui partono e maggiori saranno gli upgrade ricevuti.

Analisi Road to the Knockouts Team 1

Ora che abbiamo capito precisamente come funzionano queste carte, vediamo quali sono i giocatori che sono stati scelti. Il Team 1 è uscito il 7 ottobre e contiene 11 giocatori di movimento potenziati, tutti molto forti, vediamo i più interessanti e analizziamoli:

  • Lionel Messi (92) | UEFA Champions League Partiamo da uno dei calciatori più forti della storia degli ultimi decenni, ovvero l’ala destra argentina del PSG. La sua carta RTTK ha +1 rispetto alla sua versione base, quindi è un po’ come se fosse una carta IF, ma solo per il momento. L’upgrade alla velocità lo porta a 82, che è un po’ poco per il suo ruolo, ma le altre stats sono davvero fortissime. Ha infatti devastanti stats di dribbling e passaggio (95 e 92) e un fortissimo 90 di tiro. Oltre a questi potentissimi attributi ha anche la possibilità di ottenere entrambi gli upgrade. Il PSG ha grandissime possibilità di passare il girone e deve vincere due partite con Juventus e Maccabi Haifa per permettere a questa carta di avere il doppio upgrade. Questa carta al momento è una delle più forti del gioco, per cui è consigliata in tutte le modalità di gioco.

Probabilità di ottenere almeno un upgrade: Certa

  • Pierre Emerick Aubameyang (89) | UEFA Champions League In seconda posizione troviamo la fortissima nuova versione speciale della punta gabonese del Chelsea, arrivata dal Barcellona questa estate. La sua carta RTTK ha ben +4 rispetto alla sua versione base, è nettamente più forte ed ha stats decisamente potenti. Le migliori sono quelle di velocità, tiro e dribbling (91, 88 e 83), ha anche un buon 80 di passaggio. Inoltre, il Chelsea ha alte possibilità di passare il girone e deve vincere in un girone non facile con una squadra tra Salisburgo e Dinamo Zagabria per il secondo upgrade. In game è un giocatore buggato e potrebbe diventare molto forte con alcuni upgrade, per cui è sicuramente consigliato.

Probabilità di ottenere almeno un upgrade: Certa

  • Thomas Muller (88) | UEFA Champions League Il prossimo giocatore che vediamo è il trequartista tedesco recordman del Bayern Monaco. La sua carta RTTK è decisamente interessante, ha buonissime stats di tiro, dribbling e passaggio (86, 84 e 82), ha anche un discreto 78 di velocità. Il suo club è ormai sicuro di passare il girone e con almeno una vittoria con Inter o Barcellona ci sarebbe anche il secondo upgrade. In game non è molto forte, ma con gli upgrade potrebbe diventare un giocatore utile per alcune squadre.

Probabilità di ottenere almeno un upgrade: Certa

Pubblicità
Bestseller No. 1
Scherma Schermitore Spadaccino...
2 Recensioni
Scherma Schermitore Spadaccino...
  • Il nostro Fioretto Spada Sciabola per Uomo Donna Bambini ddesign...
  • Il nostro design Spadaccino Scherma perfetto per qualsiasi schermitore...
  • Leggera, taglio classico, maniche con doppia cucitura e orlo inferiore
Bestseller No. 2
Regalo di scherma Fencer...
  • Regalo divertente per uno schermidore che ama la scherma. Regali...
  • 241 g, taglio classico, collo rinforzato con nastro in twill

Ultimo aggiornamento 2022-11-24 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API


  • Phil Foden (88) | UEFA Champions League Passiamo ad un altro giocatore della Premier League, ovvero il fortissimo golden boy inglese del Manchester City. La sua carta RTTK è molto più forte di quella base ed ha buonissime stats di velocità e passaggio (entrambe 85), oltre ad un fantastico 91 di dribbling. Il suo club certamente passerà il girone, quindi un upgrade è sicuro, con due vittorie con Siviglia e Borussia Dortmund arriverebbe anche il secondo upgrade. In game è un giocatore forte e molto buggato, con entrambi gli upgrade diventerebbe davvero devastante.

