FIFA 23 TOTW 13 – FUT Squadra della Settimana

Intro TOTW 13

Torniamo ad analizzare una nuova Squadra della settimana di Ultimate Team di FIFA 23, ogni mercoledì analizzeremo i nuovi giocatori della settimana scelti da EA. Ricordiamo che EA Sports ha rilasciato il 4 gennaio il TOTW 10 di FIFA 23 e da questo giorno in poi ci saranno alcune interessanti novità per la decima e le future Squadre della Settimana.

Sono principalmente due le novità che vedremo nelle prossime TOTW da gennaio in poi:

  • Dalla TOTW 10 in poi gli upgrade a tutte le carte saranno maggiori rispetto al solito
  • Invece che una sola Featured TOTW a settimana, d’ora in poi ne vedremo ben 2, questi giocatori con la “stella” sull’overall avranno anche loro un upgrade ancora maggiore

Ma ora parliamo della TOTW appena uscita. Le carte IF della squadra della settimana sono disponibili nei pacchetti per sette giorni, fino all’annuncio della prossima. La TOTW 13 sarà disponibile nei pack fino alle 18:59 di mercoledì 1° febbraio 2023.

Siamo giunti alla tredicesima squadra della settimana, e dato che gli upgrade delle TOTW sono aumentati, i giocatori possono essere molto interessanti sia da utilizzare nelle partite sia per le Sfide Creazione Rosa. Questa squadra ha un overall medio un po’ più alto delle due precedenti, ci sono quindi alcuni giocatori che hanno un rating alto e possono essere utili anche in competitivo, troviamo 4 giocatori con 88 di rating e uno con 89 di rating. Ci sono tante carte buggate in questa squadra della settimana, anche tra quelle che non hanno un rating troppo elevato. All’interno di questo team troviamo molte carte utili per chi ha iniziato da poco la sua avventura su Ultimate Team di FIFA 23. Vediamo quali sono le nuove card IF, e analizziamo quelle più interessanti e forti.

FIFA 23 TOTW 13 Squadra della settimana

Totw 13 fut squadra della settimana giocatori

Analisi delle carte migliori

Partiamo come sempre dalle Featured TOTW di questa settimana, che da gennaio in poi saranno due. La prima Featured TOTW di questa settimana appartiene ad un centrocampista della Liga classe ‘88, la seconda appartiene invece ad un esterno italiano della Serie A.

Bestseller No. 1
Playstation Felpe con...
48 Recensioni
Playstation Felpe con...
  • Felpa PlayStation da bambino
  • Rendi le sessioni di gioco ancora più divertenti con questa...
  • Una felpa grigia con una striscia nera sul petto e maniche che...
Bestseller No. 2
Playstation PS5 Digital C +...
26 Recensioni
Playstation PS5 Digital C +...
  • Scopri un'esperienza di gioco più profonda con supporto per feedback...
  • Il pacco include la console PlayStation 5 Digital ed il gioco God of...

Ultimo aggiornamento 2023-01-23 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API


La prima FTOTW è quella di Ivan Rakitic (88), centrocampista croato che gioca nel Siviglia e in questa versione è AT ma può fare anche il CC. Questo potenziamento gli permette di ricevere un ottimo upgrade di +6, facendolo passare da 82 a 88. La sua card in questo modo diventa interessante, i suoi valori migliori sono quelli di dribbling, tiro e passaggio (82, 90 e 84) ha anche un buon 80 di difesa, ed è alto 1.84 m. Un giocatore utilizzabile nelle partite online ma sicuramente sconsigliato in competitivo.

La seconda FTOTW appartiene a Stephan El Shaarawy (88), esterno sinistro italiano della Roma, in questa versione è AT ma può giocare anche da AS e ES. Questa card riceve un upgrade all’overall di ben +11 e passa da 77 a 88. Le sue stats migliori sono quelle di velocità, dribbling e tiro (93, 88 e 84), ha anche 84 di passaggio e 77 di fisico ed è alto 1.78 m. Ha ben 5 stelle di mosse abilità e 3 stelle di piede debole. Un giocatore molto buggato e interessante per il suo campionato, sicuramente può essere molto utile per moltissime squadre. Date le sue caratteristiche sarà molto buggato in game e quindi utilizzabile nelle partite online e in competitivo.

Per quanto riguarda gli undici titolari ci sono alcune carte potenzialmente utili, alcune anche utilizzabili nelle partite online e in competitivo:

  • Kevin Trapp (89) – Passiamo subito in Bundesliga per trovare il giocatore più forte della TOTW 13, un portiere che sta salvando la sua squadra in più occasioni compiendo autentici miracoli. Questa è la sua terza presenza nella TOTW e conferma la qualità delle sue prestazioni. Le sue stats più alte sono quelle di tuffo, riflessi e piazzamento (88, 90 e 89), ha anche un ottimo 88 di presa ed è alto 1.89 m. In game è un portiere davvero ottimo, è molto difficile segnargli con tiri dalla distanza ed è forte nelle uscite, in questo momento è il portiere più forte della Bundesliga assieme a Neuer. Dato che è uno dei migliori portieri del suo campionato si può usare sia nelle partite online che in competitivo, se avete una rosa di Bundes consigliamo di provarlo.
  • Matthijs De Ligt (88) – Vediamo subito un altro giocatore della Bundesliga, questa volta tocca al difensore centrale olandese del Bayern Monaco, una carta che farà felici i possessori della sua versione OTW. Questa seconda versione IF di De Ligt ha stats molto forti per un DC come quelle di velocità, difesa e fisico (80, 88 e 90). Questo giocatore è alto 1.89 m ed è particolarmente forte di testa, soprattutto sui piazzati dove può segnare con facilità. In game è un difensore centrale veloce e molto forte fisicamente, molto bravo anche in fase difensiva e soprattutto nei contrasti in piedi. Sicuramente si tratta di una carta utilizzabile nelle partite online e si utilizzare benissimo anche in competitivo.
  • Riyad Mahrez (88) – Facciamo un salto in Premier League e vediamo la prima versione IF dell’ala destra algerina dei Citizen. La sua è sicuramente una buonissima carta per chi usa una rosa basata sulla Premier League e possiamo considerarla una versione low cost della sua carta Centurions. Le sue stats più forti sono quelle di velocità, dribbling e tiro (84, 92 e 85) ha anche un buon 84 di passaggio. Ha ben 5 stelle di mosse abilità, 4 stelle di piede debole, è alto 1.79 m e ha tratti utili come il tiro d’esterno e di precisione. La ragione principale per cui questa carta può essere utilizzata è il fatto che in game è una carta molto buggata, i difensori avversari hanno molta difficoltà a togliergli palla. Una carta sicuramente consigliata per le partite online e si può provare in competitivo.
  • Zambo Anguissa (85) L’ultimo giocatore interessante di questo team appartiene alla squadra più in forma della Serie A che ha chiuso il girone d’andata della Serie A con un vantaggio di ben 12 punti sulle avversarie. Stiamo parlando del mediano camerunense del Napoli, apparso in forma straripante nelle ultime partite. Questa carta gli dona un buon +4 all’overall e lo rende solido e completo, come possiamo vedere dai valori di dribbling, difesa e fisico (85, 84 e 88). Ha buone stats e questa carta possiamo considerarla una versione low cost della sua carta RTTK. Un giocatore che si può usare nelle partite online, mentre per il competitivo è meglio la sua versione Verso la Fase a Eliminazione UCL.

Per quanto riguarda panchina e riserve, la maggior parte dei giocatori non sono niente di ché, sicuramente non utilizzabili in competitivo. Ci sono alcuni giocatori con stats decenti, ma spesso sono molto difficili da linkare con altri giocatori forti. Per questi motivi, tra i panchinari e le riserve non abbiamo trovato giocatori utili.

Altre carte con alto rating

Tra le carte con alto rating troviamo anche Pedro Porro (85), Lucas Torreira (85), Mario Hermoso (84), Ellyes Skhiri (84), Jarrod Bowen (84) e Marwin Hitz (84). Queste 6 card non sono utilizzabili nel gioco competitivo, ma sicuramente possono essere molto utili per i giocatori che hanno iniziato a giocare da poco. In ogni caso, nei rispettivi campionati possiamo sicuramente trovare molte alternative migliori.

Le card IF da utilizzare per le Sfide Creazione Rosa

Abbiamo analizzato anche i restanti calciatori della squadra che sono: Diego Rico (83), Danilho Doekhi (83), Franco Vazquez (83), Mergim Vojvoda (83), Patrick Wimmer (83), Alfredo Morelos (83), Thore Jacobsen (79), Luke Leahy (80), Vincent Janssen (82), Marko Dugandzic (80), e Eddie Nketiah (82).

Queste carte sono inadatte all’utilizzo in partite online di FUT, dato che hanno basse stats e spesso sono molto difficili da linkare. Sul mercato trasferimenti si trovano moltissime alternative migliori per qualità-prezzo. Possono comunque essere acquistate per l’utilizzo nelle Sfide Creazione Rosa, dato che il loro costo è molto basso e il valore di scarto è molto vicino al loro prezzo d’acquisto attorno ai 10.000 crediti.

Intro TOTW 12

Rieccoci ad analizzare una nuova Squadra della settimana di Ultimate Team di FIFA 23, ogni mercoledì analizzeremo i nuovi giocatori della settimana scelti da EA. Ricordiamo che EA Sports ha rilasciato il 4 gennaio il TOTW 10 di FIFA 23 e da questo giorno in poi ci saranno alcune interessanti novità per la decima e le future Squadre della Settimana.

Pubblicità
Piu VendutoBestseller No. 1
Asus Va24Ehe – Schermo Pc...
471 Recensioni
Asus Va24Ehe – Schermo Pc...
  • Display retroilluminato a LED da 23,8 pollici, full HD (1920 x 1080),...
  • Fino a 75 Hz di frequenza di aggiornamento con tecnologia...
  • Ampia connettività tra cui porte HDMI e d-sub
Piu VendutoBestseller No. 2
HP - PC V24e Monitor da 23,8',...
2.139 Recensioni
HP - PC V24e Monitor da 23,8",...
  • SCHERMO: pannello IPS da 23,8 pollici, Full HD (1920 x 1080p), con una...
  • REGOLAZIONE SCHERMO: in base alle tue preferenze puoi inclinare il...
  • DIMENSIONI: diagonale da 60,45 cm, peso da 3,46kg, 53,96 x 4,76 x 32,5...

Ultimo aggiornamento 2023-01-23 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API


Sono principalmente due le novità che vedremo nelle prossime TOTW da gennaio in poi:

  • Dalla TOTW 10 in poi gli upgrade a tutte le carte saranno maggiori rispetto al solito
  • Invece che una sola Featured TOTW a settimana, d’ora in poi ne vedremo ben 2, questi giocatori con la “stella” sull’overall avranno anche loro un upgrade ancora maggiore

Ma ora parliamo della TOTW appena uscita. Le carte IF della squadra della settimana sono disponibili nei pacchetti per sette giorni, fino all’annuncio della prossima. La TOTW 12 sarà disponibile nei pack fino alle 18:59 di mercoledì 25 gennaio 2023.

Siamo giunti alla dodicesima squadra della settimana, e dato che gli upgrade delle TOTW sono aumentati, i giocatori possono essere molto interessanti sia da utilizzare nelle partite sia per le Sfide Creazione Rosa. Questa squadra ha un overall medio piuttosto alto, anche se è più basso della precedente, ci sono quindi alcuni giocatori che hanno un rating alto e possono essere utili anche in competitivo. Ci sono tante carte buggate in questa squadra della settimana, anche tra quelle che non hanno un rating troppo elevato. All’interno di questa squadra troviamo molte carte utili per chi ha iniziato da poco la sua avventura su Ultimate Team di FIFA 23. Vediamo quali sono le nuove card IF, e analizziamo quelle più interessanti e forti.

FIFA 23 TOTW 12 Squadra della settimana

Totw 12 fut squadra della settimana giocatori

Analisi delle carte migliori

Partiamo come sempre dalle Featured TOTW di questa settimana, che da gennaio saranno due. La prima Featured TOTW di questa settimana appartiene ad un centrocampista della Premier League classe ’94, la seconda appartiene invece ad un giovane esterno senegalese che gioca in Ligue 1.

La prima FTOTW è quella di James Ward-Prowse (87), centrocampista centrale inglese che gioca nel Southampton e in questa versione è trequartista ma può fare anche il CC. Questo potenziamento gli permette di ricevere un ottimo upgrade di +6, facendolo passare da 81 a 87. La sua card in questo modo diventa interessante, i suoi valori migliori sono quelli di dribbling, tiro e passaggio (86, 83 e 92) ha anche un buon 81 di fisico, ed è alto 1.73 m. Un giocatore molto utilizzabile nelle partite online ma sicuramente sconsigliato in competitivo.

La seconda FTOTW appartiene a Krepin Diatta (86), esterno destro senegalese del Monaco, può giocare anche da AD e ES. Questa card riceve un upgrade all’overall di ben +12 e passa da 74 a 86. Le sue stats migliori sono quelle di velocità, dribbling e tiro (96, 88 e 83), ha anche 81 di passaggio e 80 di fisico ed è alto 1.75 m. Ha 4 stelle sia di mosse abilità che di piede debole. Un giocatore molto buggato e interessante per il suo campionato, sicuramente può essere molto utile come super sub.

