fbpx

GIOCHI GRATIS PLAYSTATION PLUS Gennaio 2022 – PS4 & PS5

ps plus giochi gratis gennaio 2022

PS Plus – I nuovi giochi di gennaio 2022

La release dei giochi mensili del PS Plus è uno degli appuntamenti mensili più attesi e amati dai videogiocatori. Ogni inizio del mese, infatti, vengono forniti alcuni videogiochi gratuiti scaricabili da tutti gli abbonati al servizio. Comunemente i giocatori sperano di ottenere titoli molto famosi o con alto budget, ma spesso sono i titoli meno conosciuti quelli che riservano le più grandi sorprese.

Scopriamo subito quali sono i titoli gratis di questo mese e vediamo di che tipo di videogiochi si trattano.

Solitamente dicembre e soprattutto gennaio regalano grandi sorprese, Sony in questo periodo di festività concede dei giochi di buon livello come regalo di Natale e Capodanno, vediamo se ha mantenuto alte le aspettative anche questa volta.

I giochi gratuiti di gennaio 2022 sono:

  • Dirt 5 (PS5/PS4)
  • Persona 5 Strikers (PS4)
  • Deep Rock Galactic (PS5/PS4)
 

Prima di analizzare i videogiochi di questo mese, diamo un’occhiata alle funzionalità dell’abbonamento PS Plus per chi non le conosce.

Cos’è PS Plus e come funziona

PlayStation Plus è un servizio in abbonamento, che permette ai videogiocatori che giocano su console Sony di usufruire di alcune funzionalità extra e opzioni aggiuntive. Questo abbonamento offre molti servizi interessanti, alcune indispensabili se si gioca a videogame che hanno un vasto utilizzo di sistemi PVP o PVE online o se si è interessati al gioco competitivo.

Vediamo subito quali sono i vantaggi offerti dal servizio:

  • PS Plus è necessario per poter usufruire del multiplayer online con la maggior parte dei titoli. Fondamentale per sfidare o fare squadra in rete con gli altri giocatori
 
  • Ogni mese vengono forniti alcuni giochi gratuiti per le console Sony. I titoli in questione possono essere prodotti di case indipendenti ma anche giochi “tripla A”, ovvero videogiochi famosi creati con alto budget
 
  • L’abbonamento garantisce sconti riservati su diverse tipologie di prodotti del PlayStation Store e offerte di vari giochi ogni settimana. Oltre alla possibilità di provare in esclusiva alcuni nuovi giochi prima dell’uscita ufficiale, in versione completa o di prova
 
  • La funzione multi-dispositivo di PS Plus, ci permette di poter utilizzare PS Plus su qualunque console Sony come PS5, PS4, PS3 e PSVita. Ci permette di effettuare il login con l’account col quale si è sottoscritto l’abbonamento su qualunque sistema Playstation
 
  • Ci verranno forniti 100 GB di spazio su un Cloud per l’archiviazione online dei dati, in questo modo i dati che salveremo potranno essere caricati e scaricati per essere utilizzati su qualunque console Sony
 

Prima di abbonarsi a PS Plus è possibile fare una prova gratuita di 14 giorni, in seguito è possibile acquistarlo.

Per quando riguarda il costo, sono tre i tagli dell’abbonamento: mensile, che ha un costo di 8,99€ ed è il meno conveniente qualità-prezzo, trimestrale al costo di 24,99€ e quello annuale con un costo di 59,99€ che è il più conveniente tra i tre. Spesso è possibile trovare sul Playstation Store sconti per l’abbonamento che permettono di averlo a prezzi molto inferiori.

Analisi giochi gratis di gennaio 2022

Questo mese possiamo parlare di una redenzione rispetto alla deludente lineup dello scorso che aveva ampiamente deluso i fan del servizio. Questa volta Sony ci propone una lineup di tutto rispetto con dei titoli molto divertenti e assolutamente da provare. I titoli gratuiti di questo mese sono molto interessanti per chiunque si definisca un appassionato di videogiochi. I 3 giochi gratis di questo mese saranno disponibili dal 4 gennaio fino a giovedì 3 febbraio 2021.

