fbpx

GTA 6 possibile data di uscita, novità & indiscrezioni

gta 6 data di uscita

GTA VI – Data di uscita e altre informazioni

La saga di Grand Theft Auto è una delle colonne portanti dell’industria videoludica, una delle saghe più famose e amate da milioni di videogiocatori. Alla base del successo di questo videogioco c’è la grande libertà concessa ai giocatori di poter agire e muoversi in ogni parte della mappa, sfruttando le caratteristiche che lo rendono una sorta di simulazione parodistica della vita gangster americana.

La casa produttrice di questo gioco è l’ormai famosissima Rockstar Games, un’azienda statunitense dedita allo sviluppo e alla distribuzione di videogiochi, fondata nel 1998 a New York. Tra le serie più importanti create da Rockstar possiamo trovare Grand Theft Auto, Max Payne e Red Dead Redemption, saghe che hanno completamente rivoluzionato il modo di concepire i videogiochi.

Oggi parliamo di uno dei giochi in fase di sviluppo più importanti di questa generazione di videogiochi, ovvero l’attesissimo GTA VI, che continuerà la serie dei Grand Theft Auto.

Prima di tutto sveleremo un dettaglio fondamentale, cioè quale sarà la data di uscita, dopodiché proveremo a prevedere alcuni dettagli fondamentali sulle caratteristiche di questo gioco. In questo articolo troverete tutto ciò che al momento è possibile sapere sul nuovo capitolo di GTA.

Data di uscita GTA VI

Una notizia freschissima fornita dagli analisti che hanno analizzato i dati finanziari di Rockstar Games, ci consente di prevedere con certezza quasi assoluta quale sarà la data di uscita di questo leggendario videogioco.

Innanzitutto, dobbiamo sapere che al momento lo sviluppo di GTA VI è in un periodo non semplice, molte sono le difficoltà del lavoro degli sviluppatori, e la Rockstar Games vuole evitare di creare uno scandalo videoludico come quello successo con Cyberpunk 2077 di CD Project.

Alcuni insider parlano di uno sviluppo che al momento è estremamente caotico, quindi ci vorrà del tempo prima che il gioco venga sviluppato completamente e successivamente superi la fase di debug e il test di alcuni utenti che lo proveranno.

Motivo per cui è praticamente impossibile che GTA VI esca in questo 2022, dato che rilasciarlo in tempi così brevi porterebbe un sacco di problemi, sia per la casa di sviluppo che per i fan della saga.

Gli analisti che hanno esaminato i dati finanziari di Rockstar Games sono certi che il periodo di lancio di GTA 6 sarà l’anno fiscale 2024. L’anno fiscale in questione è un periodo che va da Aprile 2023 a Marzo 2024. Questi saranno sicuramente i mesi in cui il tanto atteso seguito di GTA V verrà rilasciato ufficialmente.

Come potrebbe essere GTA VI

Solitamente quando una saga diventa così famosa, apprezzata e amata dai videogiocatori nel corso negli anni, è molto difficile che venga stravolta, soprattutto se continua a generare grandi profitti. Basta vedere il grande successo di GTA V, uscito nel 2013, che con aggiornamenti e server di gioco in continua evoluzione è tuttora uno dei giochi più giocati al mondo.

Siccome la squadra che vince non si cambia, crediamo che gli sviluppatori di GTA VI eviteranno di stravolgere il gameplay e continueranno a proporre e migliorare le caratteristiche che hanno reso questa saga leggendaria.

Tra tutte le caratteristiche, la più importante sembra essere la libertà di azione e movimento in una mappa ampia e ricca di situazioni, attività, missioni, personaggi e possibilità. Siamo certi che la struttura open world e free roaming del gioco verrà mantenuta, anche per questo è quasi certo che GTA 6 andrà a ripercorrere la linea già tracciata dagli scorsi capitoli.

Nella nuova mappa, ci saranno sicuramente grandi quartieri da esplorare, sparatorie tra gang, gare automobilistiche, segreti da scoprire, attività nascoste da trovare e i famosissimi Easter Egg che vengono inseriti nel gioco ad ogni edizione.

Le possibili Novità

Conosciamo bene Rockstar Games, e non è una casa di sviluppo che si accontenta, non perderà sicuramente l’occasione di alzare di nuovo l’asticella con questo nuovo gioco, come ha già fatto con Red Dead Redemption 2. Potremo quindi trovare oltre alle meccaniche tradizionali della saga, una serie di novità che serviranno a rinnovare un brand che è riuscito a innovarsi e superare i propri limiti con ogni gioco prodotto.