Per quanto riguarda gli undici titolari ci sono alcune carte potenzialmente utili, alcune anche utilizzabili nelle partite online e in competitivo:

  • Paulo Dybala (88) – Il giocatore più forte di questa TOTW lo conosciamo bene, dato che fa parte della Serie A ed è uno dei giocatori più amati dai tifosi romanisti e anche da alcuni juventini. La nuova versione di Dybala è una carta molto solida, e rende felicissimi i possessori della sua versione OTW. Stats solide ed ottime caratteristiche, rendono questo giocatore molto buggato. I suoi valori più alti sono quelli di dribbling, tiro e passaggio (92, 87 e 87). Ha anche un buon valore di velocità (83). Ha 4 stelle di mosse abilità ma solo 3 stelle di piede debole, in questa carta è ATT ma può fare anche l’AT e il COC. Una card utilizzabile nelle partite online, per il competitivo meglio usare la sua versione OTW che al momento ha 89 di overall.
  • Thiago Silva (88) – Facciamo un salto nel campionato inglese dove troviamo la nuova carta che appartiene al solidissimo difensore centrale brasiliano del Chelsea. In questa versione speciale le sue stats migliori sono quelle di difesa e fisico (89 e 80), le altre stats non sono granché e la peggiore è il 53 di velocità che lo rende inutilizzabile nelle partite online. Può giocare solamente da DC ed è alto 1.83 m. In game è un difensore molto abile nel contrastare gli avversari ma è davvero troppo lento. Questo giocatore è inutilizzabile nelle partite online ma è invece ottimo per le SBC.
  • Victor Osimhen (87) – Torniamo in Serie A per trovare un giocatore che sta facendo la sua miglior stagione, stiamo parlando dell’attaccante nigeriano del Napoli, reduce da una doppietta pesantissima nel 5-1 contro la Juve. Una carta senza dubbio molto interessante e molto buggata, che ha stats molto solide per il suo ruolo di ATT. Ha ottimi i valori di velocità e fisico (94 e 85) e buoni valori di dribbling e tiro (83 e 87). Ha 3 stelle di mosse abilità, 4 stelle di piede debole ed è alto 1.85 m. Con un po’ di dribbling in più sarebbe stato devastante. Chiaramente esistono alternative migliori per i player che utilizzano la Serie A, ma nel complesso è un giocatore molto veloce, buggato e con un bel tiro, utilizzabile nelle partite online e come super sub in competitivo.
  • Hamari Traoré (87) – Con lo stesso overall della precedente troviamo una carta della Ligue 1 che appartiene al terzino destro malese del Rennes. I valori più alti di questa carta sono quelli di velocità, dribbling e fisico (91, 83 e 86), ha anche un buon 82 di difesa. Ha solo 3 stelle di mosse abilità e 3 stelle di piede debole ed è alto 1.75 m. Le sue caratteristiche lo rendono molto solido sulla fascia destra, in game è un giocatore veloce in grado di recuperare palloni e far ripartire le azioni, è anche forte fisicamente. Un giocatore che si può usare nelle partite online e si può anche provare in competitivo.
  • Marcus Rashford (85) – Torniamo in Premier League per trovare la nuova carta speciale del talentuosissimo esterno inglese del Manchester United. Questa carta è molto simile alla sua versione speciale più forte, quella World Cup Stories. In questa versione è ES e può fare anche l’AS e l’ATT, le sue stats migliori sono quelle di velocità, dribbling e tiro (91, 85 e 86). Ha 5 stelle di mosse abilità e 3 stelle di piede debole ed è alto 1.86 m. In game è un giocatore veloce ed estremamente buggato, togliergli la palla è molto difficile ed è in grado di passare attraverso le difese con facilità. Sicuramente è una carta forte ed utilizzabile sia nelle partite online che in competitivo.

Per quanto riguarda panchina e riserve, la maggior parte dei giocatori non sono niente di ché, sicuramente non utilizzabili in competitivo. Ci sono alcuni giocatori con stats decenti, ma spesso sono molto difficili da linkare con altri giocatori forti. Per questi motivi, tra i panchinari e le riserve non abbiamo trovato giocatori utili.

Altre carte con alto rating

Tra le carte con alto rating troviamo anche Joselu (86), Aaron Ramsdale (85), Florian Lejeune (85) e Jonathan David (85). Queste 4 card non sono utilizzabili nel gioco competitivo, ma sicuramente possono essere molto utili per i giocatori che hanno iniziato a giocare da poco. In ogni caso, nei rispettivi campionati possiamo sicuramente trovare molte alternative migliori.

Le card IF da utilizzare per le Sfide Creazione Rosa

Abbiamo analizzato anche i restanti calciatori della squadra che sono: Galeno (83), Pepe Reina (83), Sead Kolasinac (83), Kephren Thuram (83), Lucas Robertone (83), Ademola Lookman (83), Teemo Pukki (83), James Penrice (79), Ramiz Zerrouki (82), Olivier Kemen (81), Robert Tesche (81) e Quentin Cornette (79).

Queste carte sono inadatte all’utilizzo in partite online di FUT, dato che hanno basse stats e spesso sono molto difficili da linkare. Sul mercato trasferimenti si trovano moltissime alternative migliori per qualità-prezzo. Possono comunque essere acquistate per l’utilizzo nelle Sfide Creazione Rosa, dato che il loro costo è molto basso e il valore di scarto è molto vicino al loro prezzo d’acquisto attorno ai 10.000 crediti.

Intro TOTW 11

Siamo di nuovo tornati ad analizzare una nuova Squadra della settimana di Ultimate Team di FIFA 23, ogni mercoledì analizzeremo i nuovi giocatori della settimana scelti da EA. Ricordiamo che EA Sports ha rilasciato il 4 gennaio il TOTW 10 di FIFA 23 e da questo giorno in poi ci saranno alcune interessanti novità per la decima e le future Squadre della Settimana.

Sono principalmente due le novità che vedremo nelle prossime TOTW da gennaio in poi:

  • Dalla TOTW 10 in poi gli upgrade a tutte le carte saranno maggiori rispetto al solito
  • Invece che una sola Featured TOTW a settimana, d’ora in poi ne vedremo ben 2, questi giocatori con la “stella” sull’overall avranno anche loro un upgrade ancora maggiore

Ma ora parliamo della TOTW appena uscita. Le carte IF della squadra della settimana sono disponibili nei pacchetti per sette giorni, fino all’annuncio della prossima. La TOTW 11 sarà disponibile nei pack fino alle 18:59 di mercoledì 18 gennaio 2023.

Siamo giunti alla undicesima squadra della settimana, e dato che gli upgrade delle TOTW sono aumentati, i giocatori possono essere molto interessanti sia da utilizzare nelle partite sia per le Sfide Creazione Rosa. Questa squadra ha un overall medio piuttosto alto, ci sono quindi alcuni giocatori che hanno un rating alto e possono essere utili anche in competitivo. Ci sono tante carte buggate in questa squadra della settimana, anche tra quelle che non hanno un rating troppo elevato. All’interno di questa squadra troviamo molte carte utili per chi ha iniziato da poco la sua avventura su Ultimate Team di FIFA 23. Vediamo quali sono le nuove card IF, e analizziamo quelle più interessanti e forti.

FIFA 23 TOTW 11 Squadra della settimana

totw 11 fut squadra della settimana giocatori 11

Analisi delle carte migliori

Partiamo come sempre dalle Featured TOTW di questa settimana, che da gennaio saranno due. La prima Featured TOTW di questa settimana appartiene ad un terzino della Serie A classe ’91, la seconda appartiene invece ad un altro brasiliano, esperto attaccante della MBS Pro Ligue.

La prima FTOTW è quella di Danilo (87), terzino brasiliano che gioca nella Juventus e in questa è difensore centrale. Questo potenziamento gli permette di ricevere un ottimo upgrade di +7, facendolo passare da 80 a 87. La sua card in questo modo diventa interessante, i suoi valori migliori sono quelli di velocità, difesa e fisico (80, 88 e 86) ha anche un buon 81 di dribbling e passaggio, ed è alto 1.84 m. Un giocatore molto interessante utilizzabile nelle partite online e che si può anche provare in competitivo.

La seconda FTOTW appartiene a Anderson Talisca (87), punta brasiliana dell’Al Nassr, la squadra dove è appena approdato Cristiano Ronaldo. Questa card riceve un upgrade all’overall di +5 e passa da 82 a 87. Le sue stats migliori sono quelle di velocità, dribbling e tiro (86, 88 e 87), ha anche 84 di passaggio e 81 di fisico ed è alto 1.90 m. Ha 4 stelle sia di mosse abilità che di piede debole. Un giocatore utile per il suo campionato, ma sicuramente è sconsigliato da utilizzare nelle partite online, è però ottimo per le SBC.

Per quanto riguarda gli undici titolari ci sono alcune carte potenzialmente utili, alcune anche utilizzabili nelle partite online e in competitivo:

  • Casemiro (91) – La carta più forte di questa TOTW appartiene ad uno dei mediani più forti del mondo. Stiamo parlando del fortissimo centrocampista difensivo brasiliano ex Real Madrid del Manchester United, da quando è arrivato la differenza si sente e la sua squadra ha una marcia in più. La sua seconda versione IF è una carta molto completa ed equilibrata, è solidissima anche se ha solo 66 di velocità. I suoi attributi migliori sono quelli di difesa, fisico e passaggio (89, 92 e 78), anche se non sembrano troppo forti ha altissime in game stats che lo rendono sempre utile. In game è un giocatore molto forte e completo, con uno stile intesa che ne aumenta la velocità diventa molto buggato e non troppo lento, fisicamente è devastante. Sicuramente un giocatore utilizzabile a tutti i livelli di gioco al momento, forte anche in competitivo.
  • Harry Kane (90) – Restiamo in Premier League, dove troviamo la nuova carta dell’uragano del Tottenham, attaccante inglese che segna sempre gol importanti per il suo club. Questa è la sua prima presenza nella TOTW e l’impressione è che ne vedremo ancora altre. In ogni caso, le sue stats sembrano solide e la rendono una carta potenzialmente utile per le partite online, anche se ha alcuni problemi. Ha valori forti per una punta come il 92 di tiro e l’84 di dribbling e passaggio, ma il suo valore di velocità è veramente basso per il suo ruolo (70). Interessante anche il 5 stelle di piede debole, ha solo 3 stelle di mosse abilità però. Con un po’ di velocità in più sarebbe stata una carta interessante, ma date le sue caratteristiche è utilizzabile al massimo nelle partite online, la sua versione TOTT è nettamente meglio.
  • Parejo (88) – Facciamo un giro in Liga per trovare la prossima carta, che appartiene all’esperto centrocampista centrale spagnolo del Villareal. Una carta non molto forte, ma che ha comunque valori solidissimi per un CC, come possiamo vedere dalle stats relative a dribbling, tiro e passaggio (83, 85 e 92). Il suo unico e grandissimo problema riguarda però il valore di velocità, che è un bassissimo 54 e lo rende inutilizzabile in competitivo, utilizzabile nelle partite online di bassa divisione. Questa versione dato l’alto overall è utilissima per le SBC, ma se vogliamo usare questo giocatore dovremo aspettare una sua versione speciale.
  • Alexander Sorloth (87) – Restiamo in Liga per trovare il fortissimo attaccante norvegese del Real Sociedad, uno dei migliori attaccanti del campionato spagnolo. Questa carta è davvero forte rispetto all’overall, ha attributi solidi ed adatti al suo ruolo. La sua card ha +3 rispetto alla sua prima IF, in questo modo diventa utilizzabile ed anche interessante, i suoi valori migliori sono quelli di velocità e fisico (91 e 93), ha anche buonissimi valori di dribbling e tiro (85 e 86). Ha 3 stelle di mosse abilità, 4 stelle di piede debole, è alto 1.94 m ed è Lengthy. Le sue stats e le sue caratteristiche lo rendono fortissimo in game, soprattutto su console Next Gen, dove è esprime al meglio il suo potenziale. Questa carta è estremamente forte e altrettanto sottovalutata, si può usare sia nelle partite online che in competitivo ed ha un rapporto qualità-prezzo incredibile.
  • Jules Koundé (87) – Sempre in Liga troviamo un altro giocatore fortissimo e molto giovane, ovvero il difensore centrale francese del Barcellona classe ‘98. In questa versione lo troviamo nel ruolo di terzino destro. Nella sua prima versione IF i suoi valori migliori sono quelli di velocità, difesa e fisico (87, 88 e 83), ha anche un buon 78 di dribbling. Ha 2 stelle di mosse abilità e 3 stelle di piede debole ed è alto 1.81 m. In game è un terzino molto buggato, veloce, agilissimo e con una grandissima abilità nel togliere palla agli avversari. Sicuramente si tratta di un difensore molto forte, consigliato ed utilizzabile a qualunque livello di gioco. Rispetto alla sua versione Phenoms è più forte ma purtroppo non può fare il DC.

Per quanto riguarda panchina e riserve, la maggior parte dei giocatori non sono niente di ché, sicuramente non utilizzabili in competitivo. Ci sono alcuni giocatori con stats decenti, ma spesso sono molto difficili da linkare con altri giocatori forti. Per questi motivi, tra i panchinari e le riserve non abbiamo trovato giocatori utili.

Altre carte con alto rating

Tra le carte con alto rating troviamo anche Marcos Acuna (87), Ismael Bennacer (85), Fabian Schar (85), Tammy Abraham (85), Bernd Leno (84) e Jasper Cillessen (84). Queste 6 card non sono utilizzabili nel gioco competitivo, ma sicuramente possono essere molto utili per i giocatori che hanno iniziato a giocare da poco. In ogni caso, nei rispettivi campionati possiamo sicuramente trovare molte alternative migliori.

Le card IF da utilizzare per le Sfide Creazione Rosa

Abbiamo analizzato anche i restanti calciatori della squadra che sono: Sverrir Ingi Ingason (83), Guilherme Haubert Sitya (83), Ruben Alcaraz (83), Solly March (83), Darko Lazovic (83), Oliver Sail (81), Joseph Paintsil (81), Christos Albanis (81), Bartholomew Ogbeche (81) e Kevin Nisbet (81).

Queste carte sono inadatte all’utilizzo in partite online di FUT, dato che hanno basse stats e spesso sono molto difficili da linkare. Sul mercato trasferimenti si trovano moltissime alternative migliori per qualità-prezzo. Possono comunque essere acquistate per l’utilizzo nelle Sfide Creazione Rosa, dato che il loro costo è molto basso e il valore di scarto è molto vicino al loro prezzo d’acquisto attorno ai 10.000 crediti.

Intro TOTW 10

Eccoci con l’atteso ritorno, dopo la pausa per i Mondiali Qatar 2022, dell’appuntamento con la Squadra della Settimana su FUT 23. EA Sports ha rilasciato il 4 gennaio il TOTW 10 di FIFA 23, il nuovo Team of the Week e da questo giorno in poi ci saranno alcune interessanti novità per questa e le future Squadre della Settimana.

Sono principalmente due le novità che vedremo nelle prossime TOTW:

  • Da questa TOTW in poi gli upgrade a tutte le carte saranno maggiori rispetto al solito
  • Invece che una sola Featured TOTW a settimana, d’ora in poi ne vedremo ben 2, questi giocatori con la “stella” sull’overall avranno anche loro un upgrade ancora maggiore

Siamo quindi ritornati ad analizzare una nuova Squadra della settimana di Ultimate Team di FIFA 23, ogni mercoledì analizzeremo i nuovi giocatori della settimana scelti da EA. Le carte IF della squadra della settimana sono disponibili nei pacchetti per sette giorni, fino all’annuncio della prossima. La TOTW 10 sarà disponibile nei pack fino alle 18:59 di mercoledì 11 gennaio 2023.

Siamo giunti alla decima squadra della settimana, e dato che gli upgrade delle TOTW sono aumentati, i giocatori possono essere molto interessanti sia da utilizzare nelle partite sia per le Sfide Creazione Rosa. Questa squadra ha un overall medio abbastanza alto, ci sono quindi alcuni giocatori che hanno un rating alto e possono essere utili anche in competitivo. Ci sono tante carte buggate in questa squadra della settimana, anche tra quelle che non hanno un rating troppo elevato. All’interno di questa squadra troviamo molte carte utili per chi ha iniziato da poco la sua avventura su Ultimate Team di FIFA 23. Vediamo quali sono le nuove card IF, e analizziamo quelle più interessanti e forti.

FIFA 23 TOTW 10 Squadra della settimana

totw 10 squadra della settimana fifa fut 23

Analisi delle carte migliori

Partiamo come sempre dalle Featured TOTW di questa settimana, che da gennaio saranno due. La prima Featured TOTW di questa settimana appartiene ad un mediano della Premier League classe ’98, la seconda appartiene invece ad un esperto attaccante della Liga NOS.

