Giochi Gratis Playstation Plus Luglio 2022 – PS4 & PS5

Intro

Da quando è arrivato il nuovo PlayStation Plus, alcune cose sembrano essere cambiate, ma la release dei giochi mensili del PS Plus rimane ancora uno degli appuntamenti mensili più attesi e amati dai videogiocatori. Ogni inizio del mese, infatti, vengono forniti alcuni videogiochi gratuiti scaricabili da tutti gli abbonati al servizio, e questa parte del servizio sembra destinata a rimanere così, fornendoci nuovi titoli da giocare gratis ogni mese. Comunemente i giocatori sperano di ottenere titoli molto famosi o con alto budget, ma spesso sono i titoli meno conosciuti quelli che riservano le più grandi sorprese.

Attenzione: dalla fine di giugno, la struttura di Playstation Plus è cambiata. Potete trovare tutti i dettagli nel nostro articolo: Il Nuovo Playstation Plus.

Gli scorsi mesi del Plus, sono stati caratterizzati da release che contenevano almeno un gioco tripla A, ricordiamo ad esempio FIFA 22 e l’ultimo God Of War. A questi titoli sono stati abbinati alcuni giochi interessanti e poco conosciuti.  I fan del servizio sono molto difficili da accontentare e continuano ad aspettarsi titoli di maggior qualità. Ancora una volta, Sony è chiamata a migliorare la fornitura di giochi gratis, in modo da spegnere le criticità e permettere ai fruitori del Plus di divertirsi con ottimi giochi.

Questo mese sembra discostarsi abbastanza dal precedente, Sony sembra aver deciso di portare alcune glorie del recente passato ed un titolo di qualche anno fa tutt’ora molto apprezzato. In questo articolo scopriamo se il mese di agosto ci farà vedere dei giochi interessanti e se riuscirà a farsi apprezzare dalla maggior parte dei videogiocatori.

PS Plus – I nuovi giochi gratis di Agosto 2022

ps plus agosto giochi gratis playstation

Titoli gratuiti di agosto 2022

Scopriamo subito quali sono i titoli gratis di questo mese e vediamo di che tipo di videogiochi si trattano.

I giochi gratuiti di agosto 2022 sono:

  • Yakuza: Like a Dragon (PS4/PS5)
  • Little Nightmares – (PS4)
  • Tony Hawk’s Pro Skater 1 + 2 (PS4/PS5)

Prima di analizzare i videogiochi di questo mese, ricordiamo che i titoli dello scorso mese sono ancora disponibili entro il 1° agosto 2022.

Analisi giochi gratis di questo mese

Lo scorso mese è stato in grado di rendere felici tantissimi videogiocatori appassionati alla storica saga di Crash Bandicoot, mettendo gratis il seguito di Crash Bandicoot 3 Warped, ovvero Crash Bandicoot 4: it’s About Time. Anche questo mese troviamo produzioni di altissima qualità che faranno divertire tantissimi appassionati che non hanno ancora avuto l’occasione di giocarli. Tra i 3 giochi gratuiti, troviamo titoli di grandissimo spessore, sono tutti dei must play per il loro rispettivo genere videoludico. Tutti i fan di Sony che non hanno ancora potuto mettere le mani su questi tre giochi saranno molto contenti di questa lineup. 

Anche questa volta e quindi per la quarta volta consecutiva, Sony ci propone una lineup solidissima anche se diversa dalle precedenti tre mensilità. La differenza principale è che invece che una lineup composta da un gioco tripla A, questa lineup contiene 3 titoli di altissimo livello. Mai come questo mese possiamo dire che i titoli gratuiti di questo mese sono assolutamente da scaricare e giocare, questo perché sono titoli di alto livello tecnico con caratteristiche uniche ed indicati a diverse fasce d’età. I 3 giochi gratis di questo mese saranno disponibili da martedì 2 agosto fino a lunedì 5 settembre 2022.

Iniziamo ad analizzare i giochi gratis, sono titoli molto diversi fra loro e con caratteristiche uniche.

Yakuza: Like a Dragon(PS4 e PS5)

Yakuza: Like a Dragon è un JRPG a turni sviluppato e pubblicato da SEGA per Microsoft Windows, PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One e Xbox Series X e S. Si tratta del settimo titolo principale della serie Yakuza, è uscito in Giappone il 16 gennaio 2020, ed è stato pubblicato nel resto del mondo il 10 novembre 2020. Questo titolo è famoso per aver praticamente rivoluzionato la serie di Yakuza, portandola al grande pubblico attraverso una grande innovazione, ossia l’abbandono del gameplay action in favore del combattimento a turni, con classi e potenziamenti.

Uno dei punti di forza di questo titolo è la sua trama ben fatta e molto coinvolgente che introduce un arco narrativo nuovo ed inedito rispetto alla serie principale. Giocheremo nei panni di Ichiban Kasuga, un giovane scagnozzo di una famiglia di basso rango della yakuza di Tokyo, che viene condannato per un crimine che non ha commesso a ben 18 anni di prigione. Ichiban appena scopre della sentenza, cerca di non perdere la speranza, decidendo di scontare la sua pena. Una volta tornato in libertà, però, si accorge che nessuno aspetta il suo ritorno e che il suo clan è stato fatta a pezzi da un uomo di cui si fidava molto e che rispettava.

Ichiban a questo punto, decide di fare luce sul tradimento della sua famiglia e di riprendere in mano la propria vita, creando una piccola gang mettendo insieme uno sgangherato gruppo di reietti della società. Tra questi personaggi troviamo un poliziotto allo sbando di nome Adachi, l’ex infermiere Nanba e la determinata hostess Saeko. Questo piccolo gruppo di persone emarginate dalla società resta invischiato in un conflitto a Yokohama, dove in modo assolutamente imprevedibile si ritrovano a far la parte degli eroi.

Questo gioco ha avuto una svolta importante nelle meccaniche di base della serie, dato che è passato dal sistema di combattimento picchiaduro action ad un nuovo sistema a turni in stile JRPG. Il nuovo sistema di combattimento è molto divertente, veloce, carismatico e pieno di sorprese. Oltre alle battaglie, troviamo un gioco di ruolo davvero completo, dove potremo scegliere e modificare il sistema di lavoro, l’equipaggiamento, il crafting, i legami con i tuoi amici e persino la personalità.

Oltre alla emozionante e strepitosa trama del gioco, il titolo presenta una colonna sonora di altissima qualità, in grado di rendere i combattimenti epici e indimenticabili. La mappa di gioco è molto grande e ricca di punti d’interesse, minigiochi, segreti, dungeon e molte attività da svolgere, anche la difficoltà è molto ben bilanciata e lo rende impegnativo al punto giusto.

Questo titolo sperimentale è stato molto apprezzato dalla critica e dai fan della saga principale. Si tratta di un gioco divertente, emozionante ed indimenticabile, considerato un vero e proprio capolavoro. Per questi motivi è adatto a chiunque voglia divertirsi con un JRPG atipico ed è assolutamente da giocare.

Little Nightmares(PS4)

Little Nightmares è un videogioco puzzle-platform horror d’avventura del 2017, sviluppato da Tarsier Studios, e distribuito da Bandai Namco Entertainment per PlayStation 4, Microsoft Windows, Xbox One e Nintendo Switch a partire dal 28 aprile 2017.

In questo tenebroso gioco platform ci immergeremo nell’atmosfera oscura di Little Nightmares, un’avventura single player divertente e da brividi. La protagonista del gioco è una bambina di nove anni di nome Six, il gioco inizia con questa bambina che si sveglia ritrovandosi in una valigia dentro una enorme nave subacquea chiamata Le Fauci. Il nostro compito sarà quello di aiutare Six a fuggire da questa enorme imbarcazione che pullula di pericolose anime corrotte. La sua fuga non sarà affatto semplice però, dato che Six girovagando nei meandri della nave, sarà costretta a cibarsi di scarti di cibo e topi per poter sopravvivere. In questa avventura esploreremo alcuni luoghi molto inquietanti, come una sinistra casetta delle bambole, una prigione da cui evadere ma anche un’area giochi in cui divertirci. Per riuscire nella fuga dovremo essere creativi e molto attenti, evitando di spaventarci troppo.

Little Nightmares a livello artistico è un gioco davvero sublime, i giochi di luce, l’atmosfera visiva e sonora sono eccellenti, e contribuiscono a valorizzare il titolo. Graficamente sa il fatto suo, anche perché in ogni singola sezione delle Fauci, i suoi inquietanti abitanti sono realizzati in modo originale e caricaturale, rendendo unica ogni singola sezione del resort. Sono ottime anche le scelte a livello di concept, regia, design dei personaggi e degli ambienti.

Il punto forte del gioco è sicuramente il tipo di narrazione, in cui la storia viene narrata prevalentemente osservando l’ambiente circostante. Per capire al meglio la trama del gioco, bisogna osservare bene i dettagli, ci sono molti contenuti spaventosi che a volte non vengono notati dalla maggior parte dei giocatori, ed è presente anche una forte metafora sociale che lo rende ancora più interessante.

Per quanto riguarda i punti deboli, troviamo la longevità del gioco, dato che è un titolo piuttosto breve che si riesce a finire in poche ore, circa 4 o 5. A livello di gameplay è piuttosto semplice e molto curato visivamente.

Questo gioco viene considerato un piccolo capolavoro sia dal pubblico che dalla critica, ed è molto apprezzato dagli appassionati di giochi horror e di puzzle-platform che cercano titoli unici ed originali. Se non l’avete mai giocato è un gioco assolutamente da scaricare e provare.

Tony Hawk’s Pro Skater 1 + 2 (PS4 e PS5)

Tony Hawk’s Pro Skater 1 + 2 è un videogioco di skateboarding in terza persona sviluppato da Vicarious Visions e pubblicato da Activision. Questo titolo è stato rilasciato per PlayStation 4, Microsoft Windows e Xbox One il 4 settembre 2020, successivamente rilasciato per PlayStation 5 e Xbox Series X ed S il 26 marzo 2021, e poi anche per Nintendo Switch il 25 luglio 2021.