Iniziamo ad analizzare i giochi gratis, sono molto diversi fra loro e con caratteristiche uniche.

Dirt 5 (PS5 e PS4)

Dirt 5 è un videogioco di corsa simcade sviluppato e pubblicato da Codemasters a novembre 2020. Specifichiamo che non si tratta di un semplice gioco di corse automobilistiche ma stiamo parlando di un gioco racing da rally.

Per simcade si intende una via di mezzo tra un gioco di simulazione e un gioco arcade, in questo caso il focus ricade soprattutto sulle corse off-road proposte con molte diverse modalità.

In questo titolo potremo goderci un’esperienza automobilistica off-road intensa e spassosa, con una rivisitata modalità Carriera, uno split screen fino a quattro giocatori, modalità online innovative, un editor di livree e tante altre opzioni di gioco. Anche per chi non è un appassionato di giochi di corsa vi consigliamo di provare questo gioco e gareggiare in qualche tracciato.

Tra i punti forti di questo gioco c’è sicuramente la straordinaria bellezza della grafica, una fisica degli ambienti ben studiata, fango che spruzza in modo realistico sul bordo strada, effetti particellari del fumo, di luce e screen space di qualità assoluta. Il gameplay è molto solido e divertente, i tracciati sono numerosi e ben variegati tra loro, con meteo dinamico. Menzione d’onore per la bellissima colonna sonora molto azzeccata nella selezione dei brani.

Persona 5 Strikers (PS4)

Persona 5 Strikers è un gioco di ruolo d’azione sviluppato da Omega Force e P-Studio e pubblicato da Sega. Il gioco è un crossover tra il franchise Dynasty Warriors di Koei Tecmo e il gioco di ruolo Persona 5 di Atlus del 2016, è ambientato sei mesi dopo gli eventi dell’originale Persona 5. Siccome è un sequel, prima di giocare a questo titolo vi consigliamo di giocare Persona 5, JRPG incluso nella PS Plus Collection di Playstation 5 e giocabile gratuitamente per gli abbonati al servizio.

Nella trama di questo gioco ci uniremo ai Ladri Fantasma e lotteremo contro la corruzione che sta invadendo le città del Giappone. Una vacanza estiva con gli amici più cari prende una svolta imprevista, portando allo sviluppo di una realtà distorta. Il nostro compito sarà quello di svelare la verità e riscattare i cuori delle persone imprigionate nella crisi.

Strikers è un gioco molto interessante, perché parte dalla solida base narrativa stabilita dal gioco originale trasformandolo in un titolo portato più all’azione vera e propria. Per questi motivi possiamo dire che questo gioco si avvicina al genere dell’action musou, genere in cui i protagonisti vengono immersi in veri e propri eserciti di nemici da sconfiggere utilizzando mosse speciali e varie tecniche di combattimento. La curatissima grafica e le particolari animazioni rendono questo gioco unico nel suo stile.

Se avete amato Persona 5, questo gioco vi piacerà sicuramente, dato che consente di approfondire vari aspetti dei personaggi, ma può essere apprezzato anche da chi non ha giocato al titolo e vuole solo divertirsi giocando ad un gioco action con una trama interessante.

Deep Rock Galactic (PS5 e PS4)

Questo videogioco uscito il 13 maggio 2020 è un first-person shooter cooperativo sviluppato dallo studio danese Ghost Ship Games e pubblicato da Coffee Stain Publishing.

Questo gioco è molto spassoso se giocato con un gruppo di amici, dato che si concentra sul combattimento PvE.

I giocatori interpretano dei nani spaziali impegnati in varie missioni su superfici e caverne di pianeti alieni, per recuperare equipaggiamenti, manufatti e varie risorse. In questa ambientazione, i tratti base dell’RPG fantasy si mischiano con lo sci-fi e l’FPS in una fusione spettacolare, che crea un’atmosfera fantastica e unica.