La prima FTOTW è quella di Douglas Luiz (87), mediano brasiliano che gioca nell’Aston Villa. Questo potenziamento gli permette di ricevere un ottimo upgrade di +9, facendolo passare da 78 a 87. La sua card in questo modo diventa interessante, i suoi valori migliori sono quelli di dribbling, difesa e passaggio (86, 83 e 87) ha anche un buon 80 di fisico, 3 stelle di mosse abilità, 4 stelle di piede debole ed è alto 1.75 m. Un giocatore utilizzabile nelle partite online sconsigliato in competitivo.

La seconda FTOTW appartiene a Mehdi Taremi (87), punta iraniana del Porto, che ha una carta solida ed equilibrata. Questa card riceve un upgrade all’overall di +6 e passa da 81 a 87. Le sue stats migliori sono quelle di velocità, dribbling e tiro (87, 87 e 88), ha anche 80 di passaggio e fisico ed è alto 1.86 m. Ha 4 stelle sia di mosse abilità che di piede debole. Un giocatore utile per la Liga NOS, ma lo sarà ancora di più se otterrà altre carte IF.

Per quanto riguarda gli undici titolari ci sono alcune carte potenzialmente utili, alcune anche utilizzabili nelle partite online:

  • Martin Odegaard (88) – La carta più forte di questa TOTW appartiene ad uno dei più talentuosi trequartisti al mondo. Stiamo parlando del fortissimo centrocampista avanzato norvegese dell’Arsenal che continua a mettere a segno gol e assist decisivi. Questa è la sua seconda IF ed ha stats molto solide, soprattutto quelle di passaggio, dribbling e velocità (90, 88 e 85), ha anche un buon 82 di tiro. Ha ben 5 stelle di mosse abilità ma solo 2 stelle di piede debole che lo rendono poco incisivo sotto porta. In game è un giocatore buggato, tecnico e abilissimo ad impostare le azioni, in grado di realizzare assist e passaggi precisissimi. Con un po’ di tiro in più sarebbe stato un giocatore davvero interessante, anche il 2 stelle di piede debole lo rende inutilizzabile in competitivo, si può utilizzare nelle partite online.
  • Antoine Griezmann (87) – Vediamo la seconda versione IF dell’attaccante francese dell’Atletico Madrid, dove vediamo anche il suo nuovo taglio con i capelli rosa. Questa carta appare come una versione low cost con ottime stats della sua versione Path to Glory. Le sue stats più alte sono quelle di dribbling, tiro e passaggio (90, 87 e 87), ha anche un buonissimo 86 di velocità. Ha 4 stelle di mosse abilità ma solo 3 di piede debole, può fare anche il ruolo di AD. In game è un giocatore agile e buggato capace di fare passaggi molto precisi e segnare gol con le sue precise conclusioni a effetto. Dato che è molto buggato, è utilizzabile a tutti i livelli di gioco nelle squadre del campionato spagnolo e quelle basate sulla nazionalità francese.
  • Pau Torres (86) – Vediamo un altro giocatore della Liga, ovvero il difensore centrale spagnolo del Villareal. La sua carta ha dei valori molto buoni che lo rendono utilizzabile nelle partite online. I suoi valori più interessanti sono l’87 di difesa e l’85 di fisico, è alto 1.91 m. ma il suo valore di velocità è un po’ basso per il meta (77). In game è un giocatore discreto adatto a chi ha iniziato a giocare da poco, sicuramente è inutilizzabile in competitivo e si può provare nelle partite online.
  • Jeremías Conan Ledesma (86) – Diamo un’occhiata in Liga per trovare il portiere argentino del Cádiz FC, uno dei migliori portieri del campionato spagnolo. Questa carta è davvero forte rispetto all’overall, ha attributi equilibrati ed adatti al suo ruolo. Ha buonissimi valori di tuffo, riflessi e presa (88, 90 e 86), a questi si aggiunge un solido valore di piazzamento (87). Con un valore un poco più alto negli attributi sarebbe potuto diventare uno dei migliori portieri del campionato spagnolo anche su FUT. In ogni caso questa carta è utilizzabile nelle partite online, ottima per i giocatori che hanno iniziato a giocare da poco.
  • Lois Openda (85) – L’attaccante belga del Racing Club de Lens è stato decisivo con un gol nello scontro diretto tra PSG e il suo club, vinto 3-1 dal Lens. Un attaccante con ottime stats ed è un buonissimo rapporto qualità prezzo. Ha buonissime stats di dribbling, tiro e fisico (85, 85 e 86) ma la sua stats più importante è la velocità che ha un altissimo valore di 98. Questo giocatore è alto 1.74 m. e può fare anche l’AT, purtroppo però ha solo 3 stelle di piede debole e di mosse abilità. In game è un giocatore buggato e velocissimo, ha anche buoni valori fisici e tecnici e un tiro discreto. Giocatore utile per le partite online che si può usare come super sub in competitivo.

Per quanto riguarda panchina e riserve, la maggior parte dei giocatori non sono niente di ché, sicuramente non utilizzabili in competitivo. Ci sono alcuni giocatori con stats decenti, ma spesso sono molto difficili da linkare con altri giocatori forti. Per questi motivi, tra i panchinari e le riserve non abbiamo trovato giocatori utili.

Altre carte con alto rating

Tra le carte con alto rating troviamo anche Ricardo Horta (85), Luke Shaw (84), Nuno Santos (84), Maxence Caqueret (84) e Alban Lafont (84). Queste 5 card non sono utilizzabili nel gioco competitivo, ma sicuramente possono essere molto utili per i giocatori che hanno iniziato a giocare da poco. In ogni caso, nei rispettivi campionati possiamo sicuramente trovare molte alternative migliori.

Le card IF da utilizzare per le Sfide Creazione Rosa

Abbiamo analizzato anche i restanti calciatori della squadra che sono: Connor Roberts (83), Brais Mendez (83), Aaron Mooy (83), Levi Garcia (83), Fabio Borini (83), Jamie Maclaren (83), Collin Fai (81), Carl Piergianni (77), Josh Windass (80), Matt Smith (79) e Lallianzuala Chhangte (75).

Queste carte sono inadatte all’utilizzo in partite online di FUT, dato che hanno basse stats e spesso sono molto difficili da linkare. Sul mercato trasferimenti si trovano moltissime alternative migliori per qualità-prezzo. Possono comunque essere acquistate per l’utilizzo nelle Sfide Creazione Rosa, dato che il loro costo è molto basso e il valore di scarto è molto vicino al loro prezzo d’acquisto attorno ai 10.000 crediti.

Best of TOTW in questa settimana di FUT

totw 10 best of totw team of the weak fifa 23
totw 10 best of totw team of the weak fifa 23

Intro best of team of the weak

Eccoci di nuovo ad analizzare una nuova Squadra della settimana di Ultimate Team di FIFA 23, ogni mercoledì analizzeremo i nuovi giocatori della settimana scelti da EA. Questa TOTW però è ben diversa dalle altre, dato che EA ha deciso di non rilasciare la TOTW 10 ed al suo posto in occasione del Black Friday troveremo la Best of TOTW! Le carte IF di questa squadra della settimana sono disponibili nei pacchetti per sette giorni, fino all’annuncio della prossima. La Best of TOTW sarà disponibile nei pack fino alle 18:59 di mercoledì 2 dicembre 2022.

Questa scelta inaspettata di EA ci permette di ricevere i giocatori più interessanti delle prime 9 TOTW. Questa squadra ha quindi un overall medio più alto rispetto a tutte le altre TOTW, e i giocatori che ne fanno parte hanno tutti un rating alto e possono essere utilizzati anche in competitivo. Ci sono tante carte buggate in questa squadra della settimana, anche tra quelle che non hanno un rating troppo elevato. All’interno di questa squadra troviamo le 11 migliori carte IF uscite finora in FUT 23.

In questo articolovediamo quali sono le card IF scelte nel Best of TOTW e facciamo una brevissima analisi di ogni giocatore scelto.

Breve analisi delle carte scelte per la Best of TOTW

Scegliere le migliori carte IF dalle prime 9 TOTW non dev’essere stato facile per EA, ma sicuramente ha fatto delle ottime scelte dato che la squadra che vediamo è molto forte. Dato che negli scorsi articoli abbiamo analizzato i migliori giocatori di ogni Squadra della Settimana, in questo articolo ci limiteremo a fare una analisi molto breve delle carte scelte.

Le 14 carte che formano questa Best of TOTW sono carte potenzialmente molto forti, molte delle quasi sono utilizzabili anche a livello competitivo, vediamole:

  • Kevin De Bruyne (92) – La carta con più overall tra quelle scelte da EA è quella del trequartista belga del Manchester City. La sua carta è ancora molto forte ed utilizzabile sia nelle partite online che in competitivo nelle rose basate sulla Premier League. Questa è ancora la sua versione più forte e ha un costo di circa 300.000 crediti.
  • Mohamed Salah (92) – Un’altra carta con overall molto alto è quella di Salah, che è la più forte a pari merito. Anche questa carta è ancora molto forte ed utilizzabile sia nelle partite online che in competitivo nelle rose basate sulla Premier League. Questa IF ha un costo al momento di circa 350.000 crediti.
  • Neymar Jr (90) – Molto forte anche la versione IF della fortissima ala brasiliana del PSG, che in questa carta è COC. Questa è sicuramente una delle card più interessanti ed è utilizzata spesso in competitivo. Questa card ha un costo di circa 1 milione di crediti al momento.
  • Toni Kroos (90) – Un’altra IF con 90 di rating è quella del centrocampista centrale tedesco del Real Madrid. Questa IF è sicuramente una delle meno interessanti tra quelle scelte, sicuramente è ottima da utilizzare nelle Sfide Creazioni Rosa, ma non è consigliata in competitivo. La carta in questione costa circa 45.000 crediti.
  • Joao Cancelo (89) – Molto forte anche la versione IF del terzino portoghese del Manchester City, che è uno dei terzini più ambiti per rinforzare la difesa. La sua carta è ovviamente utilizzabile in competitivo e nelle partite online e si può acquistare al prezzo di circa 80.000 crediti.
  • Erling Haaland (89) – Nel City troviamo anche il fenomeno norvegese del Manchester City, che sta infrangendo molti record ed ha una carta davvero forte. Questa IF è ovviamente utilizzabile in competitivo e nelle partite online e si può acquistare al prezzo di circa 180.000 crediti.
  • Kevin Trapp (88) – L’unico portiere che troviamo è l’estremo difensore tedesco dell’Eintracht Frankfurt, la sua carta ha un buon rating ed è utilizzatissima nelle SCR. La sua carta è sconsigliata in competitivo e si può acquistare al modico prezzo di circa 40.000 crediti.
  • Nicolò Barella (87) – La prima carta che vediamo della Serie A è quella del fortissimo centrocampista centrale italiano dell’Inter. La sua carta è molto buggata ed utilizzata nelle rose di Serie A, ha un costo di soli 25.000 crediti.
  • Wissam Ben Yedder (86) – Una delle carte più buggate di questa scelta di giocatori IF è sicuramente quella del fortissimo attaccante francese del Monaco. Questa carta costa solamente 18.000 crediti ed è spaventosamente forte.
  • Fikayo Tomori (86) – Un’altra carta fortissima della Serie A è quella del difensore centrale inglese del Milan, inspiegabilmente non convocato al mondiale da Southgate. La sua carta è fortissima e molto buggata, utilizzabile in competitivo e con un prezzo di circa 200.000 crediti.
  • Federico Valverde (86) – Il fortissimo centrocampista uruguayano del Real Madrid ha una carta buggatissima e molto utilizzata nelle partite online. La carta del Pajarito qualità/prezzo è davvero fenomenale, sicuramente da acquistare al bassissimo prezzo di 40.000 crediti.
  • Theo Hernandez (86) – Un altro fortissimo giocatore del Milan che non poteva mancare in questa selezione è il terzino sinistro della Francia. La sua carta è molto forte e utilizzabile in competitivo, è scesa di prezzo nelle ultime ore, si può acquistare a 80.000 crediti.
  • Ousmane Dembélé (85) – Torniamo in Liga per vedere la carta IF dell’ala destra francese del Barcellona. La sua carta è devastante e utilizzatissima in competitivo, il suo prezzo si è abbassato a 100.000 crediti ed è sicuramente forte e buggatissima.
  • Hirving Lozano (84) – L’ultima carta appartiene ad un altro giocatore della Serie A, precisamente si tratta dell’ala destra messicana del Napoli. La sua carta è indubbiamente la meno interessante ed ha un costo bassissimo di 10.000 crediti.

Le card IF da utilizzare per le Sfide Creazione Rosa

Tra le carte scelte in questa Best of TOTW sicuramente quelle di Toni Kroos (90) e Kevin Trapp (88), sono le più indicate ad essere utilizzate nelle SBC. Queste carte non sono consigliate all’utilizzo in partite competitive di FUT. Sul mercato trasferimenti si trovano moltissime alternative migliori per qualità-prezzo. Possono comunque essere acquistate per l’utilizzo nelle Sfide Creazione Rosa, dato che il loro costo è basso in relazione all’overall e permettono di soddisfare i requisiti di rating di molte sfide.

Intro 09

Siamo di nuovo tornati ad analizzare una nuova Squadra della settimana di Ultimate Team di FIFA 23, ogni mercoledì analizzeremo i nuovi giocatori della settimana scelti da EA. Le carte IF della squadra della settimana sono disponibili nei pacchetti per sette giorni, fino all’annuncio della prossima. La TOTW 09 sarà disponibile nei pack fino alle 18:59 di mercoledì 23 novembre 2022.

Siamo giunti alla nona squadra della settimana, ma dato che siamo ancora alle prime TOTW i giocatori possono essere molto interessanti sia da utilizzare nelle partite sia per le Sfide Creazione Rosa. Questa squadra ha un overall medio sicuramente più basso rispetto alla scorsa TOTW, ma ci sono comunque giocatori che hanno un rating alto e possono essere utili anche in competitivo. Ci sono tante carte buggate in questa squadra della settimana, anche tra quelle che non hanno un rating troppo elevato. All’interno di questa squadra troviamo principalmente carte utili per chi ha iniziato da poco la sua avventura su Ultimate Team di FIFA 23. Vediamo quali sono le nuove card IF, e analizziamo quelle più interessanti e forti.

FIFA 23 TOTW 9 Squadra della settimana

totw 09 squadra della settimana 9 carte giocatori

Analisi delle carte migliori

Partiamo come sempre dalla Featured TOTW di questa settimana, questa volta si tratta di un attaccante della Serie A che sta ritrovando i suoi livelli di forma. Stiamo parlando di Moise Kean (86), giovane attaccante italiano che gioca nella Juventus. Questo potenziamento gli permette di ricevere un ottimo upgrade di +8, facendolo passare da 78 a 86. La sua card in questo modo diventa davvero interessante, i suoi valori migliori sono quelli di velocità, dribbling e tiro (91, 86 e 85) ha anche un buon 83 di fisico unito a 4 stelle sia di piede debole che di mosse abilità. Un giocatore utilizzabile nelle partite online che si può anche provare in competitivo.