Questo gioco è una versione remastered dei primi due titoli della serie di giochi di skate Tony Hawk’s, ovvero Tony Hawk’s Pro Skater uscito nel 1999 e Tony Hawk’s Pro Skater 2 uscito nel 2000, sviluppati originariamente da Neversoft.

Questo gioco di skateboard in terza persona ha un gameplay basato sui classici giochi arcade, dove l’obiettivo nella maggior parte delle modalità del gioco è quello di raggiungere un certo punteggio o raccogliere determinati oggetti. Il giocatore deve completare gli obiettivi per sbloccare i livelli successivi, i personaggi e progredire nel gioco. Per raggiungere i punteggi richiesti, il giocatore deve eseguire e combinare diversi trick con successo, utilizzando antenne, salti mortali, grind, e manuali, che aggiungeranno punti al giocatore.

I punteggi dei trick si basano sul tempo mantenuto, sulla rotazione (in base ai gradi), sui trick eseguiti in sequenza, in base ai punti di riferimento specifici sulla mappa e sul numero di volte in cui sono stati utilizzati. I trick eseguiti in modo ottimale aumentano anche la barra speciale del giocatore, che, una volta al massimo, permette l’esecuzione di trick speciali che valgono moltissimi punti. Rispetto ai giochi originari, sono stati aggiunti moltissimi trick, elementi delle mappe e personaggi, oltre ad un grandissimo lavoro di miglioramento della grafica e delle texture.

Questo gioco è basato sul divertire il giocatore, ed è molto indicato per gli appassionati di skateboarding. Sicuramente è perfetto per i giocatori che amano la serie di Tony Hawk’s, ma è molto divertente da giocare anche per coloro che non hanno mai provato questo tipo di gameplay.

PS Plus – I nuovi giochi gratis di Luglio 2022

Playstation Plus giochi gratis Luglio

Scopriamo subito quali sono i titoli gratis di questo mese e vediamo di che tipo di videogiochi si trattano.

I giochi gratuiti di luglio 2022 sono:

  • Crash Bandicoot 4: It’s About Time (PS4/PS5)
  • The Dark Pictures Anthology: Man of Medan (PS4)
  • ArcadeGeddon – (PS5/PS4)

Prima di analizzare i videogiochi di questo mese, ricordiamo che i titoli dello scorso mese sono ancora disponibili entro il 4 luglio 2022.

Analisi giochi gratis di questo mese

Lo scorso mese è stato in grado di rendere felici tantissimi videogiocatori appassionati alla storica saga di God Of War. Anche in questo mese troviamo un gioco tripla A che farà divertire tantissimi appassionati che non hanno ancora avuto l’occasione di giocarlo. Tra i 3 giochi gratuiti, il gioco tripla A di cui stiamo parlando è il capolavoro platform che prosegue la storia di Crash Bandicoot, ovvero Crash Bandicoot 4: It’s About Time, mentre gli altri due titoli sono poco conosciuti ma molto interessanti. Tutti i fan della famosissima saga di Sony che non hanno ancora potuto mettere le mani su questo titolo saranno molto contenti di questa scelta.  

Anche questa volta e quindi per la terza volta consecutiva, Sony ci propone una lineup solida con un gioco tripla A, oltre a due giochi molto interessanti di cui parleremo a breve. I titoli gratuiti di questo mese sono sicuramente da scaricare e provare, questo perché sono titoli con caratteristiche uniche ed indicati a diverse fasce d’età. I 3 giochi gratis di questo mese saranno disponibili da martedì 5 luglio fino a lunedì 1° agosto 2022.

Iniziamo ad analizzare i giochi gratis, sono titoli molto diversi fra loro e con caratteristiche uniche.

Crash Bandicoot 4: It’s About Time(PS4 e PS5)

Crash Bandicoot 4: It’s About Time è un videogioco platform sviluppato da Toys for Bob, con il contributo di Beenox e Activision Shangai Studio. È l’ottavo titolo principale della serie, ma in realtà è il quarto in ordine cronologico, dato che è il seguito del leggendario Crash Bandicoot 3: Warped.Come ben sappiamo, Crash Bandicoot è una saga storica delle console Sony che ha fatto innamorare moltissimi giocatori con il suo gameplay semplice, divertente e ricco di difficoltà e segreti.

In questo quarto capitolo di Crash, a seguito degli eventi di Crash Bandicoot 3: Warped, i subdoli Neo Cortex e Dr. N. Tropy sono finalmente riusciti a fuggire dalla loro prigione interdimensionale ed hanno lasciato nell’universo un buco delle dimensioni di uno scienziato pazzo. La loro intenzione è quella di conquistare oltre alla loro dimensione, anche tutte le altre le dimensioni, toccherà quindi di nuovo a Crash e Coco porre fine ai loro piani malvagi.

Come in quasi tutte le avventure di Crash, anche in questa la nostra missione inizierà dalla N. Sanity Beach. Chiaramente non è la stessa spiaggia di un tempo, dato che ci sono stati tanti cambiamenti ed eventi che la hanno modificata, in generale in Crash 4 vedremo molti cambiamenti riflessi sia per quanto riguarda il gameplay sia per quanto riguarda lo stile grafico, entrambi migliorati e modernizzati.

I giochi della serie di Crash hanno sempre provato ad introdurre qualcosa di nuovo e innovativo con ogni titolo uscito. Questo nuovo titolo introduce nuove prospettive, un gameplay rinnovato e la presenza di linee temporali alternative. In Crash 4 possiamo passare da Crash a Coco liberamente, avremo anche la possibilità di utilizzare alcune armi distruttive come il blaster di Neo Cortex e l’aspirapolvere di Dingodile.

Tra le novità del gameplay troviamo le maschere quantiche, che sono maschere guardiane del tempo e dello spazio con poteri particolari. Crash e Coco le utilizzeranno per affrontare le ardue sfide che troveranno nel loro cammino. Le quantum mask sono 4 e sono le seguenti:

  • Lani-Loli – La Maschera Quantica dello Spazio. Oltre ad essere uno dei personaggi principali del gioco, permette a Crash e Coco di far apparire e scomparire vari oggetti come casse e ostacoli.
  • Ika-Ika – La Maschera Quantica della Gravità. Usando il suo potere, Crash e Coco possono invertire la direzione della gravità al fine di camminare sul soffitto per risolvere enigmi ed evitare determinati pericoli.
  • Akano – La Maschera Quantica della Materia. Utilizzando il suo potere, Crash e Coco possono ruotare potentemente dopo un salto per librarsi in aria e scivolare da una piattaforma all’altra, oltre a rompere le casse più resistenti.
  • Kapuna-Wa – La Maschera Quantica del Tempo. Con lei, Crash e Coco possono rallentare il tempo, il che rende più facile saltare su piattaforme che si muovono rapidamente ed evitare nemici veloci.

L’utilizzo di queste maschere rende il gameplay vario e dinamico, ed è uno degli aspetti più interessanti di questo platform assieme ad un level design davvero magnifico e ben studiato.

Questo titolo è stato molto apprezzato dalla critica, si tratta quindi di un gioco single player molto spassoso, adatto a chiunque voglia divertirsi con un platform o a chi vuole conoscere il seguito della storia di Crash Bandicoot,per questi motiviè assolutamente da giocare.

The Dark Pictures Anthology: Man of Medan(PS4)

The Dark Pictures Anthology: Man of Medan è un videogioco survival-horror del 2019, sviluppato da Supermassive Games e pubblicato da Bandai Namco Entertainment per PlayStation 4, Xbox One e Microsoft Windows.

L’antologia di The Dark Pictures è una serie di giochi horror indipendenti, in totale sono 8 capitoli e questo è il primo. Man of Medan è stato prodotto dagli stessi creatori di Until Dawn, e presenta caratteristiche molto simili a questo titolo. Innanzitutto, è un’avventura grafica horror basata sulle scelte che facciamo durante la storia, la trama è buona e credibile anche se non molto lunga. Ha uno stile grafico interessante che lo rende simile ad un film e come in Until Dawn il nostro obiettivo sarà quello di riuscire a salvare tutti i personaggi, dato che un errore o una scelta sbagliata potrebbe portarli a morire.

Nella trama del gioco, cinque amici partono per una vacanza in barca. Dopo una tempesta, tuttavia, un evento sinistro li sorprende, da qui avrà inizio la loro terrificante avventura. Da questo momento in poi ogni scelta del giocatore condizionerà la sopravvivenza e le azioni dei personaggi. Tutti i personaggi giocabili possono morire, le scelte che faremo determineranno l’evoluzione della storia e il loro destino.

Il titolo ha un intreccio narrativo molto interessante e cinematografico, che lo rende pieno di momenti di tensione e colpi di scena inaspettati. Il comparto grafico è valido e viene data molta importanza alle interazioni e ai quick time event. L’unico difetto di questo titolo sembra essere la durata, dato che lo si può completare in meno di 10 ore di gioco.

Questo gioco è molto divertente da giocare con gli amici o da soli, sicuramente ha una trama che lo rende degno di essere giocato, inoltre, salvare tutti i personaggi non è facile come sembra. Questo gioco è consigliato specialmente a tutti coloro che hanno amato Until Dawn.

ArcadeGeddon (PS4 e PS5)

ArcadeGeddon è un gioco sparatutto in terza persona sviluppato e pubblicato da IllFonic. È stato rilasciato su PlayStation 4, PlayStation 5 e su Steam ed Epic Games per Microsoft Windows l’8 luglio 2021.

Gilly, il proprietario di una sala giochi locale, sta cercando di salvare la sua attività dai problemi causati da una mega corporazione senza volto. Per salvare la sua attività, prende tutti i migliori giochi arcade e li connette insieme creando un gioco incredibile, la mega corporazione però, hackera il suo gioco iniettandoci un virus. Gilly ha quindi bisogno di salvare il gioco e l’ultima sala giochi esistente, i giocatori dovranno quindi aiutarlo nella sua missione.