Questo sparatutto cooperativo è giocabile da un massimo di 4 giocatori che con 4 diversi tipi di classi, dovranno collaborare per scavare, esplorare e farsi strada in un sistema di enormi grotte infestate da orde di nemici mortali.

Uno degli aspetti più originali e interessanti è il fatto che gli ambienti sono distruttibili al 100%, le grotte generate proceduralmente e dovremo fronteggiare orde di mostri alieni.

In sostanza parliamo di un titolo molto divertente e unico nel suo genere, che consigliamo di giocare in compagna di almeno un amico.

playstation plus giochi gratis

PS Plus i nuovi giochi di dicembre 2021

La release dei giochi mensili del PS Plus è uno degli appuntamenti mensili più attesi e amati dai videogiocatori. Ogni inizio del mese, infatti, vengono forniti alcuni videogiochi gratuiti scaricabili da tutti gli abbonati al servizio. Comunemente i giocatori sperano di ottenere titoli molto famosi o con alto budget, ma spesso sono i titoli meno conosciuti quelli che riservano le più grandi sorprese.

Scopriamo subito quali sono i titoli gratis di questo mese e vediamo di che tipo di videogiochi si trattano.

Dicembre e soprattutto gennaio solitamente regalano grandi sorprese, Sony in questo periodo di festività concede dei giochi di buon livello come regalo di Natale, vediamo se ha mantenuto alte le aspettative anche questa volta.

I giochi gratuiti di dicembre 2021 sono:

  • Godfall: Challenger Edition (PS5/PS4)
  • LEGO DC Super-Villains (PS4)
  • Mortal Shell (PS4)
  • Judgment (PS4 – Esclusiva Asia)

Prima di analizzare i videogiochi di questo mese, diamo un’occhiata alle funzionalità dell’abbonamento PS Plus per chi non le conosce.

Giochi gratis di dicembre 2021

La lineup di questo mese ha forse deluso le aspettative, dato che in molti si aspettavano giochi molto interessanti da giocare nel periodo natalizio. Molti abbonati a PS Plus a seguito dell’annuncio dei giochi gratuiti si sono infuriati, in particolare sono due i titoli che hanno attirato moltissime critiche, Godfall: Challenger Edition e Judgment, nell’analisi vedremo perché. I 4 giochi gratis di questo mese saranno disponibili dal 7 dicembre fino a Lunedì 6 gennaio 2021.

Oltre questi titoli, resteranno disponibili fino a inizio gennaio i tre giochi gratis PlayStation VR di novembre, ovvero The Persistance, Until Your Fall e The Walking Dead Saints & Sinners, scaricabili dagli abbonati fino al 3 gennaio 2022.

Iniziamo ad analizzare i giochi gratis, partendo dai due che hanno attirato le ire dei giocatori, andiamo a scoprirne i motivi.

Godfall: Challenger Edition (PS5 e PS4)

Partiamo subito dal motivo delle polemiche verso questo titolo che ha fatto infuriare non pochi giocatori. Godfall: Challenger Edition non è la versione completa del titolo con contenuti aggiuntivi, come sembra presagire il nome del videogioco. Rappresenta invece, una versione parziale di Godfall.

Concretamente, la Challenger Edition è formata da tre modalità: Lightbringer, Dreamstones e Ascended Tower of Trials. Queste modalità sono modalità extra di fine gioco, dove i giocatori saranno immediatamente equipaggiati con le migliori armi ottenibili e il massimo livello di punti abilità. Queste modalità sono giocabili in cooperativa, e ci permetteranno di fare squadra con un massimo di altri due giocatori.

Per effettuare l’upgrade dalla Challenger Edition ed ottenere la storia principale dell’action RPG sviluppato da Counterplay Games, bisognerà quindi pagare circa 30€, in modo da sbloccare i contenuti dell’edizione base.

La trama di Godfall è ambientata in un mondo high fantasy diviso in cinque reami, dove i giocatori vestono i panni degli ultimi membri dell’Ordine dei Cavalieri per impedire che un evento apocalittico si abbatta sul loro mondo. Attraverso varie classi, armi ed equipaggiamenti speciali, ci faremo strada combattendo tra le strade del regno. Il gioco di per sé è molto interessante, ma la parte gratis rappresenta solamente contenuti cooperativi di endgame, traducendosi in un regalo molto deludente per gli abbonati.