Probabilità di ottenere almeno un upgrade: Certa

  • Federico Valverde (87) | UEFA Champions League Vediamo un altro giocatore molto buggato, il giovane centrocampista uruguayano del Real Madrid. La sua carta RTTK è fantastica e solidissima, ha tutte le stats dal 78 in su. I migliori attributi sono quelli di velocità, passaggio e fisico (90, 84 e 84), oltre a dei buoni 82 di dribbling e difesa. Il Real passerà il girone di sicuro, e due vittorie con  Celtic e Lipsia sono altamente probabili. In game è un giocatore fortissimo e buggato, eccelle in entrambe le fasi ed è consigliato a tutti i livelli di gioco.

Probabilità di ottenere almeno un upgrade: Certa

  • Niklas Sule (87) | UEFA Champions League Torniamo in Bundesliga per trovare il solidissimo difensore centrale tedesco del Borussia Dortmund, arrivato questa estate dal Bayern Monaco. Questa nuova versione non è davvero niente male dato che ha un buon 74 di velocità e forti valori di difesa e fisico (88 e 85), con una altezza di 1.95 cm. Il Dortmund non dovrebbe avere difficoltà a passare il girone, ma non sarà facile ottenere due vittorie contro Manchester City e Copenaghen. In ogni caso questa carta potrebbe ottenere un upgrade e diventare molto utile per le rose di Bundesliga, al momento è utilizzabile nelle partite online e anche in competitivo.

Probabilità di ottenere almeno un upgrade: Altissima

  • Raphinha (86) | UEFA Champions League Nuova versione speciale fortissima per l’ala destra brasiliana arrivata da poco al Barcellona. Ha ricevuto un +3 rispetto alla versione base e ha buonissime stats di dribbling, tiro e passaggio (88, 82 e 81). La stats migliore però è la velocità (94) che lo rende molto pericoloso nelle azioni offensive. Al momento il club blaugrana sembra essere messo abbastanza male nel girone, ha ancora pochissime speranze di passare. Potrebbe anche raggiungere le due vittorie con Bayern Monaco e Viktoria Plzen. Una carta molto solida e buggata che potrebbe diventare fortissima con gli upgrade, sicuramente consigliata anche senza.

Probabilità di ottenere almeno un upgrade: Bassissima

  • Thomas Lemar (86) | UEFA Champions League Vediamo subito un altro giocatore della Liga, il centrocampista centrale francese dell’Atletico Madrid. Questa carta è decisamente meglio della versione base e le migliori stats sono quelle di velocità, dribbling e passaggio (85, 90 e 86). Al momento il club di Madrid ha totalizzato pochi punti nel girone ma ha anche alcune partite per passare il girone. Potrebbe anche raggiungere le due vittorie vincendo con Bayer Leverkusen e Porto. Una carta che con qualche upgrade diventerebbe utilizzabile in vari contesti può anche ricoprire i ruoli di esterno sia a destra che a sinistra.

Probabilità di ottenere almeno un upgrade: Buonissima

  • Ibrahima Konaté (85) | UEFA Champions League Torniamo in Premier League dove troviamo il difensore centrale francese del Liverpool. Questa carta ha +4 di rating rispetto alla versione base e ha stats davvero forti per un DC come quelle di velocità, difesa e fisico (82, 86 e 84). Il suo club ha anche grandi possibilità di passare il girone e vincere almeno una partita con Napoli o Ajax. Una carta molto buggata che con dei potenziamenti diventerebbe fortissima, è chiaramente consigliata a tutti i livelli di gioco.

Probabilità di ottenere almeno un upgrade: Alta

  • Zambo Anguissa (84) | UEFA Champions League L’ultimo giocatore di Champions di questo team appartiene alla squadra più in forma della Serie A che sta facendo faville anche in Champions League. Stiamo parlando del mediano camerunense del Napoli, apparso in forma straripante nelle ultime partite. Questa carta gli dona un buon +3 all’overall che lo rende solido e completo, come possiamo vedere dai valori di dribbling, difesa e fisico (85, 84 e 87). Il suo club è ormai sicuro degli ottavi avendo vinto le prime 4 partite. Con un’altra vittoria contro Rangers o Liverpool arriverebbe anche un secondo upgrade. Una carta solida e buggata che con due upgrade diventerebbe ancora più forte, consigliata a tutti i livelli di gioco per le squadre di Serie A.