Questo third person shooter multiplayer è un gioco in continua evoluzione che consente al giocatore di giocare single player o in modalità cooperativa online assieme ad un massimo di tre amici. Giocando avremo la possibilità di sconfiggere moltissimi tipi di nemici e boss, esplorare biomi, giocare a mini giochi e trovare forzieri nascosti. Questo gioco contiene un mix di esperienze PVE e PVP che permette di giocare a diverse velocità e modalità di gioco.

ArcadeGeddon è capace di dare al giocatore una serie interminabile di sfide diverse e dinamiche, in un contesto procedurale con difficoltà progressiva. Ha uno stile grafico molto interessante dai colori accessi ed ha un comparto musicale davvero eccezionale.

Questo gioco è basato sul divertire il giocatore, è davvero spassoso se giocato con degli amici. Ha meccaniche interessanti e una struttura molto varia e sempre diversa, si tratta di un titolo che merita di essere provato.

PS Plus – I nuovi giochi gratis di Giugno 2022

giochi gratis playstation plus giugno

La release dei giochi mensili del PS Plus è uno degli appuntamenti mensili più attesi e amati dai videogiocatori. Ogni inizio del mese, infatti, vengono forniti alcuni videogiochi gratuiti scaricabili da tutti gli abbonati al servizio. Comunemente i giocatori sperano di ottenere titoli molto famosi o con alto budget, ma spesso sono i titoli meno conosciuti quelli che riservano le più grandi sorprese.

Gli scorsi mesi del Plus, sono stati caratterizzati da titoli interessanti e poco conosciuti, per questo secondo fattore, molti fan del servizio sono rimasti parecchio delusi e continuano ad aspettarsi titoli di maggior qualità. Ancora una volta, Sony è chiamata a migliorare la fornitura di giochi gratis, in modo da spegnere le criticità e permettere ai fruitori del Plus di divertirsi con ottimi giochi. Questo mese si conferma sulla linea del precedente, Sony sembra aver deciso di portare dei titoli di ottimo livello, in modo da convincere i player più scettici della qualità del servizio. Vediamo se il mese di giugno farà vedere dei giochi interessanti e se riuscirà a farsi apprezzare dalla maggior parte dei videogiocatori.

Titoli gratuiti di giugno 2022

Scopriamo subito quali sono i titoli gratis di questo mese e vediamo di che tipo di videogiochi si trattano.

I giochi gratuiti di giugno 2022 sono:

  • God of War – (PS4)
  • Naruto to Boruto Shinobi Striker – (PS4)
  • Nickelodeon All Star Brawl – (PS5/PS4)

Prima di analizzare i videogiochi di questo mese, ricordiamo che i titoli dello scorso mese sono ancora disponibili entro il 5 giugno 2022.

Analisi giochi gratis di questo mese

Lo scorso mese è stato in grado di rendere felici tantissimi videogiocatori appassionati di calcio grazie a FIFA 22. Anche in questo mese troviamo un gioco tripla A che farà divertire tantissimi appassionati che non hanno ancora avuto l’occasione di giocarlo. Saranno forse un po’ delusi coloro che hanno acquistato una PlayStation 5 da poco e quindi hanno già questo titolo nella Playstation Plus Collection e possono aggiungerlo gratuitamente nella loro libreria. Tra i 3 giochi gratuiti, il gioco tripla A di cui stiamo parlando è il capolavoro action adventure che segue la storia di Kratos, ovvero God of War, mentre gli altri due titoli sono poco conosciuti ma molto interessanti. Tutti i fan della famosissima saga di Sony che non hanno ancora potuto mettere le mani su questo titolo saranno molto contenti di questa scelta.

Questa volta Sony ci propone una lineup solida con un gioco tripla A, oltre a due giochi molto interessanti di cui parleremo a breve. I titoli gratuiti di questo mese sono sicuramente da scaricare e provare, questo perché sono titoli con caratteristiche uniche ed indicati a diverse fasce d’età. I 3 giochi gratis di questo mese saranno disponibili da lunedì 6 giugno fino a martedì 5 luglio 2022.

Iniziamo ad analizzare i giochi gratis, sono titoli molto diversi fra loro e con caratteristiche uniche.

God of War (PS4)

God of War è un videogioco action adventure Sviluppato da SIE Santa Monica Studio e pubblicato dalla Sony Interactive Entertainment per PlayStation 4 il 20 aprile 2018. Si tratta dell’ottavo capitolo della serie di God of War ed è il sequel di God of War III.

Come ben sappiamo, God of War è una saga storica delle console Sony che ha fatto innamorare moltissimi giocatori per la bellezza e forza della sua trama e il gameplay cruento e spietato.

In questo capitolo, l‘Olimpo e le divinità greche presenti negli scorsi capitoli sono un lontano ricordo. Dato che Kratos, con un esilio autoimposto, ha deciso di recarsi in Norvegia mettendosi alle spalle il suo passato e la sua travagliata storia di vita, confidandosi esclusivamente con la sua compagna.

In questo gioco, Kratos torna come personaggio principale accompagnato da suo figlio Atreus, a cui deve fare da mentore dopo la morte della madre tenendo a bada la furia che lo ha animato per tanti anni nella sua vendetta contro l’Olimpo. Questa nuova saga viene chiamata “Seconda Era” ed è ambientata nella mitologia norrena, ci troviamo quindi nel territorio di divinità come Odino, Thor e Freya.

In termini tecnici l’operazione di design realizzata con questo nuovo God of War è davvero grandiosa. Si tratta a tutti gli effetti, di un sequel di God of War III dato che in termini cronologici e di conoscenze del protagonista il gioco presuppone l’esistenza dei capitoli precedenti, dove si svolge la vendetta di Kratos contro gli dei dell’Olimpo. Gran parte degli elementi tipici del gameplay, l’ambientazione e l’intreccio narrativo, si allontanano molto dalla tradizione della serie, ma le nuove soluzioni sono anche in grado di dare vita a un sistema di combattimento tattico e dinamico.

Questo gioco a livelli di grafica, trama e gameplay tocca vette altissime, tanto da essere uno dei migliori videogiochi degli ultimi 10 anni. La campagna è piena di combattimenti spettacolari e grandi colpi di scena, ma viene dato molto spazio anche al level design e all’esplorazione delle moltissime aree presenti nel gioco.

Questo titolo è stato molto elogiato dalla critica e ha vinto svariati premi, tra cui il Game of the Year 2018, si tratta quindi di un gioco single player adatto a chiunque voglia far parte di una avventura epica e profonda e quindi assolutamente da giocare.

Naruto to Boruto Shinobi Strikers (PS4)

Naruto to Boruto Shinobi Strikers è un picchiaduro multigiocatore online sviluppato dalla Soleil Ltd. e pubblicato dalla Bandai-Namco per PlayStation 4, Xbox One e Microsoft Windows il 31 agosto 2018.

Questo titolo basato sull’anime e manga di Naruto permette ai giocatori di combattere in incontri 4 vs 4 simultanei. Inoltre, per la prima volta in un gioco di Naruto, è possibile dare vita al proprio personaggio creandolo da zero. Il gioco è ambientato a seguito della successione di Naruto Uzumaki come Settimo Hokage, e più precisamente durante gli Esami di Selezione dei Chunin.

Oltre alla modalità storia composta da varie missioni single player o coop, sono presenti varie modalità multigiocatore dove potremo sfidare i giocatori online. Per vincere in un combattimento saranno richieste una buona dose di abilità e lavoro di squadra. Nella modalità Missioni VR, i giocatori possono anche fare squadra con nemici comandati dall’IA, cioè i mostri titanici chiamati cercoteri, come può essere ad esempio la Volpe a nove code. I maestri ninja oltre ad essere dei personaggi giocabili molto forti e importanti nella storia di Naruto, possono diventare anche mentori per il nostro personaggio, che può quindi scegliere liberamente quali nuove tecniche imparare per poi aggiungerle al proprio arsenale.

I personaggi sono divisi in quattro categorie in base al loro stile di combattimento:

  • Attacco – Ninja che si affidano principalmente agli attacchi da mischia.
  • Distanza – Ninja che utilizzano attacchi con una buona gittata. Essi eccellono negli attacchi con proiettili, kunai e tecniche a distanza che utilizzano contro gli avversari.
  • Difesa – Questi Ninja sono dotati di ottimi attacchi ma basano il loro stile di combattimento sulla protezione degli alleati, usando tecniche per ottenere per proteggerli dai danni.
  • Cura – L’ultima categoria racchiude i ninja che usano le tecniche curative per sostenere la propria squadra e curare gli alleati feriti.

Questo gioco è molto divertente da giocare con gli amici, ed è consigliatissimo per tutti i fan della saga di Naruto. Consigliamo di provare questo gioco a tutti i giocatori amanti dei picchiaduro, soprattutto quelli atipici come questo.

Nickelodeon All Star Brawl(PS4 e PS5)

Nickelodeon All Star Brawl è un videogioco picchiaduro crossover sviluppato da Ludosity e Fair Play Labs e pubblicato da GameMill Entertainment il 5 ottobre 2021 per Microsoft Windows, Nintendo Switch, PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One e Xbox Series X ed S. Questo titolo è il primo gioco per console che parte dalla lunga serie di browser game e giochi per dispositivi mobili della serie Nickelodeon Super Brawl, picchiaduro bidimensionali con i personaggi di varie serie televisive Nickelodeon.

Questo titolo si rifà moltissimo al gameplay della leggendaria serie di picchiaduro Super Smash Bros. targata Nintendo, dove i giocatori combattono su diverse mappe e tentano di buttare gli avversari fuori dai confini dell’arena. Le similitudini sono molto nette, e infatti sono presenti arene molto differenti e con diverse caratteristiche, che possono contenere trappole ed altri elementi in grado di causare danni ai personaggi.

Ogni personaggio ha diverse caratteristiche e set unici di mosse, composte da attacchi leggeri, attacchi pesanti ed attacchi speciali, inoltre è possibile prendere e lanciare proiettili e avversari. Chiaramente più i personaggi subiscono danni, e più la quantità del contraccolpo causata dagli attacchi degli avversari aumenterà, rendendoli più facili da sbalzare fuori dal campo di gioco e quindi sconfiggerli.