Judgment (JUDGE EYES ) (PS4)

Videogioco d’avventura del 2018, spin-off della serie Yakuza, sviluppato dallo studio giapponese Ryū ga Gotoku e pubblicato da SEGA.

La trama di Judgment ha come protagonista Takayuki Yagami, un ex avvocato diventato un investigatore privato dopo aver fatto assolvere un presunto assassino. Nel 2018 il quartiere di Kamurocho è colpito da una serie di omicidi di membri della yakuza, situati nella regione giapponese del Kansai, che sono stati assassinati nel giro di pochi mesi. Questi eventi spingono Yagami ad indagare per risolvere il caso, che sembra fortemente legato al suo passato.

Il gioco è curato e presenta alcune meccaniche molto divertenti, come le missioni di spionaggio dei sospettati. Questo titolo però, come il precedente, ha fatto nascere alcune critiche verso Sony. Le critiche vanno ricercate nel fatto che a quanto pare questo titolo sarà gratuito solamente in alcune regioni del mercato asiatico. Negli altri continenti, in America e in Europa non sarà possibile giocarlo gratuitamente, i titoli che potremo giocare gratuitamente in Europa saranno quindi 3 invece che 4.

LEGO DC Super-Villains (PS4)

Videogioco Lego action-adventure open world sviluppato da Traveller’s Tales, spin-off della trilogia “Lego Batman” e quarto episodio della serie LEGO DC.

In questa nuova avventura Lego, potremo impersonare un “Villain”, in modo da diventare il miglior personaggio cattivo di tutto l’universo. Potremo quindi creare e giocare nei panni di un supercriminale, scatenandoci in divertenti dispetti e creando scompiglio in una storia piena d’azione.

Un gioco simpatico e molto consigliato per gli amanti del brand di giochi Lego e per gli amanti dei personaggi DC, con una storia ben sviluppata e un design grafico unico e particolare.

Mortal Shell (PS4)

Videogioco action RPG sviluppato da Cold Symmetry e pubblicato da Playstack. Ha alcune caratteristiche dei soulslike, che lo rendono per certi versi simile a Dark Souls e Sekiro: Shadows Die Twice, anche se meno profondo.

In questo RPG, vedremo la nostra tenacia e determinazione messi alla prova in un mondo in frantumi. I nostri nemici non avranno pietà di noi, e per sopravvivere dovremo essere degli astuti guerrieri, con una buona dose di riflessi, tattica e istinto. Durante la nostra avventura dovremo possedere guerrieri caduti, trovare santuari nascosti e affrontare nemici formidabili per completare la nostra missione.

Mortal Shell è un titolo consigliato per tutti gli amanti dei Souls, anche se non ha la stessa ricchezza di level design e di particolari. La meccanica che consente al nostro protagonista di abitare i corpi dei guerrieri caduti è un’idea molto interessante, che ci consente di scoprire l’identità e la storia di questi combattenti, oltre alla possibilità di potenziarli e generare diverse build strategiche con cui sconfiggere i nemici.

PS Plus i nuovi giochi di novembre

La release dei giochi mensili del PS Plus è uno degli appuntamenti mensili più attesi e amati dai videogiocatori. Ogni inizio del mese, infatti, vengono forniti alcuni videogiochi gratuiti scaricabili da tutti gli abbonati al servizio. Comunemente i giocatori sperano di ottenere titoli molto famosi o con alto budget, ma spesso sono i titoli meno conosciuti quelli che riservano le più grandi sorprese.

Scopriamo subito quali sono i titoli gratis di questo mese e vediamo di che tipo di videogiochi si trattano.

I giochi gratuiti di novembre 2021 sono:

  • Knockout City (PS5 e PS4)
  • First Class Trouble (PS5 e PS4)
  • Kingdoms of Amalur Re-Reckoning (PS4)
  • The Persistence (PSVR)
  • The Walking Dead: Saints & Sinners (PSVR)
  • Until You Fall (PSVR)
 

Prima di analizzare i videogiochi di questo mese, diamo un’occhiata alle funzionalità dell’abbonamento PS Plus per chi non le conosce.