Per quanto riguarda gli undici titolari ci sono alcune carte potenzialmente molto utili, alcune anche per chi gioca a livello competitivo:

  • Toni Kroos (90) – La carta più forte di questa TOTW appartiene ad uno dei più forti centrocampisti al mondo. Stiamo parlando del fortissimo centrocampista centrale tedesco del Real Madrid che continua a mettere a segno gol e assist decisivi. Questa è la sua seconda IF ed ha stats molto solide, soprattutto quelle di passaggio, dribbling e tiro (92, 84 e 83), ha anche un buon 71 di fisico. Nonostante le sue altre stats non sembrino forti ha delle in game stats davvero alte che lo rendono molto buggato. Ha 3 stelle di mosse abilità e ben 5 stelle di piede debole che lo rendono molto utile a centrocampo. In game è un giocatore molto buggato, forte fisicamente, tecnico e abilissimo ad impostare le azioni. Un giocatore un po’ lento ma molto forte per qualunque tipo di rosa che si può usare sia nelle partite online che in competitivo.
  • Edin Dzeko (86) – Torniamo subito in Serie A per trovare un altro attaccante che sta ritrovando la forma e il senso del gol. Questa è la sua seconda carta speciale e conferma il suo momento di grandissima forma. Le sue stats più alte sono quelle di dribbling, tiro e fisico (80, 86 e 78) ed è alto 1.93 m. Di velocità però ha solo 66 ed è nettamente inferiore alla sua versione Rulebreakers che è molto più forte e completa. Questo lo rende un giocatore inutilizzabile in competitivo, ma ottimo per le sfide creazione rosa.
  • Martin Odegaard (86) – Facciamo un salto in Premier League per trovare un giovane giocatore che sta vivendo una stagione pazzesca, ovvero il trequartista norvegese dell’Arsenal. La sua nuova carta lo rende un centrocampista affidabile e buggato, ha buonissime stats di velocità, dribbling e passaggio (79, 86 e 88) ed anche un buon 78 di tiro. Ha 2 stelle di piede debole ma ben 5 stelle di mosse abilità. Come nel caso precedente però, la sua versione RTTK è nettamente più forte di questa e getta delle ombre sulla carta IF. Si può utilizzare nelle partite online e nelle SBC grazie all’alto overall, ma per il competitivo meglio usare la sua carta RTTK.
  • Jonas Hofmann (86) – Passiamo in Bundesliga per trovare un altro calciatore molto forte sulla trequarti, stiamo parlando del trequartista tedesco del Borussia M’Gladbach. Questa è la sua seconda versione IF ed ha due stats molto buone per il suo ruolo. Le più alte sono quelle di passaggio e dribbling (entrambe 85), ma ha anche buoni valori di velocità e tiro (80 e 83). Questo calciatore ha 3 stelle di mosse abilità e 4 stelle di piede debole ed è alto 1.76 m. Nonostante le sue stats non siano altissime è un giocatore molto affidabile e completo, abilissimo nel procurare assist agli attaccanti. Sicuramente si tratta di una carta utile per le partite online anche se per il competitivo ci sono certamente alternative migliori.
  • Darwin Nunez (84) – Torniamo in Premier League per trovare il talentuosissimo attaccante uruguayano del Liverpool. I possessori della sua carta OTW saranno sicuramente molto contenti di questa presenza nella TOTW. Le sue migliori stats sono quelle di velocità, tiro e fisico (91, 84 e 88), ha anche un buon 80 di dribbling. Questa carta è di ruolo AS ma può fare anche l’AT, l’ATT e l’ES, però ha solo 3 stelle di mosse abilità e piede debole. In game è un giocatore buggato, molto veloce e forte fisicamente, il suo tiro è molto preciso e spesso le sue conclusioni diventano reti. Questa carta si può usare nelle squadre low cost del campionato inglese, ci sono chiaramente molte alternative migliori per il competitivo e le partite online, come la sua versione OTW.
  • Nuno Mendes (83) – Un altro giocatore molto interessante lo troviamo in Ligue 1 ed è il terzino sinistro portoghese del PSG. La sua prima versione IF gli consente di ottenere un buon +3 al rating. Con questo upgrade diventa un giocatore utilizzabile con buonissime stats di velocità, difesa e fisico (92, 78 e 77), ha anche un buon dribbling (81). In game è un giocatore molto veloce e fisico, pulito nei contrasti, molto buggato nel recuperare il pallone ed è alto 1.76 m. Chiaramente siamo davanti a una carta molto utile per le rose del campionato francese, utilizzabile nelle partite online e si può provare in competitivo.

Per quanto riguarda panchina e riserve, la maggior parte dei giocatori non sono niente di ché, sicuramente non utilizzabili in competitivo ad alti livelli. Ci sono alcuni giocatori con stats decenti, ma spesso sono molto difficili da linkare con altri giocatori forti. Per questi motivi, tra i panchinari e le riserve non abbiamo trovato giocatori utili.

Altre carte con alto rating

Tra le carte con alto rating troviamo anche Edmond Tapsoba (84), Geronimo Rulli (84), Jesper Lindstrom (84), Otavio (84), Lovro Majer (83) e Mohamed Simakan (83). Queste 6 card non sono utilizzabili nel gioco competitivo, ma sicuramente possono essere molto utili per i giocatori che hanno iniziato a giocare da poco. In ogni caso, nei rispettivi campionati possiamo sicuramente trovare molte alternative migliori.

Le card IF da utilizzare per le Sfide Creazione Rosa

Abbiamo analizzato anche i restanti calciatori della squadra che sono: Ron Robert Zieler (79), Tiago Djalo (81), Mislav Orsic (81), Kerem Akturkoglu (81), Ivan Toney (81), Zian Flemming (79), Zinho Gano (78), Georges Mikautadze (77), Aiyegun Tosin (77) e Emmanuel Latte Lath (75).

Queste carte sono inadatte all’utilizzo in partite online di FUT, dato che hanno basse stats e spesso sono molto difficili da linkare. Sul mercato trasferimenti si trovano moltissime alternative migliori per qualità-prezzo. Possono comunque essere acquistate per l’utilizzo nelle Sfide Creazione Rosa, dato che il loro costo è molto basso e il valore di scarto è molto vicino al loro prezzo d’acquisto attorno ai 10.000 crediti.

Intro 08

Eccoci di nuovo qui ad analizzare una nuova Squadra della settimana di Ultimate Team di FIFA 23, ogni mercoledì analizzeremo i nuovi giocatori della settimana scelti da EA. Le carte IF della squadra della settimana sono disponibili nei pacchetti per sette giorni, fino all’annuncio della prossima. La TOTW 08 sarà disponibile nei pack fino alle 18:59 di mercoledì 16 novembre 2022.

Siamo giunti alla ottava squadra della settimana, ma dato che siamo ancora alle prime TOTW i giocatori possono essere molto interessanti sia da utilizzare nelle partite sia per le Sfide Creazione Rosa. Questa squadra ha un overall medio più alto rispetto alla scorsa TOTW, ed infatti ci sono alcuni giocatori che hanno un rating alto e possono essere utili anche in competitivo. Ci sono tante carte buggate in questa squadra della settimana, anche tra quelle che non hanno un rating troppo elevato. All’interno di questa squadra troviamo principalmente carte utili per chi ha iniziato da poco la sua avventura su Ultimate Team di FIFA 23. Vediamo quali sono le nuove card IF, e analizziamo quelle più interessanti e forti.

FIFA 23 TOTW 8 Squadra della settimana

TOTW 08 squadra della settimana 8 giocatori fifa 23 fut

Analisi delle carte migliori

Partiamo come sempre dalla Featured TOTW di questa settimana, questa volta si tratta di un esterno sinistro della Ligue 1. Stiamo parlando di Youcef Belaili (86), esterno sinistro algerino che gioca nell’Ajaccio. Questo potenziamento gli permette di ricevere un ottimo upgrade di +8, facendolo passare da 76 a 84. La sua card in questo modo diventa discreta, i suoi valori migliori sono quelli di velocità, dribbling, e tiro (88, 87 e 83) ha anche un buon 81 di passaggio. Un giocatore non molto utile per le partite online, le sue stats non sono granché e si può utilizzare solamente nelle SCR.

Per quanto riguarda gli undici titolari ci sono alcune carte potenzialmente molto utili, alcune anche per chi gioca a livello competitivo:

  • Mohamed Salah (92) – La carta più forte di questa TOTW appartiene ad uno dei giocatori più forti al mondo. Stiamo parlando del fortissimo esterno destro egiziano del Liverpool che continua a segnare gol decisivi e ha appena messo a segno una doppietta esterna contro il Tottenham. Questa è la sua seconda IF ed è la sua terza versione speciale. Le sue stats sono fortissime, ha altissimi valori di velocità e dribbling (entrambi 92), ed ha anche un altissimo valore di tiro oltre a un ottimo passaggio (91 e 85). Le 4 stelle di mosse abilità ma 3 stelle di piede debole che lo indeboliscono un po’. In game è un giocatore molto buggato, devastante con i suoi tiri a effetto e le sue progressioni in velocità. Un giocatore molto forte per qualunque tipo di rosa che si può usare sia nelle partite online che in competitivo.
  • Kevin Trapp (88) – Passiamo subito in Bundesliga per trovare un portiere che sta salvando la sua squadra in più occasioni compiendo autentici miracoli. Questa è la sua seconda presenza nella TOTW e conferma il suo momento di grandissima forma. Le sue stats più alte sono quelle di tuffo, riflessi e piazzamento (87, 89 e 87), ha anche un ottimo 86 di presa ed è alto 1.89 m. In game è un portiere davvero ottimo, è molto difficile segnargli con tiri dalla distanza ed è forte nelle uscite. Sicuramente un giocatore utilizzabile nelle partite online, anche se per il competitivo ci sono alternative migliori.
  • Theo Hernandez (86) – Facciamo un salto in Serie A per trovare una delle carte più forti di questo team, il terzino sinistro francese del Milan autore del primo gol contro lo Spezia. La sua nuova carta lo rende un terzino molto affidabile e buggato, ha buonissime stats di velocità, dribbling e difesa (94, 82 e 80) ed anche un ottimo 84 di fisico. Ha 3 stelle di piede debole e 3 stelle di mosse abilità e può diventare anche ASA. In game è un terzino buggato nei rimpalli e nei contrasti, è sicuramente un giocatore adatto al meta dato che è molto veloce ed è anche forte fisicamente. Si può utilizzare nelle rose di Serie A sia per le partite online che per il competitivo dato che è uno dei migliori TS del campionato italiano.
  • Moussa Diaby (86) – Ritorniamo in Bundesliga per trovare un altro calciatore molto forte sulla fascia, stiamo parlando dell’esterno francese del Bayer Leverkusen. Questa versione speciale di Diaby è di ruolo AT ed ha due stats molto alte per il suo ruolo, quelle di velocità e dribbling (95 e 89), di tiro e passaggio però ha 76 e 78. Questo calciatore ha 4 stelle di mosse abilità e solo 3 stelle di piede debole, è alto 1.70 m. ed è estremamente rapido e agile in game. Nonostante le sue stats non siano altissime è un giocatore molto buggato capace di fare la differenza grazie ai suoi strappi in velocità. Sicuramente si tratta di una carta ottima per le partite online anche se per il competitivo ci sono certamente alternative migliori.
  • James Maddison (86) – Torniamo in Premier League per trovare l’esterno destro inglese del Leicester City. Le sue migliori stats sono quelle di dribbling, tiro e passaggio (89, 83 e 88), di velocità però ha solamente 79. Questa carta con un po’ di velocità in più sarebbe stata sicuramente molto interessante. In game è un giocatore completo, con un buon controllo palla e un ottimo passaggio, ma nel suo ruolo la velocità è essenziale. Questa carta è consigliata nelle squadre low cost del campionato inglese, ci sono chiaramente molte alternative migliori per il competitivo e le partite online.
  • Gleison Bremer (85) – Torniamo in Serie A per vedere un altro giocatore molto interessante, ovvero il difensore centrale brasiliano della Juventus che ha ancora mostrato in campo tutte le sue qualità. La sua prima versione IF gli consente di ottenere un buon +2 al rating. Con questo upgrade diventa un giocatore utilizzabile con buonissime stats di velocità, difesa e fisico (80, 86 e 82). In game è un giocatore veloce e fisico, pulito nei contrasti, molto buggato nel recuperare il pallone ed è forte anche di testa dato che è alto 1.88 m. Chiaramente siamo davanti a una carta utile per le rose del campionato italiano, utilizzabile nelle partite online dato che in competitivo è meglio la sua versione RTTK.

Per quanto riguarda panchina e riserve, la maggior parte dei giocatori non sono niente di ché, sicuramente non utilizzabili in competitivo ad alti livelli. Ci sono alcuni giocatori con stats decenti, ma spesso sono molto difficili da linkare con altri giocatori forti. Per questi motivi, tra i panchinari e le riserve non abbiamo trovato giocatori utili.

Altre carte con alto rating

Tra le carte con alto rating troviamo anche Kieran Trippier (86), Kasper Schmeichel (85), Gabriel (84), Ezequiel Avila (82), Onuachu (82), Alexandr Golovin (82), Alassane Plea (82) e Marcus Edwards (82). C’è anche una menzione onorevole della Serie A: Giacomo Bonaventura (82), un giocatore forte e davvero sottovalutato che continua a fare la differenza con la maglia della Fiorentina.

Queste 9 card non sono utilizzabili nel gioco competitivo, ma sicuramente possono essere molto utili per i giocatori che hanno iniziato a giocare da poco. In ogni caso, nei rispettivi campionati possiamo sicuramente trovare molte alternative migliori.

Le card IF da utilizzare per le Sfide Creazione Rosa

Abbiamo analizzato anche i restanti calciatori della squadra che sono: David Lopez (81), Mauro Icardi (81), John McCarthy (74), Billy Waters (70), Vladislavs Gutkovskis (76), Romulo (76) e Eoin Doyle (75).

Queste carte sono inadatte all’utilizzo in partite online di FUT, dato che hanno basse stats e spesso sono molto difficili da linkare. Sul mercato trasferimenti si trovano moltissime alternative migliori per qualità-prezzo. Possono comunque essere acquistate per l’utilizzo nelle Sfide Creazione Rosa, dato che il loro costo è molto basso e il valore di scarto è molto vicino al loro prezzo d’acquisto attorno ai 10.000 crediti.

Intro 07

Siamo di nuovo qui ad analizzare una nuova Squadra della settimana di Ultimate Team di FIFA 23, ogni mercoledì analizzeremo i nuovi giocatori della settimana scelti da EA. Le carte IF della squadra della settimana sono disponibili nei pacchetti per sette giorni, fino all’annuncio della prossima. La TOTW 07 sarà disponibile nei pack fino alle 18:59 di mercoledì 9 novembre 2022.