Alcuni rumor, ci parlano di una novità molto interessante legata alle nuove prospettive che verranno inserite nel gioco. Una prospettiva potrebbe riguardare le città della mappa, che potrebbero essere molteplici e con algoritmi in grado di garantire una costante evoluzione nel tempo. Questo implicherebbe che tutte le volte che il giocatore finirà in un quartiere o città già esplorata in precedenza, potrebbe trovarla diversa a causa del passaggio temporale. Si fa infatti riferimento ad una tecnologia in sviluppo presso la compagnia che sarebbe in grado di aggiungere effetti di invecchiamento sui palazzi, sui veicoli, e sulle strade che col passare del tempo in game potrebbero diventare più sporche e rovinate a causa del costante traffico di pedoni e auto.

Un altro rumor molto interessante, anche se meno probabile, ci informa che GTA VI potrebbe avere una nuova modalità, probabilmente online, sullo stile di un gioco di ruolo. Questo accadrebbe dato il grande successo dei tanti server GDR online, nati per far giocare gli appassionati del mondo di GTA 5 in stile GDR, che sembrerebbe essere stato molto apprezzato anche da Rockstar.

Tra le preoccupazioni invece, c’è chi pensa che GTA VI possa diventare addirittura un gioco solamente online, in cui Rockstar potrebbe decidere di togliere la trama e le interazioni offline per spostare l’attenzione sul multiplayer e le attività online. Francamente ci sembra abbastanza improbabile come scelta per questo titolo, anche se in futuro ci potrebbero essere sviluppi di questo tipo, o addirittura la nascita di un titolo basato solo sull’online, un po’ come ha fatto Bethesda con The Elder Scrolls Online.

Su che console si potrà giocare a GTA VI

Come ormai ben sappiamo, siamo entrati nella nona generazione delle console dal 2020, con l’uscita di Xbox Series X, Xbox Series S e PlayStation 5. Pochi dubbi quindi su queste nuove console, in cui il titolo sarà sicuramente disponibile. Questo però, crea un grande interrogativo per tutti i videogiocatori e soprattutto coloro che non sono ancora passati alla Next Gen. GTA VI infatti potrebbe non uscire per PlayStation 4 ed Xbox One, dato che a quanto pare la sua data di rilascio sarà nell’anno fiscale 2024.

Oltre alla data di rilascio, infatti, c’è anche il problema dei requisiti minimi del gioco, gli sviluppatori parlano di un gioco che sarà molto importante dal punto di vista tecnico e grafico. Crediamo quindi che difficilmente gli hardware delle console della scorsa generazione potranno supportare questo titolo.

Queste ipotesi verranno confermate o smentite solo quando arriverà l’annuncio ufficiale dell’uscita del gioco, evento che chiarirà molti dubbi e farà avere certezze a chi cerca informazioni.

Ambientazione di GTA VI

L’ambientazione del prossimo GTA è uno dei quesiti che scaldano di più l’animo dei fan della saga. Molti nostalgici vorrebbero il ritorno di alcune città leggendarie come Los Santos e Vice City, come ambientazione principale. Altri giocatori invece sperano nella creazione di una città nuova, che dia vita ad una trama rinnovata ed originale.

Pare che anche tra gli sviluppatori ci siano pareri molto diversi, la strada che sembra essere quella che verrà tracciata durante lo sviluppo è la rivoluzionaria possibilità di viaggiare in diverse città. Per cui nel più probabile dei casi, non avremo solo una città da esplorare, ma alcune mappe diverse, che sicuramente saranno punti focali della trama e delle azioni che dovremo compiere.

Secondo un rumor di qualche anno fa, ci saranno principalmente due regioni presenti in GTA 6: la prima ambientata negli Stati Uniti d’America e l’altra nel Sud America o nell’America Centrale. Rockstar, nello scorso mese, ha contribuito a versare benzina sul fuoco rilasciando una delle più grandi espansioni per GTA Online, chiamata The Cayo Perico. Questa ambientazione secondo molti giocatori potrebbe essere una piccola anteprima della nuova regione in fase di sviluppo che arriverà sul nuovo GTA.

Un altro rumor più recente sembra indicare un possibile ritorno in due città tanto amate e apprezzate del leggendario GTA San Andreas. In questo caso i giocatori avranno la possibilità di spostarsi tra San Fierro e Las Ventura (che tra l’altro sono le versioni virtuali di città realmente esistenti, ovvero San Francisco e Las Vegas). In questo caso, i nostalgici delle edizioni degli anni 2000 di GTA potrebbero festeggiare, e ritroverebbero in GTA 6 alcuni dei luoghi iconici, diventati famosi sul web per i vari segreti ed easter egg, come la diga di Hoover e l’Area 51.