Probabilità di ottenere almeno un upgrade: Certa

  • Martin Odegaard (86) | UEFA Europa League Passiamo alle carte di Europa League, dove per prima troviamo il fenomenale trequartista norvegese dell’Arsenal. Odegaard sta incantando con le sue giocate di classe ed ottiene un +2 al rating, con ottime stats di velocità, dribbling e passaggio (80, 86 e 88). Ricordiamo che ha solamente 2 stelle di piede debole ma ben 5 stelle di mosse abilità. Il suo club è al momento primo nel girone e dovrebbe arrivare agli ottavi con tranquillità. Ha ben 4 partite a disposizione per poter ottenere il secondo upgrade, l’Arsenal deve infatti giocare contro PSV Eindhoven, Zurich e fare due gare contro il Bodo Glimt. Ha quindi grandissime possibilità di ottenere due upgrade arrivando a 88 e diventando un giocatore molto interessante e utilizzabile.

Probabilità di ottenere almeno un upgrade: Certa

  • Martin Terrier (85) | UEFA Europa League Affacciamoci alla Ligue 1 per trovare l’ala sinistra francese del Rennes. Una carta davvero niente male per il suo ruolo, ha stats interessanti di velocità, dribbling e tiro (90, 82 e 85). Peccato che ha solo 3 stelle sia di piede debole che di mosse abilità. Il suo club al momento è primo a parimerito ed ha quindi grandi possibilità di superare i gironi. Il Rennes con due vittorie contro Fenerbahce, AEK Larnaca e Dynamo Kiev permetterebbe a Terrier di ottenere un ulteriore upgrade. Le possibilità che ottenga due upgrade sono molto alte, per cui potrebbe diventare una carta davvero utile per le rose di Ligue 1. Potrebbe essere anche una buona idea di investimento dato che il suo costo si aggira attorno ai 10.000 crediti e rivendendolo dopo gli upgrade il suo valore potrebbe raddoppiare.

Probabilità di ottenere almeno un upgrade: Altissima

  • Moses Simon (82) | UEFA Europa League Il giocatore con l’overall più basso di questo Team è l’esterno sinistro nigeriano del Nantes. Nonostante sia la carta più “bassa” ha stats davvero utili per il suo ruolo, come quelle di velocità, dribbling e tiro (95, 86 e 76). Ha anche 4 stelle di mosse abilità e di piede debole e può ricoprire il ruolo di AS e ATT. Il suo club al momento è terzo nel girone ma ha ancora buone possibilità di superare la fase a gironi. Con due vittorie contro Friburgo, Qarabag e Olympiakos potrebbe ricevere due upgrade in una sola volta. Una carta utilizzabile nelle partite online ma sconsigliata per il competitivo.

Probabilità di ottenere almeno un upgrade: Buona

  • Gerard Moreno (87) | UEFA Conference League Vediamo gli ultimi due giocatori che appartengono alla Conference League. Il primo è Gerard Moreno, attaccante spagnolo goleador del Villareal che riceve un buon +2 all’overall ed ha quindi valori solidi di velocità, dribbling e soprattutto tiro (82, 86 e 88). Ha solo 3 stelle di mosse abilità ma ha 4 stelle di piede debole. Il suo club dopo essere arrivato tra le big 4 dello scorso anno al momento è primo nel girone di Conference e non dovrebbe avere problemi a superare i gironi. Basterebbero due vittorie contro Lech Poznan, Hapoel Beer Sheva e Austria Vienna per ricevere due upgrade in una sola volta. Anche questa carta è utilizzabile nelle partite online con gli upgrade potrebbe essere provata in competitivo.

Probabilità di ottenere almeno un upgrade: Certa

  • Jonathan Ikoné (83) | UEFA Conference League L’ultimo giocatore di questo team appartiene al campionato italiano ed è l’ala destra francese della Fiorentina. Il +5 al rating rende questa carta forte ed utilizzabile, anche perché ha alti valori di velocità e dribbling (94 e 88) e buoni valori di tiro e passaggio. Ha 4 stelle di mosse abilità ma solo 3 stelle di piede debole. Il suo club dovrebbe riuscire a superare il girone senza troppe difficoltà dato che le avversarie non sono temibili. Nel caso arrivassero due vittorie con Istanbul Basaksehir, Heart of Midlothian e Rigas questa carta riceverebbe due upgrade e diventerebbe davvero molto forte. Sicuramente una carta utile per ogni modalità di gioco e che può essere comprata per rivenderla a prezzo più alto dopo gli upgrade.