Siamo giunti alla settima squadra della settimana, ma dato che siamo ancora alle prime TOTW i giocatori possono essere molto interessanti sia da utilizzare nelle partite sia per le Sfide Creazione Rosa. Questa squadra ha l’overall più basso rispetto alla scorsa TOTW, ma ci sono comunque alcuni giocatori che hanno un rating alto e possono essere utili anche in competitivo. Ci sono tante carte buggate in questa squadra della settimana, anche tra quelle che non hanno un rating troppo elevato. All’interno di questa squadra troviamo principalmente carte utili per chi ha iniziato da poco la sua avventura su Ultimate Team di FIFA 23. Vediamo quali sono le nuove card IF, e analizziamo quelle più interessanti e forti.

FIFA 23 TOTW 7 Squadra della settimana

TOTW 7 squadra della settimana 07 giocatori

Analisi delle carte migliori

Partiamo come sempre dalla Featured TOTW di questa settimana, si tratta di un centrocampista centrale della Premier League che è stato anche in Serie A, precisamente alla Juventus. Stiamo parlando di Rodrigo Bentancur (86), centrocampista centrale uruguayano del Tottenham Hotspur che sta giocando sotto la uida di Antonio Conte. Questo potenziamento gli permette di ricevere un ottimo upgrade di +7, facendolo passare da 79 a 86. La sua card in questo modo diventa davvero forte e completa, i suoi valori migliori sono quelli di dribbling, difesa e passaggio (87, 85 e 86) ha anche un ottimo 84 di fisico. Un giocatore molto solido e buggato, ottimo per il centrocampo delle squadre di Premier League, si può utilizzare nelle partite online e si può anche provare in competitivo.

Per quanto riguarda gli undici titolari ci sono alcune carte potenzialmente molto utili, alcune anche per chi gioca a livello competitivo:

  • Sadio Mané (90) – La carta più forte di questa TOTW appartiene ad uno dei giocatori più forti al mondo nel calcio giocato ed anche su FIFA. Stiamo parlando del fortissimo esterno senegalese del Bayern Monaco che questa estate ha lasciato il Liverpool per approdare in Bundesliga. Questa è la sua seconda versione speciale e rende felici tutti coloro che hanno ottenuto la sua versione OTW. Le sue stats sono fortissime, ha alti valori di velocità e dribbling (91 e 89), ed ha anche buonissimi valori di tiro e passaggio (85 e 82). Le 4 stelle di mosse abilità e 4 stelle di piede debole lo rendono affidabile e imprevedibile durante le azioni offensive. In game è un giocatore molto buggato e sulle console old gen è ancora più forte con le sue progressioni. Un giocatore molto forte per le rose basate sulla Bundesliga, consigliato sia per le partite online che in competitivo.
  • Stefan De Vrij (86) – Facciamo un salto in Serie A per trovare il difensore centrale olandese dell’Inter. De Vrij è un veterano della retroguardia neroazzurra, che sta tornando sui suoi livelli più alti. La sua nuova carta è abbastanza interessante dato che ha ottimi attributi per un difensore centrale. Le stats più alte sono quelle di velocità, difesa e fisico (70, 89 e 82), che lo rendono davvero affidabile in copertura. In game è un giocatore solido per la retroguardia, è alto 1.89 ed è molto abile nei contrasti e sulle palle aeree. Sicuramente un giocatore utilizzabile nelle partite online, anche se per il competitivo ci sono alternative migliori.
  • Victor Osimhen (85) – Vediamo subito un altro giocatore di Serie A in questa TOTW che si è distinto per aver messo a segno una splendida tripletta nella scorsa giornata contro il Sassuolo. La sua nuova carta lo rende un attaccante molto buggato, dato che ha buonissime stats di velocità, dribbling e tiro (92, 80 e 85) ed anche un ottimo 83 di fisico. Ha 4 stelle di piede debole e 3 stelle di mosse abilità e può diventare anche AT. In game è un attaccante buggato nei rimpalli e nelle conclusioni, è leggermente macchinoso ma è sicuramente utilizzabile dato che quando parte in velocità è difficile toglierli palla. Si può utilizzare nelle rose di Serie A soprattutto per le partite online, per il competitivo ci sono chiaramente attaccanti migliori da usare.
  • Gregor Kobel (85) – Ritorniamo in Bundesliga per trovare un altro calciatore molto forte tra i pali, stiamo parlando dell’estremo difensore svizzero del Borussia Dortmund. Questa versione speciale di Kobel ha stats molto buone per un portiere come quelle di tuffo, riflessi e presa (86, 90 e 83), ha anche un buon 82 di piazzamento. Questo portiere è alto 1.95 m ed è particolarmente forte nelle prese alte, nelle uscite e nei piazzati. In game è un portiere molto buggato, per cui si tratta di una carta con un buon rapporto qualità/prezzo. Sicuramente si tratta di una carta utilizzabile nelle partite online anche se per il competitivo ci sono certamente molti portieri migliori.
  • Diogo Dalot (84) – Passiamo in Premier League per trovare il terzino destro portoghese ex Milan attualmente del Manchester United. Dato che in Premier è molto difficile trovare terzini destri affidabili che non costino troppo, questa carta è una valida alternativa. Le sue migliori stats sono quelle di velocità, dribbling e fisico (85, 84 e 83), ha anche buoni valori di difesa e passaggio (81 e 80). In game è un giocatore completo, con un buon controllo palla e un ottimo passaggio, abile anche in fase difensiva. Questa carta è consigliata nelle squadre low cost del campionato inglese, dato che ci sono alternative migliori per il competitivo.
  • Alex Moreno (83) – Per quanto riguarda la Liga c’è un giocatore niente male in questa TOTW, è il terzino sinistro spagnolo del Real Betis. La sua prima versione IF gli consente di ottenere un buonissimo +3 al rating. Con questo upgrade diventa un giocatore utile, ha infatti buonissime stats di velocità, dribbling e difesa (91, 79 e 79). In game è un giocatore veloce, abile nei contrasti e con buona padronanza dei fondamentali. Chiaramente siamo davanti a una carta adatta alle squadre low cost di Liga, quindi inutilizzabile in competitivo.

Per quanto riguarda panchina e riserve, la maggior parte dei giocatori non sono niente di ché, sicuramente non utilizzabili in competitivo ad alti livelli. Ci sono alcuni giocatori con stats decenti, ma spesso sono molto difficili da linkare con altri giocatori forti. Abbiamo però trovato un giocatore molto interessanti per chi inizia a giocare da poco e vuole fare una squadra basata sulla Ligue 1:

  • Lois Openda (81) – L’attaccante belga del Racing Club de Lens è un attaccante con ottime stats ed è un buonissimo rapporto qualità prezzo, dato che il costo è molto simile al prezzo di scarto. Ha buone stats di dribbling, tiro e fisico (81, 80 e 82) ma la sua stats più importante è la velocità che ha un valore di 95. Questo giocatore è alto 1.74 m. e può fare anche l’AT, purtroppo però ha solo 3 stelle di piede debole e di mosse abilità. In game è un giocatore buggato e velocissimo, ha anche buoni valori fisici e un tiro discreto. Giocatore utile per le partite online ma inutilizzabile in competitivo.

Altre carte con alto rating

Tra le carte con alto rating troviamo anche Carlos Vela (84), Nicolas Tagliafico (84), Yeray (83) e Callum Wilson (82). Ci sono anche due menzioni onorevoli della Serie A: Antonio Candreva (83) e Nikola Vlasic (82), due giocatori che sono tra i protagonisti delle rispettive squadre e che hanno segnato gol importanti.

Queste 6 card non sono utilizzabili nel gioco competitivo, ma sicuramente possono essere molto utili per i giocatori che hanno iniziato a giocare da poco. In ogni caso, nei rispettivi campionati possiamo sicuramente trovare molte alternative migliori.

Le card IF da utilizzare per le Sfide Creazione Rosa

Abbiamo analizzato anche i restanti calciatori della squadra che sono: Illan Meslier (81), Robert Zulj (81), Peter Olayinka (81), Michy Batshuayi (81), Josué (79), Ola Toivonen (79), Guido Burgstaller (79), David McGoldrick (78) e Jason Cummings (76).

Queste carte sono inadatte all’utilizzo in partite online di FUT, dato che hanno basse stats e spesso sono molto difficili da linkare. Sul mercato trasferimenti si trovano moltissime alternative migliori per qualità-prezzo. Possono comunque essere acquistate per l’utilizzo nelle Sfide Creazione Rosa, dato che il loro costo è molto basso e il valore di scarto è molto vicino al loro prezzo d’acquisto attorno ai 10.000 crediti.

Intro TOTW 6

Eccoci ancora ad analizzare una nuova Squadra della settimana di Ultimate Team di FIFA 23, ogni mercoledì analizzeremo i nuovi giocatori della settimana scelti da EA. Le carte IF della squadra della settimana sono disponibili nei pacchetti per sette giorni, fino all’annuncio della prossima. La TOTW 06 sarà disponibile nei pack fino alle 18:59 di mercoledì 2 novembre 2022.

Siamo già alla sesta squadra della settimana, ma dato che siamo ancora alle prime TOTW i giocatori possono essere molto interessanti sia da utilizzare nelle partite sia per le Sfide Creazione Rosa. In ogni caso, questa squadra ha l’overall più alto rispetto a tutte le TOTW viste finora, ci sono giocatori che hanno un rating altissimo e possono essere utili anche in competitivo.

Ci sono tante carte buggate in questa squadra della settimana, anche tra quelle che non hanno un rating troppo elevato. All’interno di questa squadra troviamo carte potenzialmente utili, che si possono usare anche in competitivo in queste prime settimane di FIFA 23. Vediamo quali sono le nuove card IF, e analizziamo quelle più interessanti e forti.

FIFA 23 TOTW 6 Squadra della settimana

totw 6 squadra della settimana 06 giocatori

Analisi delle carte migliori

Partiamo come sempre dalla Featured TOTW di questa settimana, si tratta di un terzino destro della Premier League che è stato anche in Serie A, precisamente all’Atalanta. Stiamo parlando di Timothy Castagne (84), terzino belga del Leicester City che sta vivendo con passione la sua avventura nel campionato inglese. Questo potenziamento gli permette di ricevere un buonissimo upgrade di +6, facendolo passare da 78 a 84. La sua card in questo modo diventa utilizzabile anche se non è fortissima, i suoi valori migliori sono quelli di velocità, dribbling e difesa (83, 81 e 82). Un giocatore utilizzabile solo nelle squadre basate sul campionato inglese ad inizio gioco, utile anche da inserire nelle Sfide Creazione Rosa.

Per quanto riguarda gli undici titolari ci sono alcune carte potenzialmente molto utili, alcune anche per chi gioca a livello competitivo:

  • Kylian Mbappé (92) – La carta più forte di questa TOTW è senza dubbio una delle più forti del gioco al momento. Il giovane attaccante francese del PSG è uno degli attaccanti più forti al mondo e continua a crescere in modo costante. Questa è la sua prima versione speciale e le sue stats sono davvero fortissime, ha altissimi valori di velocità e dribbling (98 e 93), oltre a ottimi valori di tiro e passaggio (90 e 82). Inoltre, ha 5 stelle di mosse abilità e 4 stelle di piede debole e questo lo rende estremamente forte ed imprevedibile quando usa le skill. In game è semplicemente devastante e sulle console old gen è ancora più forte. Un giocatore fortissimo per qualunque tipo di rosa, consigliatissimo sia nelle partite online che ovviamente in competitivo.
  • Casemiro (90) – Passiamo un attimo in Premier League per vedere uno dei centrocampisti più forti al mondo. Stiamo parlando di Casemiro, centrocampista centrale ex Real Madrid arrivato da poco al Manchester United per rinforzare la mediana. La sua nuova carta è molto completa ed equilibrata, è solidissima anche se ha solo 65 di velocità. I suoi attributi migliori sono quelli di difesa, fisico e passaggio (88, 91 e 76), anche se non sembrano troppo forti ha altissime in game stats che lo rendono sempre utile. In game è un giocatore forte e completo, con uno stile intesa che ne aumenta velocità e fisico diventa molto buggato e non troppo lento. Sicuramente un giocatore utilizzabile a tutti i livelli di gioco al momento, anche se per il competitivo ci sono alternative migliori.
  • Lautaro Martinez (87) – Il giocatore più forte della Serie A di questa TOTW è il fortissimo attaccante argentino dell’Inter che ha segnato una doppietta contro la Fiorentina. La sua nuova carta lo rende un attaccante interessante, dato che ha buonissime stats di velocità, dribbling e tiro (84, 86 e 85) ed anche un ottimo 85 di fisico. Ha 4 stelle sia di piede debole che di mosse abilità e può diventare anche AT. In game è un attaccante buggato nei rimpalli e nelle conclusioni, è leggermente macchinoso ma è sicuramente utilizzabile. Si può utilizzare nelle rose di Serie A soprattutto per le partite online, per il competitivo ci sono chiaramente attaccanti migliori da usare.
  • Matthijs De Ligt (86) – Non poteva mancare un giocatore della Bundesliga per questa TOTW, questa volta tocca al difensore centrale olandese del Bayern Monaco. Questa versione speciale di De Ligt ha stats molto forte per un DC come quelle di velocità, difesa e fisico (76, 86 e 88). Questo giocatore è alto 1.89 m ed è particolarmente forte di testa, soprattutto sui piazzati dove può segnare con facilità. In game è un difensore centrale non troppo veloce ma molto forte fisicamente e molto bravo in fase difensiva. Sicuramente si tratta di una carta utilizzabile nelle partite online e si può provare anche in competitivo.
  • Jude Bellingham (86) – Sempre in Bundesliga troviamo anche il centrocampista centrale inglese del Borussia Dortmund. Questo giocatore è davvero molto completo e buggato, ha tutte le stats che partono da un minimo di 77 ed ha quindi ottime in game stats. Le sue migliori stats sono quelle di dribbling, passaggio e fisico (86, 81 e 82), ha anche un buon 80 di difesa. Ha 4 stelle sia di mosse abilità che di piede debole. In game è un giocatore completo, agile e buggato con un buonissimo controllo palla e un ottimo passaggio, abile anche in copertura. Questa carta è consigliata nelle squadre del campionato tedesco e nelle ibride, può essere usato in tutte le modalità di gioco.
  • Ousmane Dembélé (85) – Per quanto riguarda la Liga c’è un giocatore davvero forte in questa TOTW, è l’ala destra francese del Barcellona. Questo giocatore su FUT è uno dei più usati in tutte le versioni di FIFA dato che è un giocatore buggatissimo e con ottime caratteristiche. La sua prima versione IF gli consente di ottenere un buonissimo +2 al rating. Con questo upgrade diventa un giocatore fortissimo, ha infatti ottime stats di velocità, dribbling e tiro (94, 89 e 80), ha anche un ottimo 82 di passaggio. In game è un giocatore velocissimo, abilissimo nel dribbling e con 5 stelle sia di mosse abilità che di piede debole che lo rendono ancora più forte. Chiaramente siamo davanti a una carta sensazionale, consigliato sia nelle partite che in competitivo.