Il gioco supporta il multiplayer locale e online fino ad un massimo di 4 giocatori, ma esiste anche una modalità Arcade in locale e la modalità Sport, dove i giocatori per fare punti e vincere devono lanciare una palla nella porta dell’avversario. Ogni palla ha diverse caratteristiche ed influenza lo stile di gioco e di tiro dei giocatori.

Questo gioco è davvero molto divertente, soprattutto se giocato con degli amici. Ha meccaniche interessanti e una struttura molto apprezzata, si tratta di un titolo che merita di essere provato.

PS Plus – I nuovi giochi gratis di maggio 2022

PS Plus maggio giochi gratis playstation

Titoli gratis di maggio 2022

Scopriamo subito quali sono i titoli gratis di questo mese e vediamo di che tipo di videogiochi si trattano.

I giochi gratuiti di maggio 2022 sono:

  • FIFA 22 – (PS5/PS4)
  • Curse of the Dead Gods – (PS4/PS5)
  • Tribes of Midgard – (PS4/PS5)

Prima di analizzare i videogiochi di questo mese, ricordiamo che i titoli dello scorso mese sono ancora disponibili entro il 5 maggio 2022.

Analisi giochi gratis di maggio 2022

Se lo scorso mese è sembrato molto deludente per tantissimi videogiocatori, questo mese sicuramente regalerà delle belle sorprese, soprattutto per coloro che hanno acquistato una PlayStation 5 da poco e hanno bisogno di titoli da giocare. Nei 3 giochi gratuiti, questa volta troviamo un gioco tripla A dato che parliamo del gioco di calcio più giocato al mondo, ovvero FIFA 22, mentre gli altri due titoli sono poco conosciuti ma molto interessanti. Tutti gli amanti del calcio che non avevano ancora potuto mettere le mani su FIFA saranno molto contenti di questa scelta. Questa volta Sony ci propone una lineup solida con un gioco tripla A, oltre a due giochi molto interessanti di cui parleremo a breve. I titoli gratuiti di questo mese sono sicuramente da scaricare e provare, questo perché sono titoli con caratteristiche uniche ed indicati a diverse fasce d’età. I 3 giochi gratis di questo mese saranno disponibili da giovedì 5 maggio fino a domenica 5 giugno 2022.

Iniziamo ad analizzare i giochi gratis, sono molto diversi fra loro e con caratteristiche uniche.

FIFA 22 (PS5 e PS4)

FIFA 22 è un videogioco di calcio sviluppato da EA Sports e pubblicato per PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One, Xbox Series X e Series S, Microsoft Windows, Nintendo Switch e Google Stadia il 1º ottobre 2021. Si tratta del ventinovesimo capitolo della serie di FIFA ed è il videogioco di calcio più amato e giocato al mondo da ormai diversi anni.

Come ben sappiamo, FIFA è un gioco di calcio con moltissime modalità giocabili, come la modalità carriera allenatore, carriera giocatore, Stagioni, Pro Club e Ultimate Team.

Tra le modalità più amate e giocate troviamo Ultimate Team, una modalità in cui è possibile creare la rosa dei nostri sogni a partire da migliaia di giocatori appartenenti ai club di tutto il mondo. FIFA Ultimate Team (FUT) collega i fan del mondo del calcio nel corso dell’intera stagione con una serie di contenuti influenzati da prestazioni e competizioni reali, come la UEFA Champions League e l’Europa League, in modo da garantire un’esperienza di gioco divertente e dinamica.

Un’altra delle modalità più interessanti e divertenti è sicuramente Pro Club, dato che ci permette di fare squadra con i nostri amici e formare team composti anche da 11 giocatori in spettacolari partite che permettono di giocare anche 11 contro 11. Creando la nostra squadra e giocando con gli amici potremo scalare le divisioni, vincere competizioni e affrontare le squadre più forti al mondo.

Troviamo questo titolo molto famoso tra quelli gratuiti perché EA sembra voler fare un test sui propri server. Infatti, una delle novità più importanti di FIFA rilasciate con l’ultima patch di inizio maggio è il Cross Play, che permette ai giocatori di diverse piattaforme di giocare insieme a questo gioco. Da questa patch è infatti possibile giocare con amici e avversari che utilizzano console o applicazioni diverse dalla nostra, EA sfrutterà questa occasione per analizzare il comportamento dei server in modo da correggere gli errori per il prossimo capitolo della saga, che uscirà ad autunno 2022.

Curse of the Dead Gods (PS4 e PS5)

Curse of the Dead Gods è un videogioco action roguelike sviluppato da Passtech Games e pubblicato da Focus Home Interactive. Il gioco è stato rilasciato a Febbraio 2021 per Windows, Nintendo Switch, PlayStation 4 e Xbox One.

Questo titolo è molto interessante, ed è considerato uno dei giochi action roguelike più interessanti dell’ultimo decennio.

In cerca di inimmaginabili ricchezze, vita eterna e poteri divini, giungeremo presso un tempio maledetto: un infinito labirinto di trappole mortali, mostri e fosse senza fondo.

Per affrontare questo tempio dovremo raccogliere reliquie mistiche e creare un arsenale di armi per diventare inarrestabili. Lo scopo del gioco è quello di completare le stanze per arrivare a scontrarci con dei Campioni degli dei, se non i dei stessi. Combatteremo orde di nemici all’interno di cunicoli pieni di trappole, maledizioni e segreti di ogni tipo. Ogni volta che moriremo verremo trasportati nel salone principale, accedendo agli inferi saremo in grado di potenziare il tempio per ricevere maggiori bonus e le capacità del nostro personaggio.

Il gioco presenta un buon level design a cui abbina una serie di scelte molto intelligenti che lo rendono divertente e sempre vario. Un gioco assolutamente da provare se avete un abbonamento a PS Plus.

Tribes of Midgard(PS4 e PS5)

Tribes of Midgard è un videogioco rpg action survival con elementi roguelike sviluppato da Norsfell Games e pubblicato da Gearbox Publishing. Il gioco è stato rilasciato per Windows, PlayStation 4 and PlayStation 5 il 27 Luglio 2021.

Questo gioco è basato principalmente sulla cooperazione, ed è un mix unico di elementi di azione, survival e roguelike. Ha molti elementi tipici dei giochi roguelike e piacerà molto a chi è affascinato dalla mitologia nordica. I giocatori hanno il compito di difendere il loro villaggio da orde di invasori, spiriti letali e mostri giganti che ogni notte minacciano di distruggere il Seme di Yggdrasil, l’albero sacro che abbiamo il compito di proteggere. Proteggere il seme è un compito molto importante per la nostra tribù, dato che è una delle condizioni necessarie per poter fermare il Ragnarök, la fine del mondo.

Con la nostra tribù ci avventureremo nelle terre selvagge di Midgard per raccogliere risorse utili, cacciare bestie mitiche, sconfiggere mostruosi avversari, lottare con i giganti e scovare tesori. Più ci allontaneremo dal villaggio, più ardue saranno le sfide e maggiori le ricompense. Dovremo allontanarci sempre più per affrontare i più forti araldi dell’apocalisse. Se torneremo dalla nostra tribù prima del tramonto potremo potenziare le difese, creare equipaggiamenti potenti e respingere gli assalti notturni. Lo scopo del gioco è uccidere il boss della saga, Fenrir, e tenere in vita l’albero del villaggio. Se i nostri nemici, tra cui giganti, dovessero rubare tutte le nostre anime, allora Yggdrasil morirà e la partita finirà con una sconfitta.

Si tratta di un gioco con meccaniche interessanti e una difficoltà molto ben bilanciata, sicuramente un gioco divertente e dinamico che merita di essere provato.

PS Plus – I nuovi giochi gratis di april 2022

PS Plus giochi inclusi gratis playstation Aprile

La release dei giochi mensili del PS Plus è uno degli appuntamenti mensili più attesi e amati dai videogiocatori. Ogni inizio del mese, infatti, vengono forniti alcuni videogiochi gratuiti scaricabili da tutti gli abbonati al servizio. Comunemente i giocatori sperano di ottenere titoli molto famosi o con alto budget, ma spesso sono i titoli meno conosciuti quelli che riservano le più grandi sorprese.

Gli scorsi mesi del Plus, sono stati caratterizzati da titoli interessanti e poco conosciuti, nonostante ciò, molti fan del servizio sono un po’ delusi e si aspettano titoli di maggior qualità. Per questo motivo, Sony è chiamata a continuare a fornire giochi gratis di un certo livello, che spengano le critiche e permettano ai fruitori del Plus di divertirsi con ottimi giochi. Questo mese ci aspettiamo da Sony dei titoli di buon livello, per confermare il trend di miglioramento qualitativo. Vediamo se il mese di aprile ci farà vedere dei giochi interessanti e se riuscirà a convincere la maggior parte dei videogiocatori.

Titoli gratuiti di aprile 2022

Scopriamo subito quali sono i titoli gratis di questo mese e vediamo di che tipo di videogiochi si trattano.

I giochi gratuiti di aprile 2022 sono:

  • Hood: Outlaws & Legends – (PS5/PS4)
  • Slay the Spire – (PS4/PS5)
  • Spongebob SquarePants: Battle for Bikini Bottom – Rehydrated – (PS4/PS5)

Prima di analizzare i videogiochi di questo mese, ricordiamo che i titoli dello scorso mese sono ancora disponibili entro il 4 aprile 2022.

Analisi giochi gratis di aprile 2022

Se lo scorso mese sembrava molto interessante, questo mese sicuramente deluderà molto i fan che nutrivano grandi aspettative, i 3 giochi presenti sono poco conosciuti e quindi molto criticabili. Questa volta Sony ci propone una lineup alternativa, soprattutto perché porta titoli sconosciuti, anche se alcuni sono molto interessanti e da provare assolutamente. I titoli gratuiti di questo mese sono sicuramente da scaricare e provare, questo perché sono titoli con caratteristiche uniche ed indicati a diverse fasce d’età. I 3 giochi gratis di questo mese saranno disponibili da martedì 5 aprile fino a venerdì 6 maggio 2022.