Per quanto riguarda il periodo storico invece, ci sono moltissimi dubbi. Gli ultimi capitoli della saga sono ambientati nel periodo storico contemporaneo, GTA 6 potrebbe continuare questo filone, e proporre un’ambientazione basata nei nostri stessi anni.

Anche se in alcuni rumor antichi si parlava di un GTA basato sugli anni ’80, sembra essere quella del periodo contemporaneo l’ipotesi al momento più fondata. Questa teoria portata avanti dalla community si basa principalmente su un’offerta di lavoro di Rockstar India scovata in rete da alcuni fan, la quale parla di un team di sviluppo intenzionato a creare contenuti multimediali da inserire in un videogioco. Possibile quindi che nel nuovo GTA possano tornare le interazioni con smartphone e siti web, funzionalità già presenti in GTA V.

Chiaramente al momento queste sono solamente ipotesi, scopriremo quale sarà la vera ambientazione del gioco, solo una volta che Rockstar provvederà ad annunciarlo ufficialmente.

Trama e Personaggi di GTA VI

Passiamo alla trama del nuovo GTA, anche in questo caso sappiamo ben poco, e siamo sicuri che molto dipenderà dalla scelta dell’ambientazione e del periodo storico.

Un rumor interessante, che parte dal presupposto della possibile ambientazione sudamericana, ci ipotizza che la trama andrebbe a ispirarsi alla serie di Narcos, dove il giocatore potrebbe trovarsi a vivere la storia di un narcotrafficante o criminale intento a scalare le gerarchie del cartello per farsi un nome. In questo caso, la trama potrebbe svilupparsi nel corso di diversi anni, con le ambientazioni che andrebbero a modificarsi tramite gli algoritmi a seconda del periodo storico e del passare degli anni.

Molte, infatti, sono le meccaniche di gioco che sembrano essere in fase di sviluppo per garantire un realistico passaggio temporale. Si vocifera anche di un mercato automobilistico e di beni materiali basato sul passare degli anni, in cui un giocatore, ad esempio, può acquistare auto ad inizio gioco che col passare del tempo diventerebbero d’epoca nelle fasi più avanzate del gioco, accrescendone il valore.

Un altro rumor più recente, ci propone invece una visione di GTA 6 in cui il giocatore vestirà i panni di due personaggi giocabili, sulla falsa riga di GTA V. A differenza del trio impersonato in GTA 5, si tratterebbe di due fratelli: un uomo e una donna. Questo leak non parla molto di trama, ma fa riferimento ad una mappa incredibilmente grande e ricca di vita e attività, sarà possibile esplorare quasi tutti gli edifici. Inoltre, è molto probabile che Rockstar sfrutterà tutto quello di buono che ha già fatto con Red Dead Redemption 2, inserendo all’interno del titolo, una grande serie di attività sbloccabili esplorando ed incontrando determinati personaggi ed NPC. In questo caso, questi personaggi ci forniranno nuove missioni, saranno in cerca di un nostro aiuto o proveranno a derubarci in svariate occasioni.

GTA VI avrà una modalità online?

Su questa domanda possiamo sbilanciarci, possiamo affermare con certezza che anche GTA VI avrà una modalità online. Dopo il grandissimo successo di GTA V Online è infatti molto improbabile che Rockstar non segua questa traccia.

Sicuramente questa modalità verrà rivoluzionata e molto dipenderà dall’ambientazione scelta. I punti d’interesse, i personaggi e le attività cambieranno di conseguenza con il periodo storico e lo stile scelto per il titolo. I colpi, punto focale di GTA 5 Online, potrebbero essere rivoluzionati o addirittura rimossi per dare campo libero a nuove modalità che porteranno avanti la trama dell’online.

Possibile, inoltre, che GTA Online continuerà ad essere utilizzato e a ricevere aggiornamenti ed espansioni regolari anche con l’avvento di GTA 6. Probabilmente con la possibilità di importare i progressi fatti su GTA V. Nel largo futuro è ipotizzabile anche la creazione di un titolo GTA fruibile solamente in multiplayer, simile a The Elder Scrolls online come idea di gioco.

Tabella dei Contenuti

Privacy Policy

Cookie Policy

Termini e Condizioni

© 2022 Banane & Cetrioli GmbH