Per quanto riguarda panchina e riserve, la maggior parte dei giocatori non sono niente di ché, sicuramente non utilizzabili in competitivo ad alti livelli. Ci sono alcuni giocatori con stats decenti, ma spesso sono molto difficili da linkare con altri giocatori forti. Abbiamo però trovato due giocatori molto interessanti, uno della Liga ed uno della Serie A:

  • Antoine Griezmann (85) – Vediamo la nuova carta dell’attaccante francese dell’Atletico Madrid. Le sue stats più alte sono quelle di dribbling, tiro e passaggio (87, 84 e 85), ha anche un buon 83 di velocità. Ha 4 stelle di mosse abilità ma solo 3 di piede debole, può fare anche il ruolo di AT e AD. In game è un giocatore agile e buggato capace di fare passaggi molto precisi e segnare gol con le sue conclusioni a effetto. Questa carta è utilizzabile a tutti i livelli di gioco nelle squadre del campionato spagnolo e quelle basate sulla nazionalità francese.
  • Adrien Rabiot (83) – Per quanto riguarda la Serie A c’è un giocatore davvero sottovalutato. Il centrocampista centrale francese della Juventus sta vivendo il suo periodo migliore da quando è alla Juve, nel giro di poco tempo ha messo a segno due doppiette. Questa carta ha stats ottime e complete dato che partono tutte da un minimo di 77. Le stats più alte sono quelle di dribbling, fisico e passaggio (83, 82 e 80), ha anche un ottimo 79 di difesa. In game è un giocatore buggato e completo abile in entrambe le fasi e molto forte fisicamente, la sua carta a livello di stats è molto simile a quella di Barella IF. Questa carta è utilissima per chi ha appena iniziato a giocare e vuole creare una rosa di Serie A o per chi non gioca competitivo, ottima nel rapporto qualità/prezzo.

Altre carte con alto rating

Tra le carte con alto rating troviamo anche Vincenzo Grifo (84), Odisseas Vlachodimos (84), Steven Berghuis (82), Alexandre Lacazette (84) e Dean Henderson (82). Ci sono anche due menzioni onorevoli della Serie A: Brahim Diaz (82) e Adam Marusic (82), due giocatori che stanno tornando al top della forma. Queste 7 card non sono utilizzabili nel gioco competitivo, ma sicuramente possono essere molto utili per i giocatori che hanno iniziato a giocare da poco. In ogni caso, nei rispettivi campionati possiamo sicuramente trovare alcune alternative migliori.

Le card IF da utilizzare per le Sfide Creazione Rosa

Abbiamo analizzato anche i restanti calciatori della squadra che sono: Florian Lejeune (81), Denis Bouanga (81), Manuel Palacios (81), Doru Popadiuc (74), Romain Del Castillo (79), Tom Bradshaw (77) e Renzo Lopez (76).

Queste carte sono inadatte all’utilizzo in partite online di FUT, dato che hanno basse stats e spesso sono molto difficili da linkare. Sul mercato trasferimenti si trovano moltissime alternative migliori per qualità-prezzo. Possono comunque essere acquistate per l’utilizzo nelle Sfide Creazione Rosa, dato che il loro costo è molto basso e il valore di scarto è molto vicino al loro prezzo d’acquisto attorno ai 10.000 crediti.

Intro TOTW 5

Eccoci pronti ad analizzare una nuova Squadra della settimana di Ultimate Team di FIFA 23, ogni mercoledì analizzeremo i nuovi giocatori della settimana scelti da EA. Le carte IF della squadra della settimana sono disponibili nei pacchetti per sette giorni, fino all’annuncio della prossima. La TOTW 05 sarà disponibile nei pack fino alle 18:59 di mercoledì 26 ottobre 2022.

Con questa siamo alla quinta squadra della settimana, ma dato che siamo ancora alle prime TOTW i giocatori possono essere molto interessanti sia da utilizzare nelle partite sia per le Sfide Creazione Rosa. In ogni caso, questa squadra ha un overall medio molto simile alla TOTW 4, ci sono molti giocatori che hanno un rating alto e possono essere utili anche in competitivo. Ci sono tante carte buggate in questa squadra della settimana, anche tra quelle che non hanno un rating troppo elevato. All’interno di questa squadra troviamo carte potenzialmente utili, che si possono usare anche in competitivo in queste prime settimane di FIFA 23. Vediamo quali sono le nuove card IF, e analizziamo quelle più interessanti e forti.

FIFA 23 TOTW 5 Squadra della settimana

TOTW 5 squadra della settimana 05 giocatori

Analisi delle carte migliori

Partiamo come sempre dalla Featured TOTW di questa settimana, si tratta di un attaccante della Bundesliga molto tecnico e talentuoso. Stiamo parlando di Marcus Thuram (84), attaccante francese del Borussia M’Gladbach spesso decisivo con i suoi gol e assist. Questo potenziamento gli permette di ricevere un buonissimo upgrade di +6, facendolo passare da 78 a 84. La sua card in questo modo diventa utilizzabile anche se non è fortissima, i suoi valori migliori sono quelli di velocità, dribbling e tiro (86, 84 e 84). Un giocatore utilizzabile nelle squadre basate sul campionato tedesco ad inizio gioco, utile anche da inserire nelle Sfide Creazione Rosa che verranno inserite in futuro.

Per quanto riguarda gli undici titolari ci sono alcune carte potenzialmente molto utili, alcune anche per chi gioca a livello competitivo:

  • Neymar Jr. (90) – La carta più forte di questa TOTW è quella della fenomenale ala sinistra brasiliana del PSG. Questo calciatore è uno dei giocatori più forti al mondo quando ha voglia di mettersi a mostrare la sua classe. In questa carta è trequartista e le sue stats sono davvero fortissime, ha altissimi valori di velocità e dribbling (88 e 94), oltre a ottimi valori di tiro e passaggio (85 e 86). Inoltre, ha 5 stelle sia di mosse abilità che di piede debole e questo lo rende estremamente forte con le skill e con le conclusioni di qualunque tipo. Un giocatore fortissimo per le rose di Ligue 1, consigliato sia nelle partite online che in competitivo.
  • Toni Kroos (89) – Passiamo un attimo in Liga per vedere uno dei centrocampisti più forti al mondo. Stiamo parlando di Kroos, centrocampista centrale tedesco del Real Madrid che continua ad incantare anno dopo anno coi suoi passaggi perfetti. La sua nuova carta è molto solida anche se difficile da utilizzare data la velocità di 55. I suoi attributi migliori sono quelli di dribbling, tiro e passaggio (82, 82 e 91), anche se non sembrano troppo forti ha altissime in game stats che lo rendono sempre utile. In game è un giocatore molto forte per il centrocampo, con uno stile intesa che ne aumenta velocità e fisico diventa molto buggato e non troppo lento. Sicuramente un giocatore utilizzabile a tutti i livelli di gioco al momento, ma dato l’alto overall e il costo relativamente basso si può anche usare nelle SBC.
  • Nicolò Barella (87) – Il giocatore più forte della Serie A di questa TOTW è il fortissimo centrocampista centrale italiano dell’Inter che ha segnato ancora una volta un gol importante contro la Salernitana. La sua nuova carta lo rende un centrocampista molto forte, ha tutte le stats dal 78 a salire e le migliori sono quelle di dribbling, passaggio e fisico (85, 84 e 82). Ha solo 3 stelle di piede debole e mosse abilità e pensiamo che EA dovrebbe alzare queste caratteristiche. In game è un centrocampista molto forte e buggato utile sia in fase offensiva che in fase difensiva con contrasti e ottime intercettazioni. Sicuramente è uno dei migliori centrocampisti per le squadre di Serie A, consigliato sia nelle partite online che in competitivo.
  • Dušan Vlahovic (86) – Restiamo in Serie A dove troviamo un fortissimo attaccante capace di realizzare gol in ogni occasione. Vlahovic è uno dei migliori attaccanti in circolazione, considerando che ha solo 22 anni. Su FUT i suoi valori più alti sono quelli di velocità, tiro e fisico (82, 87 e 82), ha anche un buon 80 di dribbling ed è alto 1.90 m. Purtroppo anche lui ha solo 3 stelle di mosse abilità e 3 stelle di piede debole, e questo lo penalizza molto nel suo ruolo di punta. In game è un attaccante buggato molto forte fisicamente e anche molto più veloce di quello che dovrebbe essere. Sicuramente si tratta di una carta utilizzabile nelle partite online e si può provare anche in competitivo.
  • Leroy Sané (86) – Torniamo in Bundesliga per trovare un giocatore fortissimo del Bayern Monaco che sta ritrovando la forma dopo gli infortuni degli scorsi anni. Sané quando sta bene è sicuramente uno dei migliori esterni al mondo. Le sue migliori stats in questa IF di ruolo COC sono quelle di velocità, dribbling e tiro (90, 87 e 84), ha anche un buon 83 di passaggio. Ha 4 stelle di mosse abilità ma solamente 2 di piede debole. In game è un giocatore completo, agile e buggato con un buonissimo controllo palla e un ottimo tiro quando tira con il mancino. Questa carta è consigliata nelle squadre del campionato tedesco e può essere usato in tutte le modalità di gioco.
  • Joe Gomez (84) – Il più forte giocatore della Premier League di questa TOTW è il difensore centrale inglese del Liverpool, che può anche fare il terzino destro. La sua prima versione IF gli consente di ottenere un buonissimo +3 al rating. Con questo upgrade diventa un giocatore davvero niente male, ha infatti ottime stats di velocità, difesa e fisico (83, 84 e 82). Da molti anni questo giocatore è buggatissimo su FIFA, è molto veloce, abile nei contrasti ed è alto 1.88 m. Questo lo rende un giocatore utilissimo in difesa, buggato in game e consigliato per tutte le squadre di Premier League, soprattutto quelle non troppo costose.

Per quanto riguarda panchina e riserve, la maggior parte dei giocatori non sono niente di ché, sicuramente non utilizzabili in competitivo ad alti livelli. Ci sono alcuni giocatori con stats decenti, ma spesso sono molto difficili da linkare con altri giocatori forti. Per questi motivi, tra i panchinari e le riserve non abbiamo trovato giocatori utili.

Altre carte con alto rating

Tra le carte con alto rating abbiamo anche Martin Terrier (84), esterno sinistro francese del Rennes che ha una buona carta anche se la sua versione Rulebreakers è decisamente meglio.

Ci sono anche David Soria (84), William Carvalho (83), Reinildo (82), Jonathan David (82) e Guglielmo Vicario (82). Queste 5 card non sono utilizzabili nel gioco competitivo, ma sicuramente possono essere molto utili per i giocatori che hanno iniziato a giocare da poco. In ogni caso, nei rispettivi campionati possiamo sicuramente trovare alcune alternative migliori.

Le card IF da utilizzare per le Sfide Creazione Rosa

Abbiamo analizzato anche i restanti calciatori della squadra che sono: Fabian Schar (81), Silas (81), Jesper Lindstrom (81), Luiz Gustavo (81), James Forrest (79), Gonzalo Marinelli (78), Youssouf Ndayishimiye (79), Luca Tremolada (76) Junior Adamu (77) e Dimitri Petratos (75).

Queste carte sono inadatte all’utilizzo in partite online di FUT, dato che hanno basse stats e spesso sono molto difficili da linkare. Sul mercato trasferimenti si trovano moltissime alternative migliori per qualità-prezzo. Possono comunque essere acquistate per l’utilizzo nelle Sfide Creazione Rosa, dato che il loro costo è molto basso e il valore di scarto è molto vicino al loro prezzo d’acquisto attorno ai 10.000 crediti.

Intro TOTW 4

Siamo tornati ad analizzare una nuova Squadra della settimana di Ultimate Team di FIFA 23, ogni mercoledì analizzeremo i nuovi giocatori della settimana scelti da EA. Le carte IF della squadra della settimana sono disponibili nei pacchetti per sette giorni, fino all’annuncio della prossima. La TOTW 04 sarà disponibile nei pack fino alle 18:59 di mercoledì 19 ottobre 2022.

Siamo già alla quarta squadra della settimana, ma dato che siamo ancora alle prime TOTW i giocatori possono essere molto interessanti sia da utilizzare nelle partite sia per le Sfide Creazione Rosa. In ogni caso, questa squadra ha un overall medio più alto della precedente, ci sono molti giocatori che hanno un rating alto e possono essere utili anche in competitivo. Ci sono tante carte buggate in questa squadra della settimana, anche tra quelle che non hanno un rating troppo alto. All’interno di questa squadra troviamo carte potenzialmente utili, che si possono usare anche in competitivo in queste prime settimane di FIFA 23. Vediamo quali sono le nuove card IF, e analizziamo quelle più interessanti e forti.

FIFA 23 TOTW 4 Squadra della settimana

totw 4 squadra della settimana giocatori

Analisi delle carte migliori

Partiamo come sempre dalla Featured TOTW di questa settimana, si tratta di un giovane giocatore della Premier League molto talentuoso e forte. Stiamo parlando di Gabriel Martinelli (84), esterno sinistro brasiliano dell’Arsenal molto abile tecnicamente e spesso decisivo. Questo potenziamento gli permette di ricevere un buonissimo upgrade di +6, facendolo passare da 78 a 84. La sua card in questo modo diventa utilizzabile, i suoi valori migliori sono quelli di velocità e dribbling (92 e 86), ha anche un buon 77 di tiro. Un giocatore utilizzabile nelle squadre basate sul campionato inglese ad inizio gioco, utile anche da inserire nelle Sfide Creazione Rosa che verranno inserite in futuro.