Iniziamo ad analizzare i giochi gratis, sono molto diversi fra loro e con caratteristiche uniche.

Hood: Outlaws & Legends (PS5 e PS4)

Hood: Outlaws & Legends è un videogioco d’azione PvPvE multiplayer sviluppato da Sumo Newcastle e pubblicato da Focus Home Interactive, è stato rilasciato il 10 maggio 2021 per PlayStation 5, PlayStation 4, Xbox Series X/S, Xbox One e Microsoft Windows.

Un gioco in cui due squadre di giocatori si sfideranno per portare a termine una rapina perfetta, oltre ad i nemici impersonati dagli altri giocatori, le ambientazioni saranno pattugliate da letali guardie gestite dall’IA. Dovremo sfruttare le abilità uniche e mistiche di ogni personaggio, agendo furtivamente o tatticamente per rubare i tesori senza farci vedere o entrando nella mischia e provocando il caos.

In un violento mondo medievale, dovremo sconfiggere le bande rivali in alcune intense rapine PvPvE multigiocatore. Potremo agire stealth per non farci scoprire o farci strada combattendo in modo rumoroso e brutale, solo chi avrà la meglio potrà riuscire a fuggire con il bottino.

Tra le note di merito troviamo un level design elegante ben studiato, controllando attentamente i dettagli è sempre possibile trovare una corda, un cunicolo o una porta che salta all’occhio al momento giusto, permettendoci di evitare i nemici. Il design dei personaggi e le loro caratteristiche si sposano bene con l’ambiente di gioco, ciò invoglia a provare personaggi variegati, al fine di risultare versatili nelle meccaniche di gioco.

Anche l’intelligenza artificiale è calibrata al punto giusto in modo da permettere ai giocatori di competere, senza essere asfissiati da guardie troppo intelligenti.

Nel complesso è un titolo un po’ acerbo con moltissimo potenziale, con delle patch ben calibrate diventerà un gioco davvero interessante. Molto divertente se giocato con gli amici in multiplayer, mentre in single player non è ancora abbastanza appagante.

Slay the Spire (PS4 e PS5)

Slay the Spire è un videogioco roguelike deck-building sviluppato dallo studio americano MegaCrit e pubblicato da Humble Bundle, rilasciato per PlayStation 4, Nintendo Switch e Xbox One nel 2019.

Questo titolo è molto interessante, ed è considerato uno dei migliori giochi roguelike di carte dell’ultimo decennio.

In questo gioco, attraverso uno dei 4 personaggi giocabili, dovremo intraprendere un viaggio per raggiungere la cima di una gigantesca torre, in un incrocio tra un gioco di carte e un deckbuilder roguelike, ogni strada e carta che sceglieremo influenzerà direttamente la struttura della guglia e dei nemici che incontreremo. La generazione procedurale dei nemici e dei piani ci permetterà di vivere un’esperienza dinamica e mai uguale alla precedente.

Scalando i piani e sbaragliando i nemici otterremo nuove carte per creare un deck sempre più potente e provare a raggiungere la cima.

Il gioco presenta un level design interessante e ci abbina una serie di scelte molto intelligenti che lo rendono rigiocabile e divertente. Un gioco assolutamente da provare se avete un abbonamento a PS Plus.

Spongebob SquarePants: Battle for Bikini Bottom – Rehydrated(PS4 e PS5)

Spongebob SquarePants: Battle for Bikini Bottomè un videogioco platform del 2020 basato sulla serie animata di Nickelodeon SpongeBob. Si tratta di un remake della versione console di SpongeBob SquarePants: Battle for Bikini Bottom del 2003 di Heavy Iron Studios, sviluppato da Purple Lamp Studios e pubblicato da THQ Nordic per Windows, Nintendo Switch, PlayStation 4 e Xbox One.

Giocheremo nei panni di SpongeBob, Patrick e Sandy per salvare Bikini Bottom da Plankton e dal suo esercito di strani robot. Una versione rimasterizzata del gioco originale con una grafica di alta qualità adatta alle risoluzioni di gioco moderne.

Un platform molto divertente e ben fatto, che sfrutta una grafica 3D godibile e tutto il fascino di Bikini Bottom in 4K. Giocandoci, sembra di essere per davvero in un episodio del cartone animato, e in più è quasi interamente doppiato dal cast originale italiano.

Level design molto interessante, ma un po’ corto a livello di ore di gioco, fortunatamente ha anche un multiplayer in locale con cui giocare con gli amici.

Gioco adatto a tutte le età e molto consigliato ai fan dei platform come Crash Bandicoot e Spyro.

PS Plus – I nuovi giochi gratis di marzo 2022

ps-plus-marzo-2022-giochi-gratis-playstation-plus

Gli scorsi mesi del Plus, sono stati caratterizzati da titoli interessanti e poco conosciuti, molti fan del servizio continuano ad avere alte aspettative. Per questo motivo, Sony è chiamata a continuare a fornire giochi gratis di un certo livello, che zittiscano le critiche e permettano ai fruitori del Plus di divertirsi con giochi di buona qualità. Questo mese ci aspettiamo da Sony dei titoli interessanti, per confermare il trend di miglioramento qualitativo. Vediamo se i giochi del mese di marzo riusciranno a convincere la maggior parte dei videogiocatori.

I giochi gratuiti di marzo 2022 sono:

  • Ghostrunner (PS5)
  • Team Sonic Racing – (PS4/PS5)
  • ARK: Survival Evolved – (PS4/PS5)
  • Ghost of Tsushima: Legends – (PS4/PS5)

Prima di analizzare i videogiochi di questo mese, ricordiamo che i titoli dello scorso mese sono ancora disponibili fino al 28 febbraio 2022.

Analisi giochi gratis di marzo 2022

Se lo scorso mese sembrava leggermente deludente, questo mese sicuramente si è alzata l’asticella, portando 4 giochi molto interessanti e soprattutto abbastanza nuovi. Questa volta Sony ci propone una lineup divertente e di qualità, soprattutto perché porta titoli ben sviluppati e molto interessanti. I titoli gratuiti di questo mese sono assolutamente da scaricare e provare, questo perché sono titoli con caratteristiche uniche ed indicati per diverse fasce d’età. I 4 giochi gratis di questo mese saranno disponibili da martedì 1 marzo fino a sabato 2 aprile 2022.

Iniziamo ad analizzare i giochi gratis:

Ghostrunner (PS5)

Ghostrunner è un gioco d’azione platform cyberpunk in prima persona sviluppato da Slipgate Ironworks e One More Level e pubblicato da All In! Games e 505 Games, è stato rilasciato il 28 settembre 2021 per PlayStation 5.

Questo gioco offre un’esperienza per giocatore singolo, combina combattimenti veloci e violenti con un’ambientazione originale che fonde la fantascienza a temi post-apocalittici. Scopriremo la storia di un mondo già finito e dei suoi abitanti che combattono per sopravvivere.

Il protagonista del gioco è il Ghostrunner, un cyborg-ninja dalle abilità sovrumane che un tempo aveva il compito di proteggere l’Architetto, il creatore di una torre ipertecnologica chiamata Dharma, in cui l’umanità si è rifugiata. Una volta fallito questo compito, il Ghostrunner è stato gettato via come un rifiuto, ma si è risvegliato improvvisamente dopo un certo periodo passato nel dimenticatoio. Da questo punto inizia il gioco, il quale è tutto incentrato sul gameplay puro e frenetico, basato sulla reattività del giocatore e sul trial and error.

Il nostro obiettivo sarà quello di scalare la Torre di Dharma, eliminare le guardie che impediscono alle persone di attraversarla e sfruttare una spada dalle proprietà sorprendenti. Grazie a una serie di abilità speciali che ci consentono di attraversare il cybervuoto, dovremo schivare i colpi nemici e farli a fette con la nostra spada.

Le caratteristiche più interessanti di questo gioco sono il gameplay, la difficoltà e lo stile grafico. Il gameplay è il punto forte di questo titolo, ed è caratterizzato da un mix di parkour, ninjutsu e dinamismo. I livelli sono molto frenetici e in grado di mettere alla prova qualunque giocatore. Lo stile grafico è molto affascinante e coinvolgente, anche grazie all’utilizzo del 4K a 60 fps. Un gioco molto consigliato e divertente per gli amanti degli action in prima persona.

Team Sonic Racing (PS4 e PS5)

Team Sonic Racing è un videogioco di corse con kart sviluppato da Sumo Digital e da Hardlight, spin-off della serie di Sonic. Questo titolo è uscito gratis per creare hype tra i giocatori prima dell’uscita di Sonic 2 – Il Film, in arrivo il 7 aprile 2022.

Un gioco che riprende la formula vincente dei kart racer, in cui ci lanceremo a tutta velocità in frenetiche gare. Ovviamente in queste gare è possibile ricorrere a qualsiasi espediente e potenziamento con cui metteremo i bastoni nelle ruote ai nostri avversari, nel tentativo di riuscire a tagliare il traguardo per primi.

Ci troviamo insomma in un gioco sulla falsa riga tracciata dai classici Mario Kart e Crash Team Racing, in cui dovremo scegliere il nostro personaggio dal roster di Sonic e metterci alla guida di veloci kart trasformabili.

Tra le cose più interessanti possiamo notare un level design davvero niente male, anche se forse un po’ povero in termini di strade segrete e scorciatoie. Un altro punto forte di questo titolo sono le modalità di gioco, molto variegate e permettono di giocare suddivisi in squadre. Grande spazio anche per quanto riguarda la personalizzazione di personaggi e vetture, e la modalità online dove si può giocare fino ad un massimo di 12 giocatori.

Un gioco che si può apprezzare molto se giocato in coop con degli amici, perfetto per rilassarsi e divertirsi gareggiando nei circuiti.

ARK: Survival Evolved (PS4 e PS5)

ARK: Survival Evolved è un videogioco rpg survival in prima persona creato e pubblicato dallo Studio Wildcard il 29 agosto 2017.