Probabilità di ottenere almeno un upgrade: Altissima

Road to the Knockouts Mini Release

Anche questa volta non poteva mancare la mini Release che porta altre card RTTK che aggiungono nuove carte al roster. In questo caso le nuove carte sono 4 e tutte ovviamente scambiabili. Tutte le nuove carte appartengono a giocatori forti e con buon margine di crescita, vediamoli:

  • Patrik Schick (87) | UEFA Champions League La carta con rating più alto di questa release è quella dell’attaccante ceco del Bayer Leverkusen. Questa versione RTTK lo rende un grande finalizzatore dato che ha ottimi valori di velocità, dribbling e tiro (82, 85 e 87). Il Leverkusen ha da poco perso l’importante sfida con il Porto quindi avrà molta difficoltà a passare il girone. Per far ottenere un upgrade a questa carta il Leverkusen deve vincere sia contro il Club Brugge che contro l’Atletico Madrid. Sarà quasi impossibile che questa carta ottenga upgrade, anche per questo motivo sconsigliamo di acquistarla.

Probabilità di ottenere almeno un upgrade: Bassissima

  • Gleison Bremer (86) | UEFA Champions League Una delle carte più interessanti di questa release è sicuramente quella del difensore centrale brasiliano della Juventus. La nuova carta ha un +3 di rating rispetto a quella base, ed ha stats molto solide di velocità, difesa e fisico (81, 87 e 83). Il problema di questa carta però è la quasi impossibilità di ottenere upgrade. La Juventus è in crisi e difficilmente riuscirà a vincere contro Benfica e PSG e probabilmente non passerà neanche il girone. Anche senza upgrade questa resta una carta al momento valida per la Serie A, utilizzabile sia in competitivo che nelle partite online.

Probabilità di ottenere almeno un upgrade: Bassissima

  • Aaron Wan Bissaka (84) | UEFA Europa League La prossima carta appartiene al terzino destro inglese del Manchester United. Il miglioramento rispetto alla carta base è di +4, le sue stats migliori sono quelle di velocità, difesa e dribbling (87, 83 e 80). Le sue stats sono buonissime per il suo ruolo, inoltre lo United dovrebbe passare il girone con molta semplicità. Nel caso dovesse vincere con una tra Real Sociedad e Sheriff Tiraspol, arriverebbe anche il secondo upgrade. Una carta molto utile per la Premier League che con gli upgrade diventerà molto forte e utilizzabile in tutte le modalità di gioco.

Probabilità di ottenere almeno un upgrade: Altissima

  • Lucas Paquetà (85) | UEFA Conference League L’ultima carta scambiabile è quella del fenomenale trequartista brasiliano del West Ham, ed è anche la carta al momento più costosa. Il miglioramento rispetto alla carta base è di +3 di overall, ed ha buonissime stats di dribbling, tiro e passaggio (88, 82 e 83). Il West Ham dovrebbe passare il girone agilmente dato che al momento è primo con un buon distacco dalla seconda. Nel caso dovesse vincere con una tra Silkeborg e FCSB, otterrebbe anche il secondo upgrade. Questa carta è molto buggata e forte in game, con gli upgrade che riceverà diventerà davvero interessante nel meta e quindi consigliata a qualunque livello di gioco.

Probabilità di ottenere almeno un upgrade: Certa

Analisi Carte non scambiabili

Come al solito sono state inserite anche delle carte RTTK non scambiabili ottenibili per un periodo limitato. Al momento ne sono uscite ben 4, tutte abbastanza forti dato che hanno almeno 84 di overall. 3 di queste si possono ottenere con una sfida creazione rosa apposita, e la rimanente attraverso un obbiettivo specifico.

Concentriamoci prima sulle carte ottenibili con le Sfide Creazione Rosa, 3 card con overall e stats ottime e buon potenziale di crescita. Vediamo quali sono le carte ottenibili tramite SBC, e analizziamole, alcune sono davvero forti:

  • Dejan Kulusevski (85) | UEFA Champions League La prima SBC ci permette di ottenere l’ala destra svedese del Tottenham. Questa carta è decisamente più forte rispetto a quella base, ed ha buonissime stats di velocità, dribbling e passaggio (84, 86 e 84). Il Tottenham si trova primo in un girone combattuto ed ha appena vinto contro il Francoforte. Nel caso dovesse arrivare una vittoria contro Marsiglia o Sporting Lisbona, probabilmente arriverebbe un doppio upgrade. Questa carta è solida e buggata in game, con gli upgrade diventerà ancora più forte e può essere utile per chi usa rose di Premier League.