Giochi gratis di novembre 2021

La lineup di questo mese non presenta giochi “tripla A” ma contiene comunque ben 6 titoli molto interessanti e da provare. Questi giochi saranno disponibili dal 2 novembre fino a Lunedì 6 dicembre 2021.

Per festeggiare il 5° anniversario del Playstation VR, Sony ha deciso di includere 3 titoli bonus giocabili esclusivamente con il PS VR.

Iniziamo ad analizzare i titoli esclusivi, partendo da quelli disponibili anche per chi non possiede il visore di realtà virtuale.

 

Knockout City (PS5 e PS4)

Knockout City sembra uno dei giochi più divertenti e interessanti di questo mese. Un gioco basato sulle battaglie di dodgeball o se preferiamo, palla avvelenata. Fa del multiplayer il suo punto di forza, in cui combatteremo delle battaglie tra squadre in scenari urbani futuristici, con regole nuove e leggermente diverse rispetto a quelle del dodgeball.

 

Consente una grande personalizzazione dei personaggi e permette di formare delle squadre con gli amici per iniziare la conquista di Knockout City. Quello che dovremo fare è mettere KO gli avversari con tiri d’astuzia e coordinazione con la squadra, evitando e afferrando le palle che volano sulla mappa.

 

Il gioco è veramente spassoso ed è incentrato attorno alla bravura del giocatore, nonostante le meccaniche semplici, richiede molto allenamento, non è facile essere dei giocatori bravi.

 

First Class Trouble (PS5 e PS4)

First Class Trouble è un divertente gioco cooperativo multigiocatore 3D, molto simile per meccaniche al famosissimo Among Us. I giocatori umani si trovano all’interno di una navicella spaziale e devono collaborare per spegnere un’intelligenza artificiale che li vuole uccidere. Nel frattempo, devono evitare di essere uccisi da alcuni impostori, i personoid, androidi che si mimetizzano tra i giocatori, che devono sabotare il resto dell’equipaggio.

 

Rispetto ad Among Us, questo gioco ha molte meccaniche nuove e differenti, molto consigliato come party game da giocare con tanti amici.

 

Kingdoms of Amalur Re-Reckoning (PS4)

Kingdoms of Amalur: Re-Reckoning è un GDR d’azione open world vecchio stampo e molto interessante, soprattutto per quanto riguarda il sistema di combattimento. Un videogame creato dallo scrittore del NY Times Robert Anthony Salvatore, dal creatore di Spawn, Todd McFarlane e dal lead designer di The Elder Scrolls IV: Oblivion.

 

Ambientato in un mondo fantasy abbastanza oscuro, le terre di Amalur, il protagonista deve scoprirne i suoi segreti e trovare un modo per fermare la guerra che lo sta distruggendo. La trama di questo gioco è veramente ben scritta ed offre tantissime opzioni di personalizzazione durante la creazione del personaggio e delle sue abilità. Inoltre, ci sono tantissime combinazioni di armi e armature da trovare.

 

The Persistence (PSVR)

The Persistence è un videogioco rogue-like horror futuristico in 3D, che sfida i giocatori a sopravvivere a bordo di un’astronave-colonia condannata nello spazio profondo. La navicella “Persistence” è malfunzionante e intrappolata nell’inesorabile attrazione di un buco nero, oltre ad essere è invasa da un equipaggio trasformato in mutanti assetati di sangue. Il protagonista, un clone dell’ufficiale di sicurezza Zimri Eder, deve indagare nell’astronave per ripararla ed impedire che la nave venga distrutta.

 

Dato che si tratta di un rogue-like procedurale, ogni volta che il giocatore verrà ucciso, la planimetria della “Persistence” cambierà, in modo da non farci creare una strategia adeguata. Dovremo raccogliere risorse, potenziare le abilità e costruire un arsenale di armi per completare il gioco e scoprire uno dei diversi finali.