Questo videogioco è capace di mettere insieme meccaniche survival tradizionali con un’ambientazione inedita, una sorta di preistoria futuristica piena di pericoli e grandi minacce, come gli enormi dinosauri che abitano questo mondo.

In questo gioco il nostro compito sarà quello di cacciare, raccogliere risorse, creare oggetti, coltivare, ricercare tecnologie, e costruire ripari per sostenere le condizioni atmosferiche. Dovremo usare tutta la nostra astuzia e le risorse che otteniamo per uccidere o addomesticare i mastodontici dinosauri e le altre creature primitive che si aggirano per l’isola. Potremo anche collaborare con centinaia di altri giocatori che si battono per sopravvivere, o decidere di combatterli per ottenere le loro risorse.

ARK è un’ambiente misterioso, formidabile e imponente, costituito da svariate strutture naturali e artificiali, sopra il terreno, sotto il terreno, e sott’acqua. Esplorando i segreti di quest’isola, troveremo le creature più esotiche e i progetti più rari. Il mondo di gioco è un grande ecosistema vivente capace di stupirci in continuazione.

Nonostante sia un gioco del 2017, è migliorato con le varie patch, anche a livello grafico, con le texture aggiornate ad alta definizione e le immagini fotorealistiche.

Un gioco molto interessante e vasto da esplorare, pieno di segreti e di scoperte da fare, molto consigliato sia da giocare da soli che con gli amici.

Ghost of Tsushima: Legends (PS4 e PS5)

Ghost of Tsushima: Legends è una modalità multiplayer coop standalone di Ghost of Tsushima rilasciata il 16 ottobre 2020. Si tratta di un’esperienza multigiocatore cooperativa online ispirata al folclore e alla mitologia giapponese.

In questa espansione, per prima cosa dovremo scegliere una delle quattro classi disponibili (Samurai, Cacciatore, Ronin o Assassino) ognuna con le sue caratteristiche e abilità speciali. Una volta scelta la classe, potremo affrontare con gli amici o tramite matchmaking online una serie di missioni della storia o di sopravvivenza per due giocatori o quattro giocatori.

Chiaramente prima di giocare a questo gioco è consigliato giocare al gioco da cui è tratto, per capire meglio il contesto e lo stile di gioco. Stiamo parlando di Ghost of Tsushima, un gioco molto ben fatto ed acclamato dalla critica, sia per gli sviluppi della trama basati su eventi reali storici che per il suo gameplay particolare e innovativo.

Molto interessante la nuova modalità Rivals, in cui due squadre si scontrano all’ultimo sangue per la vittoria, in modo molto tattico e violento.

Un gioco da apprezzare sia per le meccaniche di combattimento avvincenti che per lo stile grafico molto accurato e affascinante. Molto consigliato per gli amanti dei giochi di combattimento e divertente da giocare in coop.

PS Plus – I nuovi giochi di febbraio 2022

La release dei giochi mensili del PS Plus è uno degli appuntamenti mensili più attesi e amati dai videogiocatori. Ogni inizio del mese, infatti, vengono forniti alcuni videogiochi gratuiti scaricabili da tutti gli abbonati al servizio. Comunemente i giocatori sperano di ottenere titoli molto famosi o con alto budget, ma spesso sono i titoli meno conosciuti quelli che riservano le più grandi sorprese.

Dai mesi di dicembre e gennaio molti fan del servizio si aspettavano di più a livello di titoli, ma c’è da dire che lo scorso mese ha rialzato il livello del servizio, fornendo alcuni giochi davvero molto interessanti. Questo mese Sony sembra chiamata a continuare questa linea intrapresa dallo scorso mese, provando ad accontentare i suoi fan. Vediamo se il mese di febbraio farà tornare alte le aspettative e soprattutto se ci riserverà qualche sorpresa.

Scopriamo subito quali sono i titoli gratis di questo mese e vediamo di che tipo di videogiochi si trattano.

I giochi gratuiti di febbraio 2022 sono:

  • EA Sports UFC 4 (PS4/PS5)
  • Assalto alla Rocca del Drago di Tiny Tina: Un’avventura unica in Wonderlands (PS4/PS5)
  • Planet Coaster: Console Edition (PS5)

Prima di analizzare i videogiochi di questo mese, diamo un’occhiata alle funzionalità dell’abbonamento PS Plus per chi non le conosce.

Analisi giochi gratis di febbraio 2022

Se lo scorso mese sembrava aver riacceso le speranze dei videogiocatori, questo mese sicuramente non si è riusciti a mantenerle. Questa volta Sony ci propone una lineup abbastanza atipica, soprattutto perché aveva appena alzato le aspettative a gennaio, composta da giochi molto diversi tra loro. 

I titoli gratuiti di questo mese sono comunque divertenti e da provare, questo perché sono titoli con caratteristiche uniche ed indicati a diverse fasce d’età. I 3 giochi gratis di questo mese saranno disponibili da martedì 4 febbraio fino a giovedì 3 marzo 2022.

Iniziamo ad analizzare i giochi gratis, sono molto diversi fra loro e con caratteristiche uniche.

EA Sports UFC 4 (PS4 e PS5)

UFC 4 è un gioco di simulazione di combattimento MMA (arti marziali miste) sviluppato da EA Vancouver e pubblicato da EA Sports. Si tratta del sequel di EA Sports UFC 3 del 2018, è stato rilasciato il 14 agosto 2020 per PlayStation 4 e Xbox One.

Un gioco che dovrebbe essere molto apprezzato dai fan di UFC e del mondo connesso alla MMA. Siamo sicuri che questo gioco piacerà molto anche ai giocatori dei giochi di wrestling come WWE 2K22 e a chi ha voglia di cimentarsi in un gioco di lotta.

Questo gioco è di fatto un simulatore di combattimento sportivo solido e con molte sfumature, capace di divertire i player con match di grande realismo combattivo e strategico. Non manca però anche la possibilità di rilassarsi con qualche divertente sfida nelle modalità online e di contorno.

Indubbiamente, la modalità più interessante è la Carriera, un lavoro magistrale sul piano narrativo che successivamente raggiunge una struttura abbastanza standard a cui però non mancano elementi caratteristici e interessanti sviluppi. Il gameplay è molto migliorato ed è stato semplificato rispetto alla scorsa edizione del gioco.

Il lavoro di snellimento dei controlli hanno dato i suoi frutti, rendendo il gioco più accessibile e dinamico, grazie anche alla maggiore attenzione alle varie fasi dello scontro. Sono state aggiunte anche meccaniche di ground and pound per infliggere più danni agli avversari a terra, ed è stata svolta un’interessante revisione dei takedown e dei clinch, che consistono in prese e mosse per infliggere danni e mettere a terra l’avversario.

Altre due novità interessanti riguardano le nuove ambientazioni e la modalità blitz. Sono stati aggiunti scenari nuovi di zecca, potremo combattere nel cortile o immergerci nella leggendaria tradizione del Kumite. Combattendo nell’UFC Apex o nel Viale combattimento, il nostro stile di lotta verrà plasmato dai picchiatori di strada e dai guerrieri underground.

La modalità battaglia blitz, ci porterà ad affrontare altri combattenti online in entusiasmanti tornei a sei round. Un regolamento che varia dinamicamente contribuirà a mantenere alta la competizione e a rendere sempre più avvincente l’esperienza di gioco.

Assalto alla Rocca del Drago di Tiny Tina (PS4 e PS5)

Tiny Tina’s Assault on Dragon Keep è una versione autonoma dell’amato DLC di Borderlands 2, uscito per creare hype tra i giocatori prima dell’uscita di Tiny Tina’s Wonderlands, in arrivo il 25 marzo 2022. Questo DLC autonomo è uscito per la prima volta il 25 giugno 2013, è un RPG first-person shooter giocabile in modalità cooperativa online o da soli.

Chi non ci ha giocato nel 2013 potrà finalmente esplorare le Terre delle meraviglie, una zona tratta dal mondo di Wonderlands. Tiny Tina sarà la Bunker Master di questa folle avventura piena di scheletri, draghi e personaggi fantasiosi e originali.

In questa versione rivisitata del gioco, troveremo molte novitàtantissimi nuovi oggetti speciali, come i Kite Shield, che respingono i nemici quando vengono distrutti, le bottinapulte che lanciano bottini casuale per la mappa, e molte missioni popolari di Borderlands trasportate nel mondo di Wonderlands.

Ci saranno ovviamente anche tutti i cacciatori della Cripta di Borderlands 2: Axton, Maya, Salvador, Zer0, Gaige e Krieg, utilizzabili fin dall’inizio. Tutti i cacciatori della Cripta avranno anche una nuova testa collezionabile in aggiunta.

Oltre a queste aggiunte, ci saranno moltissimi extra e segreti da scoprire, che lo rendono un gioco molto rinnovato ed indicato a chi vuole divertirsi e farsi due risate in compagnia.

Planet Coaster: Console Edition (PS5)

Planet Coaster è un videogioco gestionale basato sulla costruzione di parchi tematici, sviluppato da Frontier Developments inizialmente per Microsoft Windows. Nel 2016 è stato distribuito attraverso Steam, il gioco è prodotto dalla stessa casa di sviluppo di RollerCoaster Tycoon 3.

La versione per PlayStation 4, Xbox One, e Xbox Series X/S, conosciuta come Planet Coaster: Console Edition, è stata rilasciata in quasi tutto il mondo il 10 novembre 2020. La versione per PlayStation 5 invece, è stata rilasciata negli Stati Uniti e in Australia il 12 novembre 2020 e in Europa il 19 novembre 2020.

In questo gioco gestionale, il nostro obbiettivo sarà quello di sorprendere e far divertire i visitatori, costruendo il parco dei divertimenti dei nostri sogni e facendo grande attenzione ai dettagli.
Avremo la possibilità di realizzare tutte le nostre idee, potremo utilizzare i progetti per posizionare velocemente più di 700 oggetti e attrazioni pronte all’uso, incluse montagne russe, strutture e scenari.