Per quanto riguarda gli undici titolari ci sono alcune carte potenzialmente molto utili, alcune anche per chi gioca a livello competitivo:

  • Joao Cancelo (89) – La carta più forte di questa TOTW è quella del terzino sinistro portoghese del Manchester City, considerato uno dei terzini più forti al mondo. Questo calciatore è un pilastro per la sua squadra e la sua nuova carta è veramente solida e buggata. Le sue stats sono davvero utilissime per il suo ruolo, ha ottimi valori di velocità e dribbling e passaggio (tutti 86), oltre a un devastante 82 di difesa. Ha solamente 4 stelle di mosse abilità e 4 stelle di piede debole ed è alto 1.82. Un giocatore utilissimo per tutte le rose di Premier League, anche perché può fare il terzino sia a destra che a sinistra, si può utilizzare tranquillamente a qualunque livello di gioco.
  • Gianluigi Donnarumma (89) – Passiamo un attimo in Ligue 1 per vedere un portiere che tra qualche anno potrebbe diventare uno dei migliori nel suo ruolo. Stiamo parlando di Donnarumma, portiere italiano del PSG che sembra essere più in forma dello scorso anno. La sua nuova carta è molto forte, ha stats davvero alte per un estremo difensore.  I suoi attributi migliori sono quelli di tuffo, riflessi e posizionamento (91, 90 e 86), ha anche un buon 84 di presa. In game è un giocatore abilissimo nelle parate da vicino e da lontano, forte nelle uscite e nelle prese alte, anche perché è alto 1.96 m. Sicuramente al momento è uno dei migliori estremi difensori in circolazione, sicuramente è il miglior portiere italiano e della Ligue 1 per cui è consigliatissimo.
  • Fikayo Tomori (86) – Il giocatore più forte della Serie A di questa TOTW è il solidissimo difensore centrale inglese del Milan che ha segnato ancora una volta contro la Juventus. La sua nuova carta lo rende uno dei difensori centrali più forti e buggati di FIFA. Le sue tre stats migliori sono quelle di velocità, difesa e fisico (87, 87 e 83) ed è alto 1,85 m. In game è un centrale velocissimo capace di inseguire e raggiungere i giocatori più veloci del gioco, fortissimo nei contrasti e nelle intercettazioni. Sicuramente è un giocatore utilizzabile per le squadre di Serie A e ibride di Premier League, consigliato sia nelle partite online che in competitivo.
  • Mason Mount (86) – Il giovane fuoriclasse inglese e trequartista del Chelsea ottiene la sua prima carta speciale. La sua nuova versione ha stats molto buone che lo rendono utile per le squadre low cost di Premier League, i suoi valori più alti sono quelli di dribbling, tiro e passaggio (84, 84 e 87). Ha solo 3 stelle di mosse abilità ma ha 4 stelle di piede. In game nonostante le stats non molto alto è una sicurezza in campo, molto preciso nei passaggi e abbastanza buggato. Sicuramente è una carta utile utilizzabile nelle partite online e si può provare in competitivo.
  • Pedri (86) – Diamo un’occhiata in Liga per trovare il gioiellino spagnolo del Barcellona classe 2002, di ruolo centrocampista centrale. Questo fortissimo talento ha l’esperienza di un veterano e la sua nuova carta è buggata e utile. Le sue migliori stats sono quelle di velocità, dribbling e passaggio (80, 88 e 83). In game è un giocatore buggatissimo, ha un controllo palla incredibile ed è un grande assistman. Questa carta è consigliata nelle squadre della Liga e può essere usato in tutte le modalità di gioco.
  • Angel Correa (85) – Restiamo in Liga e vediamo l’attaccante argentino dell’Atletico Madrid, che sta incantando i tifosi con gol e giocate di classe. La sua prima versione IF gli consente di ottenere un buon +2 al rating ed è di ruolo ED invece che ATT. Con questo upgrade diventa un giocatore davvero niente male, ha infatti alte stats di velocità, dribbling e tiro (87, 89 e 86). Ha 4 stelle sia di mosse abilità che di piede debole, e può fare moltissime posizioni, può cambiare in AT, ATT e AD. Questo lo rende un giocatore forte e duttile, buggato in game e utilissimo in fase offensiva, consigliato per tutte le squadre di Liga.
  • Luis Muriel (84) – Torniamo in Serie A per trovare la nuova versione dell’attaccante colombiano dell’Atalanta reduce da un’ottima prestazione contro l’Udinese. Con questo upgrade diventa un giocatore davvero forte con alti valori di velocità, dribbling e tiro (91, 88 e 85). Ha 4 stelle sia di mosse abilità che di piede debole ed è un giocatore buggato da moltissimi anni. Al momento è uno dei migliori attaccanti del campionato italiano per qualità-prezzo ed è sicuramente utilizzabile sia nelle partite online che in competitivo.

Per quanto riguarda panchina e riserve, la maggior parte dei giocatori non sono niente di ché, sicuramente non utilizzabili in competitivo ad alti livelli. Ci sono alcuni giocatori con stats decenti, ma spesso sono molto difficili da linkare con altri giocatori forti. Per questi motivi, tra i panchinari e le riserve non abbiamo trovato giocatori utili.

Altre carte con alto rating

Tra le carte con alto rating abbiamo anche Jeremie Frimpong (83), terzino destro olandese del Bayer Leverkusen velocissimo e molto buggato ottimo per tutte le squadre di Bundesliga.

Ci sono anche Bruno Guimaraes (84), Joselu (83), Franco Armani (82), Ramy Bensebaini (82), Enzo Fernandez (82), Nicolas Pepe (82) e Anthony Modeste (82). Queste 7 card non sono utilizzabili nel gioco competitivo, ma sicuramente possono essere molto utili per i giocatori che hanno iniziato a giocare da poco. In ogni caso, nei rispettivi campionati possiamo sicuramente trovare alcune alternative migliori.

Le card IF da utilizzare per le Sfide Creazione Rosa

Abbiamo analizzato anche i restanti calciatori della squadra che sono: Vitaliy Buliavskyi (81), Enner Valencia (81), Daniel Gazdag (78), Mario Gonzalez (79), Magnus Wolff Eikrem (79), Brenner (78) e Kevin Van Veen (76).

Queste carte sono inadatte all’utilizzo in partite online di FUT, dato che hanno basse stats e spesso sono molto difficili da linkare. Sul mercato trasferimenti si trovano moltissime alternative migliori per qualità-prezzo. Possono comunque essere acquistate per l’utilizzo nelle Sfide Creazione Rosa, dato che il loro costo è molto basso e il valore di scarto è molto vicino al loro prezzo d’acquisto attorno ai 10.000 crediti.

Intro TOTW 3

Eccoci di nuovo ad analizzare una nuova Squadra della settimana di Ultimate Team di FIFA 23, ogni mercoledì analizzeremo i nuovi giocatori della settimana scelti da EA. Le carte IF della squadra della settimana sono disponibili nei pacchetti per sette giorni, fino all’annuncio della prossima. La TOTW 03 sarà disponibile nei pack fino alla sera di mercoledì 12 ottobre 2022.

Siamo già alla terza squadra della settimana, ma dato che siamo ancora alle prime TOTW i giocatori possono essere molto interessanti sia da utilizzare nelle partite sia per le Sfide Creazione Rosa. In ogni caso, questa squadra ha un buon overall medio per essere tra le prime, ci sono molti giocatori che hanno un rating alto e possono essere utili anche in competitivo. Ci sono tante carte buggate in questa squadra della settimana, anche quelle che non hanno un rating troppo alto. All’interno di questa squadra troviamo carte potenzialmente utili, che si possono usare anche in competitivo in queste prime settimane di FIFA 23. Vediamo quali sono le nuove card IF, e analizziamo quelle più interessanti e forti.

FIFA 23 TOTW 3 Squadra della settimana

totw 3 squadra della settimana giocatori 3

Analisi delle carte migliori

Partiamo come sempre dalla Featured TOTW di questa settimana, si tratta di un giovane giocatore della Liga molto interessante. Stiamo parlando di Alexander Sorloth (84), attaccante norvegese molto forte fisicamente del Real Sociedad. Questo potenziamento gli permette di ricevere un fortissimo upgrade di +8, facendolo passare da 76 a 84. La sua card in questo modo diventa utilizzabile ed anche interessante, i suoi valori migliori sono quelli di velocità e fisico (88 e 90), ha anche buoni valori di dribbling e tiro (82 e 83). Un giocatore utilizzabile nelle squadre basate sul campionato spagnolo ad inizio gioco, utile anche da inserire nelle Sfide Creazione Rosa che verranno inserite in futuro.

Per quanto riguarda gli undici titolari ci sono alcune carte potenzialmente molto utili, alcune anche per chi gioca a livello competitivo:

  • Erling Haaland (89) – La carta più forte di questa TOTW è quella della prima punta più forte al mondo, il gigante norvegese del Manchester City. Questo fuoriclasse è stato autore di una tripletta e di ben 2 assist nel derby di Manchester terminato 6-3. La sua nuova carta è quella di un attaccante completo, veloce e fortissimo fisicamente. Le sue stats sono davvero utilissime per il suo ruolo di ATT, ha valori altissimi di velocità e fisico (90, 88), oltre a un devastante 92 di tiro. Ha solamente 3 stelle di mosse abilità e 3 stelle di piede debole, in compenso però ha un tiro estremamente buggato, soprattutto nei power shot. Un giocatore davvero esplosivo anche se un po’ meccanico per le rose di Premier League, si può utilizzare tranquillamente a qualunque livello di gioco.
  • Sergej Milinković-Savić (87) – Passiamo un attimo in Serie A per vedere uno dei giocatori più forti al mondo nel ruolo di centrocampista. Stiamo parlando del sergente della Lazio, fortissimo centrocampista centrale serbo in grado di fare la differenza in ogni occasione, autore di una doppietta contro lo Spezia. La sua nuova carta è molto interessante, ha tutte le stats dall’80 in su tranne la velocità (70). I suoi attributi migliori sono quelli di dribbling, passaggio e fisico (83, 83 e 87), ha anche un buon 82 di tiro. Ha 4 stelle di mosse abilità e ben 5 stelle di piede debole, questo lo rende molto utile in zona gol. In game è un giocatore forte e roccioso, in grado di difendere, segnare e impostare l’azione, anche se è leggermente lento nei movimenti. Sicuramente al momento è uno dei migliori CC della Serie A quindi è utilizzabile sia nelle partite online che in competitivo.
  • Kevin Trapp (87) – Facciamo un salto in Bundesliga dove troviamo un portiere che da anni è uno dei migliori del suo campionato, si tratta di Trapp, estremo difensore dell’Eintracht Frankfurt. Questa carta permette al portiere di avvicinarsi al portiere più forte della Bundesliga, ovvero Manuel Neuer. Le sue tre stats migliori sono quelle relative al tuffo, ai riflessi e al posizionamento (85, 88 e 86), ha anche un buon 84 di presa che fa sempre comodo. In game è un portiere molto buggato ed è alto 1,89. Sicuramente è un buonissimo portiere per le squadre di Bundesliga, si può usare a tutti i livelli di gioco, anche se Neuer resta al momento il migliore.
  • Rafael Leao (86) – Anche questa settimana c’è spazio per un altro giocatore della Serie A, non un giocatore qualunque dato che parliamo dell’MVP della scorsa stagione. Il fuoriclasse portoghese ed ala sinistra del Milan ottiene la sua prima carta speciale di questa stagione. Ha stats molto solide che lo rendono una delle migliori ali della Serie A, i suoi valori più alti sono quelli di velocità e dribbling (92 e 88). Ha discreti valori anche di tiro e fisico (80 e 77) ed in game è un giocatore buggatissimo, soprattutto quando parte in velocità e va al dribbling. Sicuramente è una carta consigliatissima per chiunque voglia creare una squadra basata sul campionato italiano o sulla nazionalità portoghese.
  • Wissam Ben Yedder (86) – Diamo un’occhiata in Ligue 1 per trovare uno dei giocatori più buggati delle ultime edizioni di FIFA. Stiamo parlando del fortissimo attaccante francese del Monaco, che ottiene un upgrade di +2 rispetto alla sua versione base. La sua carta è solidissima per il suo ruolo di ATT, ha buoni valori di velocità e passaggio (83 e 81), ma le stats migliori sono quelle di dribbling e tiro (90 e 86). In game è un giocatore buggatissimo, soprattutto nei tiri che in un modo o nell’altro vanno sempre a finire sul fondo della porta, ha anche un ottimo controllo palla. Questa carta è consigliata sia nelle partite online che in competitivo, nelle squadre basate sulla Ligue 1 o sulla nazionalità francese.
  • Timo Werner (84) – Torniamo in Bundesliga per vedere un giocatore che nella sessione estiva è tornato nella squadra dove per lui tutto è iniziato, il tedesco Timo Werner del Lipsia. La sua prima versione IF gli consente di ottenere un buonissimo +2 al rating ed è di ruolo ES invece che ATT. Con questo upgrade diventa un giocatore davvero niente male per iniziare a creare una squadra di Bundesliga. Le sue stats migliori sono quelle di velocità, dribbling e tiro (92, 84 e 82), di passaggio e fisico ha 72. Ha 3 stelle di mosse abilità e 4 stelle di piede debole, la sua posizione può cambiare in AT e AS. Giocatore utilizzabile nelle partite online ed anche in competitivo, dato che è abbastanza buggato.

Per quanto riguarda panchina e riserve, la maggior parte dei giocatori non sono niente di ché, sicuramente non utilizzabili in competitivo ad alti livelli. Ci sono alcuni giocatori con stats decenti, ma spesso sono molto difficili da linkare con altri giocatori forti. Per questi motivi, tra i panchinari e le riserve non abbiamo trovato giocatori utili.

In questa TOTW abbiamo una menzione onorevole di Serie A, cioè la carta di Chris Smalling (84). Il centrale della Roma è in un ottimo momento di forma e la sua nuova versione non è niente male, ha ottime caratteristiche e valori difensivi ma ha una velocità ancora un po’ bassa.

Altre carte con alto rating

Tra le carte con alto rating abbiamo anche Jamal Musiala (84), giovanissimo trequartista del Bayern monaco buggato e molto utile per le rose iniziali basate sulla Bundesliga.

Ci sono anche James Maddison (84), Jonathan Clauss (83) e Leandro Trossard (82). Queste 3 card non sono utilizzabili nel gioco competitivo, ma sicuramente possono essere molto utili per i giocatori che hanno iniziato a giocare da poco. In ogni caso, nei rispettivi campionati possiamo sicuramente trovare molte alternative migliori.

Le card IF da utilizzare per le Sfide Creazione Rosa

Abbiamo analizzato anche i restanti calciatori della squadra che sono: Oscar De Marcos (81), Moustapha Zeghba (79), Kevin Danso (81), Luis Miguel Rodriguez (81), Cesinha (81), Niklas Fullkrug (81), Zang Yifeng (64), Dino Hotic (79), Danylo Sikan (75), Victor Adeboyejo (74) e Daniel Rios (71).

Queste carte sono inadatte all’utilizzo in partite online di FUT, dato che hanno basse stats e spesso sono molto difficili da linkare. Sul mercato trasferimenti si trovano moltissime alternative migliori per qualità-prezzo. Possono comunque essere acquistate per l’utilizzo nelle Sfide Creazione Rosa, dato che il loro costo è molto basso e il valore di scarto è molto vicino al loro prezzo d’acquisto attorno ai 10.000 crediti.

Intro TOTW 2

Siamo di nuovo qui ad analizzare una nuova Squadra della settimana di Ultimate Team di FIFA 23, ogni mercoledì analizzeremo i nuovi giocatori della settimana scelti da EA. Le carte IF della squadra della settimana sono disponibili nei pacchetti per sette giorni, fino all’annuncio della prossima. La TOTW 02 sarà disponibile nei pack fino alla sera di mercoledì 5 ottobre 2022.

Siamo alla seconda squadra della settimana, essendo una delle prime TOTW i giocatori possono essere molto interessanti sia da utilizzare che per le future Sfide Creazione Rosa. In ogni caso, questa squadra ha un overall medio molto alta per essere tra le prime, ci sono molti giocatori che hanno alto overall e sono davvero forti. Ci sono tante carte forti in questa squadra della settimana, anche quelle che non hanno un rating troppo alto. All’interno di questa squadra troviamo carte potenzialmente utili, che si possono usare anche in competitivo appena il gioco sarà uscito. Vediamo quali sono le nuove card IF, e analizziamo quelle più interessanti e forti.