 

Ricordiamo che per giocare questo titolo è necessario il visore di realtà virtuale targato Sony.

 

The Walking Dead: Saints & Sinners (PSVR)

Gioco concepito creato da Skybound, basato sulla celebre serie televisiva, The Walking Dead, ambientata in un mondo apocalittico infestato da zombie affamati di carne umana. È un interessante gioco d’azione free roaming che sfrutta l’ambientazione della serie, il giocatore deve riuscire a sopravvivere in un mondo distrutto dall’apocalisse zombi, attraverso l’uso del crafting e delle risorse.

Il gioco presenta elementi di horror, stealth e avventura grafica, oltre alle caratteristiche action e survival, è in grado di mettere il giocatore in difficoltà, di fronte a delle scelte molto difficili, che influenzano positivamente o negativamente l’ambiente e la trama del gioco.

 

Ricordiamo che per giocare questo titolo è necessario il visore di realtà virtuale targato Sony.

 

Until You Fall (PSVR)

Un gioco di combattimento rogue-like hack-and-slash con spade ed ascie che mischia fantasy e synthwave. Un sistema di combattimento rapido e soddisfacente in un ambiente fantasy al neon, dove dobbiamo sconfiggere una serie di cavalieri magici e mostruosità create in modo procedurale. Bisognare muovere bene le braccia e il corpo al momento giusto per attaccare, parare e lanciare incantesimi. Molto spazio anche per l’equipaggiamento con una grande varietà di armi, oltre alla possibilità di ottenere upgrade alla fine di ogni livello dopo aver massacrato ogni avversario.

 

Ricordiamo che per giocare questo titolo è necessario il visore di realtà virtuale targato Sony.


Cos’è PS Plus e come funziona

PlayStation Plus è un servizio in abbonamento, che permette ai videogiocatori che giocano su console Sony di usufruire di alcune funzionalità extra e opzioni aggiuntive. Questo abbonamento offre molti servizi interessanti, alcune indispensabili se si gioca a videogame che hanno un vasto utilizzo di sistemi PVP o PVE online o se si è interessati al gioco competitivo.

Vediamo subito quali sono i vantaggi offerti dal servizio:

  • PS Plus è necessario per poter usufruire del multiplayer online con la maggior parte dei titoli. Fondamentale per sfidare o fare squadra in rete con gli altri giocatori

  • Ogni mese vengono forniti alcuni giochi gratuiti per le console Sony. I titoli in questione possono essere prodotti di case indipendenti ma anche giochi “tripla A”, ovvero videogiochi famosi creati con alto budget

  • L’abbonamento garantisce sconti riservati su diverse tipologie di prodotti del PlayStation Store e offerte di vari giochi ogni settimana. Oltre alla possibilità di provare in esclusiva alcuni nuovi giochi prima dell’uscita ufficiale, in versione completa o di prova

  • La funzione multi-dispositivo di PS Plus, ci permette di poter utilizzare PS Plus su qualunque console Sony come PS5, PS4, PS3 e PSVita. Ci permette di effettuare il login con l’account col quale si è sottoscritto l’abbonamento su qualunque sistema Playstation

  • Ci verranno forniti 100 GB di spazio su un Cloud per l’archiviazione online dei dati, in questo modo i dati che salveremo potranno essere caricati e scaricati per essere utilizzati su qualunque console Sony

Prima di abbonarsi a PS Plus è possibile fare una prova gratuita di 14 giorni, in seguito è possibile acquistarlo.

Per quando riguarda il costo, sono tre i tagli dell’abbonamento: mensile, che ha un costo di 8,99€ ed è il meno conveniente qualità-prezzo, trimestrale al costo di 24,99€ e quello annuale con un costo di 59,99€ che è il più conveniente tra i tre. Spesso è possibile trovare sul Playstation Store sconti per l’abbonamento che permettono di averlo a prezzi molto inferiori.

Tabella dei Contenuti

Privacy Policy

Cookie Policy

Termini e Condizioni

© 2022 Banane & Cetrioli GmbH