Un gioco che fa della creatività il suo punto forte, in cui i visitatori reagiranno in tempo reale nelle attrazioni, mentre fissiamo i prezzi e collochiamo nel parco gli scenari e le nuove attrazioni. Più faremo emozionare i visitatori e più aumenteranno i dati di affluenza e i nostri profitti.

Molto interessante e ben sviluppata la modalità carriera, in cui affronteremo scenari impegnativi e costruiremo il parco dei divertimenti dei nostri sogni sfruttando le infinite possibilità creative, offerte dal gioco, dalla nostra creatività e dal sandbox. Utilizzando il Frontier Workshop potremo infatti sfruttare i migliori design al mondo per espandere il nostro impero del divertimento.

Potremo scaricare ed utilizzare montagne russe, scenari, edifici e parchi interi oppure ottenere fama caricando e condividendo le nostre creazioni online in modo da renderle utilizzabili da tutti gli altri giocatori.

PS Plus – I nuovi giochi di gennaio 2022

ps-plus-giochi-gratis-gennaio-2022

La release dei giochi mensili del PS Plus è uno degli appuntamenti mensili più attesi e amati dai videogiocatori. Ogni inizio del mese, infatti, vengono forniti alcuni videogiochi gratuiti scaricabili da tutti gli abbonati al servizio. Comunemente i giocatori sperano di ottenere titoli molto famosi o con alto budget, ma spesso sono i titoli meno conosciuti quelli che riservano le più grandi sorprese.

Scopriamo subito quali sono i titoli gratis di questo mese e vediamo di che tipo di videogiochi si tratta.

Solitamente dicembre e soprattutto gennaio regalano grandi sorprese, Sony in questo periodo di festività concede dei giochi di buon livello come regalo di Natale e Capodanno, vediamo se ha mantenuto alte le aspettative anche questa volta.

I giochi gratuiti di gennaio 2022 sono:

  • Dirt 5 (PS5/PS4)
  • Persona 5 Strikers (PS4)
  • Deep Rock Galactic (PS5/PS4)

Prima di analizzare i videogiochi di questo mese, diamo un’occhiata alle funzionalità dell’abbonamento PS Plus per chi non le conosce.

Analisi giochi gratis di gennaio 2022

Questo mese possiamo parlare di una redenzione rispetto alla deludente lineup dello scorso che aveva ampiamente deluso i fan del servizio. Questa volta Sony ci propone una lineup di tutto rispetto con dei titoli molto divertenti e assolutamente da provare. I titoli gratuiti di questo mese sono molto interessanti per chiunque si definisca un appassionato di videogiochi. I 3 giochi gratis di questo mese saranno disponibili dal 4 gennaio fino a giovedì 3 febbraio 2021.

Iniziamo ad analizzare i giochi gratis, sono molto diversi fra loro e con caratteristiche uniche.

Dirt 5 (PS5 e PS4)

Dirt 5 è un videogioco di corsa simcade sviluppato e pubblicato da Codemasters a novembre 2020. Specifichiamo che non si tratta di un semplice gioco di corse automobilistiche ma stiamo parlando di un gioco racing da rally.

Per simcade si intende una via di mezzo tra un gioco di simulazione e un gioco arcade, in questo caso il focus ricade soprattutto sulle corse off-road proposte con molte diverse modalità.

In questo titolo potremo goderci un’esperienza automobilistica off-road intensa e spassosa, con una rivisitata modalità Carriera, uno split screen fino a quattro giocatori, modalità online innovative, un editor di livree e tante altre opzioni di gioco. Anche per chi non è un appassionato di giochi di corsa vi consigliamo di provare questo gioco e gareggiare in qualche tracciato.

Tra i punti forti di questo gioco c’è sicuramente la straordinaria bellezza della grafica, una fisica degli ambienti ben studiata, fango che spruzza in modo realistico sul bordo strada, effetti particellari del fumo, di luce e screen space di qualità assoluta. Il gameplay è molto solido e divertente, i tracciati sono numerosi e ben variegati tra loro, con meteo dinamico. Menzione d’onore per la bellissima colonna sonora molto azzeccata nella selezione dei brani.

Persona 5 Strikers (PS4)

Persona 5 Strikers è un gioco di ruolo d’azione sviluppato da Omega Force e P-Studio e pubblicato da Sega. Il gioco è un crossover tra il franchise Dynasty Warriors di Koei Tecmo e il gioco di ruolo Persona 5 di Atlus del 2016, è ambientato sei mesi dopo gli eventi dell’originale Persona 5. Siccome è un sequel, prima di giocare a questo titolo vi consigliamo di giocare Persona 5, JRPG incluso nella PS Plus Collection di Playstation 5 e giocabile gratuitamente per gli abbonati al servizio.

Nella trama di questo gioco ci uniremo ai Ladri Fantasma e lotteremo contro la corruzione che sta invadendo le città del Giappone. Una vacanza estiva con gli amici più cari prende una svolta imprevista, portando allo sviluppo di una realtà distorta. Il nostro compito sarà quello di svelare la verità e riscattare i cuori delle persone imprigionate nella crisi.

Strikers è un gioco molto interessante, perché parte dalla solida base narrativa stabilita dal gioco originale trasformandolo in un titolo portato più all’azione vera e propria. Per questi motivi possiamo dire che questo gioco si avvicina al genere dell’action musou, genere in cui i protagonisti vengono immersi in veri e propri eserciti di nemici da sconfiggere utilizzando mosse speciali e varie tecniche di combattimento. La curatissima grafica e le particolari animazioni rendono questo gioco unico nel suo stile.

Se avete amato Persona 5, questo gioco vi piacerà sicuramente, dato che consente di approfondire vari aspetti dei personaggi, ma può essere apprezzato anche da chi non ha giocato al titolo e vuole solo divertirsi giocando ad un gioco action con una trama interessante.

Deep Rock Galactic (PS5 e PS4)

Questo videogioco uscito il 13 maggio 2020 è un first-person shooter cooperativo sviluppato dallo studio danese Ghost Ship Games e pubblicato da Coffee Stain Publishing.

Questo gioco è molto spassoso se giocato con un gruppo di amici, dato che si concentra sul combattimento PvE.

I giocatori interpretano dei nani spaziali impegnati in varie missioni su superfici e caverne di pianeti alieni, per recuperare equipaggiamenti, manufatti e varie risorse. In questa ambientazione, i tratti base dell’RPG fantasy si mischiano con lo sci-fi e l’FPS in una fusione spettacolare, che crea un’atmosfera fantastica e unica.

Questo sparatutto cooperativo è giocabile da un massimo di 4 giocatori che con 4 diversi tipi di classi, dovranno collaborare per scavare, esplorare e farsi strada in un sistema di enormi grotte infestate da orde di nemici mortali.

Uno degli aspetti più originali e interessanti è il fatto che gli ambienti sono distruttibili al 100%, le grotte generate proceduralmente e dovremo fronteggiare orde di mostri alieni.

In sostanza parliamo di un titolo molto divertente e unico nel suo genere, che consigliamo di giocare in compagna di almeno un amico.

PS Plus – I nuovi giochi di dicembre 2021

La release dei giochi mensili del PS Plus è uno degli appuntamenti mensili più attesi e amati dai videogiocatori. Ogni inizio del mese, infatti, vengono forniti alcuni videogiochi gratuiti scaricabili da tutti gli abbonati al servizio. Comunemente i giocatori sperano di ottenere titoli molto famosi o con alto budget, ma spesso sono i titoli meno conosciuti quelli che riservano le più grandi sorprese.

Scopriamo subito quali sono i titoli gratis di questo mese e vediamo di che tipo di videogiochi si trattano.

Dicembre e soprattutto gennaio solitamente regalano grandi sorprese, Sony in questo periodo di festività concede dei giochi di buon livello come regalo di Natale, vediamo se ha mantenuto alte le aspettative anche questa volta.

I giochi gratuiti di dicembre 2021 sono:

  • Godfall: Challenger Edition (PS5/PS4)
  • LEGO DC Super-Villains (PS4)
  • Mortal Shell (PS4)
  • Judgment (PS4 – Esclusiva Asia)

Prima di analizzare i videogiochi di questo mese, diamo un’occhiata alle funzionalità dell’abbonamento PS Plus per chi non le conosce.

Giochi gratis di dicembre 2021

La lineup di questo mese ha forse deluso le aspettative, dato che in molti si aspettavano giochi molto interessanti da giocare nel periodo natalizio. Molti abbonati a PS Plus a seguito dell’annuncio dei giochi gratuiti si sono infuriati, in particolare sono due i titoli che hanno attirato moltissime criticheGodfall: Challenger Edition e Judgment, nell’analisi vedremo perché. I 4 giochi gratis di questo mese saranno disponibili dal 7 dicembre fino a Lunedì 6 gennaio 2021.

Oltre questi titoli, resteranno disponibili fino a inizio gennaio i tre giochi gratis PlayStation VR di novembre, ovvero The PersistanceUntil Your Fall e The Walking Dead Saints & Sinners, scaricabili dagli abbonati fino al 3 gennaio 2022.

Iniziamo ad analizzare i giochi gratis, partendo dai due che hanno attirato le ire dei giocatori, andiamo a scoprirne i motivi.

Godfall: Challenger Edition (PS5 e PS4)

Partiamo subito dal motivo delle polemiche verso questo titolo che ha fatto infuriare non pochi giocatori. Godfall: Challenger Edition non è la versione completa del titolo con contenuti aggiuntivi, come sembra presagire il nome del videogioco. Rappresenta invece, una versione parziale di Godfall.

Concretamente, la Challenger Edition è formata da tre modalità: Lightbringer, Dreamstones e Ascended Tower of Trials. Queste modalità sono modalità extra di fine gioco, dove i giocatori saranno immediatamente equipaggiati con le migliori armi ottenibili e il massimo livello di punti abilità. Queste modalità sono giocabili in cooperativa, e ci permetteranno di fare squadra con un massimo di altri due giocatori.