FIFA 23 TOTW 2 Squadra della settimana

Analisi delle carte migliori

Partiamo come sempre dalla Featured TOTW di questa settimana, si tratta di un giocatore della Serie A molto interessante. Stiamo parlando di Eldor Shomurodov (84), talentuoso attaccante uzbeko della Roma. Questo potenziamento gli permette di ricevere un fortissimo upgrade di +9, facendolo passare da 75 a 84. La sua card in questo modo diventa utilizzabile, ha ottimi valori di dribbling e tiro (84 e 84), ma il suo valore più alto è quello di velocità (88). Un giocatore utilizzabile nelle squadre basate sulla Serie A soprattutto ad inizio gioco, molto utile anche da inserire nelle Sfide Creazione Rosa TOTS che verranno inserite in futuro.

Per quanto riguarda gli undici titolari ci sono alcune carte potenzialmente molto utili, alcune anche per chi gioca a livello competitivo:

  • Mohamed Salah (91) – La carta più forte di questa TOTW è quella di uno dei giocatori più forti al mondo. Con questa carta al momento, l’ala destra egiziana del Liverpool è il miglior giocatore sulla fascia destra della Premier League. Chiaramente le sue stats sono solidissime, ha valori altissimi di velocità, dribbling e tiro (91, 91 e 90), ha anche un buon 83 di passaggio. Ha 4 stelle di mosse abilità ma solo 3 di piede debole, in compenso però ha un tiro estremamente buggato, soprattutto nelle conclusioni a giro. Un giocatore devastante per le rose di Premier League che si può utilizzare a qualunque livello di gioco.
  • Luka Modrić (89) – Facciamo un salto in Liga per trovare uno dei più forti centrocampisti al mondo. Stiamo parlando di Luka Modrić, fortissimo centrocampista centrale del Real Madrid, squadra al momento campione d’Europa. La sua nuova carta è solidissima, i suoi attributi migliori sono quelli di dribbling e passaggio (89 e 90), ha anche un buon 78 di tiro. Le altre stats sono un po’ basse, ma ha comunque in game stats ottime che lo rendono buggato. Ha 4 stelle sia di mosse abilità che di piede debole. In game è un giocatore molto tecnico e abile nel saltare l’uomo, in grado di smarcare i suoi compagni con passaggi illuminante. Una carta molto forte al momento, sia nelle partite online che in competitivo.
  • Marquinhos (89) – Vediamo la prima carta di uno dei migliori difensori del campionato francese, ovvero Marquinhos, difensore centrale brasiliano del PSG. La sua prima carta IF lo rende un difensore centrale veloce e fortissimo difensivamente, ha ottimi valori di velocità, difesa e fisico (89, 90 e 82). Questo giocatore è alto 1,83 ed è molto buggato nei contrasti e nelle scivolate. Un giocatore utilizzabile sia nelle partite online che in competitivo.
  • Wojciech Szczęsny (87) – Anche questa settimana troviamo un giocatore della Serie A, si tratta di Szczęsny, portiere della Juventus e della nazionale polacca. Questa carta permette al portiere di arrivare allo stesso overall della carta più forte della Serie A che al momento è quella base di Maignan. Le sue tre stats migliori sono quelle relative al tuffo, ai riflessi e al posizionamento (87, 88 e 87), ha anche un buon 83 di presa che fa sempre comodo. In game è un portiere molto buggato ed è alto 1,96, quindi ha più possibilità di prendere il pallone nelle uscite. Al momento è uno dei migliori portieri centrali della Serie A ed è quindi consigliato a tutti i livelli di gioco.
  • Kai Havertz (86) – Torniamo in Premier League per trovare un giocatore reduce da alcune buonissime prestazioni con la maglia della Germania. Stiamo parlando dell’attaccante tedesco del Chelsea, che ottiene un upgrade di +2 rispetto alla versione base. La sua carta è molto equilibrata per il suo ruolo, ha buoni valori di tiro e passaggio (82 e 81), ma le stats migliori sono quelle di velocità e dribbling (83 e 86). Questa carta è utilizzabile nelle partite online, ottima per i giocatori che hanno iniziato a giocare da poco. Per il competitivo, ci sono carte migliori, ma si può comunque provare.
  • Hirving Lozano (84) – Vediamo un altro giocatore molto interessante dalla Serie A, stiamo parlando dell’esterno messicano del Napoli. La sua prima versione IF gli consente di ottenere un buonissimo +3 al rating ed è di ruolo AS invece che AD. Con questo upgrade Lozano diventa uno dei migliori esterni del campionato italiano, ha stats davvero forti come quelle di velocità, dribbling e tiro (94, 85 e 80) oltre a un buon 76 di passaggio. Ha 4 stelle di mosse abilità e 3 stelle di piede debole, nonostante le 3 stella ha un tiro molto buggato. Giocatore consigliato a tutti i livelli di gioco nelle squadre basate sul campionato italiano.

Per quanto riguarda panchina e riserve, la maggior parte dei giocatori non sono niente di ché, sicuramente non utilizzabili in competitivo ad alti livelli. C’è però un giocatore con stats interessanti, che può essere molto utile, soprattutto a inizio gioco, vediamolo:

  • Seko Fofana (84) – In Ligue 1 c’è un giocatore molto forte che è stato decisivo per l’inizio di campionato del suo club attualmente nei primi posti in classifica. Stiamo parlando di Fofana, fenomenale mediano ivoriano del Racing Club de Lens, club al momento al 4° posto in classifica. La sua nuova carta sembra molto utile per i giocatori che inizieranno FUT costruendo una rosa di Ligue 1. Questo CDC ha tutte le stats dal 76 a salire mentre i suoi valori più alti sono quelli di dribbling e fisico (83 e 88). L’anno scorso questo calciatore è stato uno dei più buggati del gioco e a quanto pare anche quest’anno sarà così. Consigliamo quindi questo giocatore nei primissimi mesi di FUT per le partite online.

Altre carte con alto rating

Tra le carte con alto rating abbiamo anche Manuel Akanji (84), un difensore veloce e molto forte per le rose basate sulla Premier League.

Ci sono anche Willi Orban (84), Christian Eriksen (84), Olivier Giroud (84), Diogo Dalot (82), Giacomo Raspadori (82) e Aleksandar Mitrovic (82). Queste 6 card non sono utilizzabili nel gioco competitivo, ma sicuramente possono essere molto utili per i giocatori che hanno iniziato a giocare da poco. In ogni caso, nei rispettivi campionati possiamo sicuramente trovare alcune alternative migliori.

Le card IF da utilizzare per le Sfide Creazione Rosa

Abbiamo analizzato anche i restanti calciatori della squadra che sono: Remko Pasveer (81), David Hancko (81), Bertrand Traore (81), Nicusor Bancu (78), Viljormur Davidsen (72), Themba Zwane (80), Jevani Brown (75) e Gerson Aitor (79). Queste carte sono inadatte all’utilizzo in partite online di FUT, dato che hanno basse stats e spesso sono molto difficili da linkare. Sul mercato trasferimenti si trovano moltissime alternative migliori per qualità-prezzo. Possono comunque essere acquistate per l’utilizzo nelle Sfide Creazione Rosa, dato che il loro costo è molto basso e il valore di scarto è molto vicino al loro prezzo d’acquisto attorno ai 10.000 crediti.

Intro TOTW 1

Ripartiamo con Fifa 23 TOTW – le Squadre della settimana di Ultimate Team , ogni mercoledì analizzeremo i nuovi giocatori della Settimana scelti da EA. Le carte IF della squadra della settimana sono disponibili nei pacchetti per sette giorni, fino all’annuncio della prossima. La TOTW 01 sarà disponibile nei pack fino alla sera di mercoledì 28 settembre 2022.

Essendo questa la prima squadra della settimana, tutti i giocatori possono essere molto interessanti sia da utilizzare che per le future Sfide Creazione Rosa. In ogni caso, questa squadra ha un ottimo overall medio per essere la prima, ci sono molti giocatori hanno alto overall e sono davvero forti. Ci sono alcune carte molto interessanti in questa squadra della settimana, anche se non hanno un rating altissimo. All’interno di questa squadra troviamo carte potenzialmente utili, che si possono usare anche in competitivo appena il gioco sarà uscito. Vediamo quali sono le nuove card IF, e analizziamo quelle più interessanti e forti.

FIFA 23 TOTW 01 Squadra della settimana

fifa 23 totw 01 giocatori squadra della settimana 01

Analisi delle carte migliori

Partiamo come sempre dalla Featured TOTW di questa settimana, si tratta di un giocatore del campionato francese molto interessante. Stiamo parlando di Hamari Traoré (84), terzino destro malese dello Stade Rennais. Questo potenziamento gli permette di ricevere un ottimo upgrade di +5, facendolo passare da 80 a 85. La sua card in questo modo risulta molto più utilizzabile, ha buoni valori di difesa, dribbling e fisico (80, 81 e 83), e soprattutto ha un ottimo 88 di velocità. Un giocatore utilizzabile sulla fascia destra nelle squadre basate sulla Ligue 1 e molto utile anche da inserire nelle Sfide Creazione Rosa TOTS che verranno inserite in futuro su Fifa 23.

Per quanto riguarda gli undici titolari ci sono alcune carte potenzialmente molto utili, alcune anche per chi gioca a livello competitivo:

  • Kevin de Bruyne (92) – Prima carta speciale per uno dei 5 giocatori con l’overall più alto di FIFA 23. Con questa carta al momento, il trequartista belga del Manchester City è il miglior giocatore speciale disponibile sul mercato. In questa carta il belga è CC ed ha stats molto alte per il suo ruolo, ha valori altissimi di dribbling, tiro e passaggio (88, 89 e 94), ha anche un buon 79 di fisico. Ha 4 stelle di mosse abilità ma ben 5 stelle di piede debole. Un giocatore davvero forte per le rose di Premier League o quelle basate sulla nazionalità belga. Una carta sicuramente utilizzabile in competitivo e nelle partite online.
  • Heung-Min Son (90) – Il fenomeno coreano ha subito deciso di far capire che su FIFA sarà onnipresente anche quest’anno nelle TOTW. Questa nuova versione è davvero molto forte per qualsiasi squadra di Premier League. Ha stats molto solide, come vediamo negli attributi di velocità, dribbling e tiro (87, 89 e 90), ha anche un buon 84 di passaggio. Ha 4 stelle di mosse abilità e ha 5 stelle di piede debole che lo rendono un tiratore esemplare. In game è un giocatore molto tecnico e abile nel saltare l’uomo, ha anche un tiro molto preciso e buggato. Una carta davvero forte sia nelle partite online che in competitivo.
  • Ciro Immobile (87) – Eccoci con la prima carta di uno dei giocatori simbolo della Lazio, il bomber italiano amatissimo dai fantallenatori. La sua carta è quella di una punta che cerca sempre il gol, dato che ha un alto valore di tiro (88) e buoni valori di velocità e dribbling (86 e 81). Ha 3 stelle di mosse abilità e 4 di piede debole, ed è ottimo per finalizzare le azioni da gol con una squadra basata sulla Serie A. Un giocatore utilizzabile nelle partite online ed in competitivo anche se non eccelso.
  • Federico Valverde (86) – Facciamo un salto in Liga per trovare un giocatore protagonista nell’ultimo derby di Madrid. Il centrocampista uruguayano del Real Madrid ottiene una carta strepitosa ed estremamente buggata. Le sue tre stats migliori sono quelle relative a velocità, fisico e passaggio (89, 82 e 82), ha anche un buon 81 di dribbling e le altre stats arrivano tutte almeno a 77. Ha 3 stelle di mosse abilità e 4 stelle di piede debole, e ha in game stats davvero molto utili. Al momento è uno dei migliori centrocampisti centrali della Liga ed è quindi consigliato a tutti i livelli di gioco.
  • Palhinha (84) – Torniamo in Premier League per trovare un giocatore che ha ricevuto un ottimo upgrade. Stiamo parlando del mediano portoghese del Fulham, che ottiene un upgrade di +3 rispetto alla versione base. La sua carta è molto forte per il suo ruolo, anche se ha solo 68 di velocità e 74 di passaggio. Questo perché ha altissimi valori di difesa e fisico (85 e 92), che lo rendono davvero roccioso in fase di contenimento. Questa carta è utilizzabile nelle partite online, ottima per i giocatori che hanno iniziato a giocare da poco. Per il competitivo, ci sono carte migliori, ma si può comunque provare.

Per quanto riguarda panchina e riserve, la maggior parte dei giocatori non sono niente di ché, sicuramente non utilizzabili in competitivo ad alti livelli. Ci sono però alcuni giocatori con stats interessanti, che possono risultare molto utili, soprattutto a inizio gioco, vediamoli:

  • Gerard Deulofeu (83) – In Serie A c’è un giocatore che non ha ancora segnato ma è stato decisivo per l’inizio di campionato del suo club attualmente ai vertici in classifica. Stiamo parlando di Deulofeu, fenomenale attaccante spagnolo dell’Udinese che sta incantando con le sue prestazioni. La sua nuova carta sembra molto utile per i giocatori che inizieranno FUT costruendo una rosa di Serie A. Questo ATT ha forti stats di velocità e dribbling (92 e 86) e buoni valori di tiro e passaggio (82 e 79). Questi attributi lo rendono ottimo per i primissimi mesi di FUT nelle partite online.
  • Mario Rui (82) – Sempre nel campionato italiano c’è un altro giocatore in forma della squadra al momento prima in classifica, il Napoli. Il terzino sinistro portoghese del Napoli è un buon TS per mettere le basi alla propria rosa. I suoi valori migliori sono quelli di velocità, dribbling e passaggio (85, 82 e 78), ha anche un buon 77 di difesa. Una carta sicuramente affidabile sulla fascia ed ottima per l’early game. Sicuramente sarà utilizzabile nelle partite online ma non consigliata in competitivo.

Altre carte con alto rating

Tra le carte con alto rating abbiamo anche Cody Gakpo (85), un giocatore al momento molto forte per le rose basate sull’Eredivisie o sulla nazionalità olandese.

Ci sono anche Jonas Hofmann (84), Teji Savanier (84), William Saliba (83), Jeremias Conan Ledesma (83), Daichi Kamada (83), Pablo Maffeo (82). Queste 6 card non sono utilizzabili nel gioco competitivo, ma sicuramente possono essere molto utili per i giocatori che hanno iniziato a giocare da poco. In ogni caso, nei rispettivi campionati possiamo sicuramente trovare alcune alternative migliori.

Le card IF da utilizzare per le Sfide Creazione Rosa

Abbiamo analizzato anche i restanti calciatori della squadra che sono: Rafal Gikiewicz (81), Domingos Duarte (81), Enzo Le Fee (81), Filip Mladenovic (77), Jack Diamond (75), Moussa Djitté (78), Scott Hogan (77) e Aitor (80).

Queste carte sono inadatte all’utilizzo in partite online di FUT, dato che hanno basse stats e spesso sono molto difficili da linkare. Sul mercato trasferimenti si trovano moltissime alternative migliori per qualità-prezzo. Possono comunque essere acquistate per l’utilizzo nelle Sfide Creazione Rosa, dato che il loro costo è molto basso e il valore di scarto è molto vicino al loro prezzo d’acquisto attorno ai 10.000 crediti.