Probabilità di ottenere almeno un upgrade: Altissima

  • Ismael Bennacer (84) | UEFA Champions League Passiamo in Serie A per trovare la nuova carta del talentuosissimo mediano algerino del Milan. La carta ha ottenuto un buon +2 di overall, ed ha solide stats di dribbling, difesa e passaggio (88, 80 e 83). Il Milan dopo il contestatissimo episodio contro il Chelsea deve vincere entrambe le partite contro Salisburgo e Dinamo Zagabria per passare il girone. La sfida è difficile ma non impossibile e nel caso tutto vada per il verso giusto questa carta otterrebbe due upgrade. In game Bennacer è un giocatore completo e buggato, la SBC si può svolgere sperando che la carta ottenga due upgrade che la renderebbero davvero forte.

Probabilità di ottenere almeno un upgrade: Bassa

  • Savio (85) | UEFA Europa League Diamo un’occhiata anche all’ala destra brasiliana del PSV che ottiene la sua prima carta speciale. Il miglioramento rispetto alla carta base è un grandioso +15 di rating, che gli porta alte stats di velocità, dribbling e passaggio (88, 87 e 85). Il PSV ha grandi possibilità di passare il girone dato che ha ancora 4 partite da fare. Per ottenere il secondo upgrade servono due vittorie contro Arsenal, Bodo Glimt o nella doppia sfida con lo Zurigo. Questa carta è sicuramente molto interessante per chi ha rose brasiliane o basate sull’Eredivisie, con gli upgrade diventerà un giocatore buggato e utilizzabile in tutte le modalità.

Probabilità di ottenere almeno un upgrade: Altissima

Ora che abbiamo visto i giocatori ottenibili con le SCR, è il momento di dare uno sguardo al giocatore ottenibile tramite obbiettivo, cioè Robin Gosens (84).Vediamo gli obbiettivi a tempo limitato da portare a termine per ottenere questa carta:

Obbiettivo Verso la fase eliminazione: Robin Gosens (Scadenza 14 ottobre 2022)

Premio Gruppo: Robin Gosens (84) RTTK (non scambiabile) x1 + 300 PE

  • Nella cruna dell’Ago”: Fornisci 5 assist su passaggio filtrante in Squad Battles a livello Dilettante o superiore (o Rivals). (Premio: Giocatore Raro Valore 75 o superiore (non scambiabile) x1 + 300 PE)
  • Potenza tedesca”: Segna 7 gol con dei giocatori tedeschi in Squad Battles a livello Dilettante o superiore (o Rivals). (Premio: Pacchetto Oro (non scambiabile) x1 + 300 PE)
  • Pacchetto completo”: Segna e fornisci assist con dei giocatori della Serie A in 3 partite Squad Battles differenti a livello Dilettante o superiore (o Rivals). (Premio: Pacchetto due giocatori (non scambiabile) x1 + 300 PE)
  • “Vincitore abile”: Vinci 6 partite Squad Battles a livello Dilettante o superiore (o Rivals) con almeno 3 giocatori della Serie A e almeno 3 giocatori tedeschi tra i titolari. (Premio: Pacchetto Giocatori Zinco Piccolo (non scambiabile) x1 + 300 PE)

Vediamo ora una rapida analisi della carta che riceveremo in premio:

  • Robin Gosens (84) | UEFA Champions League Questo obbiettivo a costo zero ci permette di ricevere il terzino sinistro tedesco dell’Inter. Questa carta è decisamente meglio della carta base ed ha stats equilibrate e complete, le migliori sono quelle di velocità, dribbling, e fisico (85, 82 e 83), ha anche un buon 80 di difesa. L’Inter dopo le prime 4 nel suo difficilissimo girone è ormai a un passo dagli ottavi. Con due vittorie contro Bayern Monaco o Viktoria Plzen, otterrebbe anche il secondo upgrade. Questa carta è molto solida in game, con l’upgrade che riceverà diventerà molto utile per molte squadre di Serie A.

Probabilità di ottenere almeno un upgrade: Altissima