Per effettuare l’upgrade dalla Challenger Edition ed ottenere la storia principale dell’action RPG sviluppato da Counterplay Games, bisognerà quindi pagare circa 30€, in modo da sbloccare i contenuti dell’edizione base.

La trama di Godfall è ambientata in un mondo high fantasy diviso in cinque reami, dove i giocatori vestono i panni degli ultimi membri dell’Ordine dei Cavalieri per impedire che un evento apocalittico si abbatta sul loro mondo. Attraverso varie classi, armi ed equipaggiamenti speciali, ci faremo strada combattendo tra le strade del regno. Il gioco di per sé è molto interessante, ma la parte gratis rappresenta solamente contenuti cooperativi di endgame, traducendosi in un regalo molto deludente per gli abbonati.

Judgment (JUDGE EYES ) (PS4)

Videogioco d’avventura del 2018, spin-off della serie Yakuza, sviluppato dallo studio giapponese Ryū ga Gotoku e pubblicato da SEGA.

La trama di Judgment ha come protagonista Takayuki Yagami, un ex avvocato diventato un investigatore privato dopo aver fatto assolvere un presunto assassino. Nel 2018 il quartiere di Kamurocho è colpito da una serie di omicidi di membri della yakuza, situati nella regione giapponese del Kansai, che sono stati assassinati nel giro di pochi mesi. Questi eventi spingono Yagami ad indagare per risolvere il caso, che sembra fortemente legato al suo passato.

Il gioco è curato e presenta alcune meccaniche molto divertenti, come le missioni di spionaggio dei sospettati. Questo titolo però, come il precedente, ha fatto nascere alcune critiche verso Sony. Le critiche vanno ricercate nel fatto che a quanto pare questo titolo sarà gratuito solamente in alcune regioni del mercato asiatico. Negli altri continenti, in America e in Europa non sarà possibile giocarlo gratuitamente, i titoli che potremo giocare gratuitamente in Europa saranno quindi 3 invece che 4.

LEGO DC Super-Villains (PS4)

Videogioco Lego action-adventure open world sviluppato da Traveller’s Tales, spin-off della trilogia “Lego Batman” e quarto episodio della serie LEGO DC.

In questa nuova avventura Lego, potremo impersonare un “Villain”, in modo da diventare il miglior personaggio cattivo di tutto l’universo. Potremo quindi creare e giocare nei panni di un supercriminale, scatenandoci in divertenti dispetti e creando scompiglio in una storia piena d’azione.

Un gioco simpatico e molto consigliato per gli amanti del brand di giochi Lego e per gli amanti dei personaggi DC, con una storia ben sviluppata e un design grafico unico e particolare.

Mortal Shell (PS4)

Videogioco action RPG sviluppato da Cold Symmetry e pubblicato da Playstack. Ha alcune caratteristiche dei soulslike, che lo rendono per certi versi simile a Dark Souls e Sekiro: Shadows Die Twice, anche se meno profondo.

In questo RPG, vedremo la nostra tenacia e determinazione messi alla prova in un mondo in frantumi. I nostri nemici non avranno pietà di noi, e per sopravvivere dovremo essere degli astuti guerrieri, con una buona dose di riflessi, tattica e istinto. Durante la nostra avventura dovremo possedere guerrieri caduti, trovare santuari nascosti e affrontare nemici formidabili per completare la nostra missione.

Mortal Shell è un titolo consigliato per tutti gli amanti dei Souls, anche se non ha la stessa ricchezza di level design e di particolari. La meccanica che consente al nostro protagonista di abitare i corpi dei guerrieri caduti è un’idea molto interessante, che ci consente di scoprire l’identità e la storia di questi combattenti, oltre alla possibilità di potenziarli e generare diverse build strategiche con cui sconfiggere i nemici.

PS Plus – I nuovi giochi di novembre 2021

La release dei giochi mensili del PS Plus è uno degli appuntamenti mensili più attesi e amati dai videogiocatori. Ogni inizio del mese, infatti, vengono forniti alcuni videogiochi gratuiti scaricabili da tutti gli abbonati al servizio. Comunemente i giocatori sperano di ottenere titoli molto famosi o con alto budget, ma spesso sono i titoli meno conosciuti quelli che riservano le più grandi sorprese.

Scopriamo subito quali sono i titoli gratis di questo mese e vediamo di che tipo di videogiochi si trattano.

I giochi gratuiti di novembre 2021 sono:

  • Knockout City (PS5 e PS4)
  • First Class Trouble (PS5 e PS4)
  • Kingdoms of Amalur Re-Reckoning (PS4)
  • The Persistence (PSVR)
  • The Walking Dead: Saints & Sinners (PSVR)
  • Until You Fall (PSVR)

Prima di analizzare i videogiochi di questo mese, diamo un’occhiata alle funzionalità dell’abbonamento PS Plus per chi non le conosce.

Giochi gratis di novembre 2021

La lineup di questo mese non presenta giochi “tripla A” ma contiene comunque ben 6 titoli molto interessanti e da provare. Questi giochi saranno disponibili dal 2 novembre fino a Lunedì 6 dicembre 2021.

Per festeggiare il 5° anniversario del Playstation VR, Sony ha deciso di includere 3 titoli bonus giocabili esclusivamente con il PS VR.

Iniziamo ad analizzare i titoli esclusivi, partendo da quelli disponibili anche per chi non possiede il visore di realtà virtuale.

Knockout City (PS5 e PS4)

Knockout City sembra uno dei giochi più divertenti e interessanti di questo mese. Un gioco basato sulle battaglie di dodgeball o se preferiamo, palla avvelenata. Fa del multiplayer il suo punto di forza, in cui combatteremo delle battaglie tra squadre in scenari urbani futuristici, con regole nuove e leggermente diverse rispetto a quelle del dodgeball.

Consente una grande personalizzazione dei personaggi e permette di formare delle squadre con gli amici per iniziare la conquista di Knockout City. Quello che dovremo fare è mettere KO gli avversari con tiri d’astuzia e coordinazione con la squadra, evitando e afferrando le palle che volano sulla mappa.

Il gioco è veramente spassoso ed è incentrato attorno alla bravura del giocatore, nonostante le meccaniche semplici, richiede molto allenamento, non è facile essere dei giocatori bravi.

First Class Trouble (PS5 e PS4)

First Class Trouble è un divertente gioco cooperativo multigiocatore 3D, molto simile per meccaniche al famosissimo Among Us. I giocatori umani si trovano all’interno di una navicella spaziale e devono collaborare per spegnere un’intelligenza artificiale che li vuole uccidere. Nel frattempo, devono evitare di essere uccisi da alcuni impostori, i personoid, androidi che si mimetizzano tra i giocatori, che devono sabotare il resto dell’equipaggio.

Rispetto ad Among Us, questo gioco ha molte meccaniche nuove e differenti, molto consigliato come party game da giocare con tanti amici.

Kingdoms of Amalur Re-Reckoning (PS4)

Kingdoms of Amalur: Re-Reckoning è un GDR d’azione open world vecchio stampo e molto interessante, soprattutto per quanto riguarda il sistema di combattimento. Un videogame creato dallo scrittore del NY Times Robert Anthony Salvatore, dal creatore di Spawn, Todd McFarlane e dal lead designer di The Elder Scrolls IV: Oblivion.

Ambientato in un mondo fantasy abbastanza oscuro, le terre di Amalur, il protagonista deve scoprirne i suoi segreti e trovare un modo per fermare la guerra che lo sta distruggendo. La trama di questo gioco è veramente ben scritta ed offre tantissime opzioni di personalizzazione durante la creazione del personaggio e delle sue abilità. Inoltre, ci sono tantissime combinazioni di armi e armature da trovare.

The Persistence (PSVR)

The Persistence è un videogioco rogue-like horror futuristico in 3D, che sfida i giocatori a sopravvivere a bordo di un’astronave-colonia condannata nello spazio profondo. La navicella “Persistence” è malfunzionante e intrappolata nell’inesorabile attrazione di un buco nero, oltre ad essere è invasa da un equipaggio trasformato in mutanti assetati di sangue. Il protagonista, un clone dell’ufficiale di sicurezza Zimri Eder, deve indagare nell’astronave per ripararla ed impedire che la nave venga distrutta.

Dato che si tratta di un rogue-like procedurale, ogni volta che il giocatore verrà ucciso, la planimetria della “Persistence” cambierà, in modo da non farci creare una strategia adeguata. Dovremo raccogliere risorse, potenziare le abilità e costruire un arsenale di armi per completare il gioco e scoprire uno dei diversi finali.

Ricordiamo che per giocare questo titolo è necessario il visore di realtà virtuale targato Sony.

The Walking Dead: Saints & Sinners (PSVR)

Gioco concepito creato da Skybound, basato sulla celebre serie televisiva, The Walking Dead, ambientata in un mondo apocalittico infestato da zombie affamati di carne umana. È un interessante gioco d’azione free roaming che sfrutta l’ambientazione della serie, il giocatore deve riuscire a sopravvivere in un mondo distrutto dall’apocalisse zombi, attraverso l’uso del crafting e delle risorse.

Il gioco presenta elementi di horror, stealth e avventura grafica, oltre alle caratteristiche action e survival, è in grado di mettere il giocatore in difficoltà, di fronte a delle scelte molto difficili, che influenzano positivamente o negativamente l’ambiente e la trama del gioco.

Ricordiamo che per giocare questo titolo è necessario il visore di realtà virtuale targato Sony.

Until You Fall (PSVR)

Un gioco di combattimento rogue-like hack-and-slash con spade ed ascie che mischia fantasy e synthwave.

Un sistema di combattimento rapido e soddisfacente in un ambiente fantasy al neon, dove dobbiamo sconfiggere una serie di cavalieri magici e mostruosità create in modo procedurale. Bisognare muovere bene le braccia e il corpo al momento giusto per attaccare, parare e lanciare incantesimi. Molto spazio anche per l’equipaggiamento con una grande varietà di armi, oltre alla possibilità di ottenere upgrade alla fine di ogni livello dopo aver massacrato ogni avversario.

Ricordiamo che per giocare questo titolo è necessario il visore di realtà virtuale targato Sony.