JBL T110BT Recensione – Cuffie In Ear Wireless

Intro

La ricerca di auricolari affidabili per effettuare attività fisica ricade quasi sempre nel prodotto sviluppato da JBL. La nota azienda da anni si impegna nel realizzare cuffiette auricolari indicate per resistere agli agenti atmosferici e di offrire le massime prestazioni mentre si è in movimento. Nelle prossime righe si analizzeranno tutti gli aspetti delle cuffie JBL T110BT, focalizzando l’attenzione sui punti di forza e quelli di debolezza.

Se sei alla ricerca di auricolari, ti consigliamo il nostro articolo: Migliori auricolari Bluetooth.

JBL T110BT Cuffie In Ear...

1. Confezione

L’unboxing di questi auricolari non offre sicuramente un’esperienza entusiasmante, il consumatore si ritroverà tra le mani una scatoletta anonima con all’interno tutto il necessario per ascoltare musica e contenuti multimediali. Nello specifico la confezione contiene, oltre agli auricolari, anche 3 gommini supplementare per regolare la misura all’orecchio (taglie L, M, S), un cavo Micro USB per la ricarica e la canonica documentazione con guida rapida e scheda di garanzia e sicurezza.

Una dotazione minimale, ma che rende perfettamente l’idea della fascia di prezzo di riferimento e di come la praticità sia stata valorizzata maggiormente rispetto all’estetica.

2. Design

Sebbene l’estetica di un prodotto sia soggettiva, si possono determinare dei canoni standard che ne definiscono la qualità. Pur essendo degli auricolari in-ear, questo prodotto si differenzia dalla gran parte degli auricolari comuni per una struttura completamente diversa.

I due auricolari sono collegati tra loro con un filo, quest’ultimo diviso a sua volta un una parte molto flessibile posta anteriormente e una leggermente più rigida posteriormente. Tale design, oltre a evitare che il cavo si ingarbugli, permette di posizionare le cuffie auricolari direttamente sul collo di chi le utilizza, agevolandone il controllo mentre le sta utilizzando.

Le due parti sono collegate tra loro con due componenti fisiche che si caratterizzano per i comandi e i microfoni interni. Per quanto esteticamente possano sembrare una soluzione particolare, questi auricolari sono perfettamente simmetrici e non presentano criticità particolari.

3. Caratteristiche tecniche

Affinché si possa avere un’idea più dettagliata delle potenzialità di questi auricolari è opportuno dare uno sguardo alle specifiche tecniche.

DIMENSIONI 10 x 3.5 x 16 cm
PESO 16.2 Grammi
AUTONOMIA BATTERIA 6 Ore Musica
TEMPO DI RICARICA 2 Ore
INSERTI AURICOLARI 3 S,M,L
PULSANTI 3
POSIZIONAMENTO In-ear
CONNESSIONE Wireless, Bluetooth 4.0

Gli auricolari si presentano con una struttura in-ear, un peso di 16 grammi e una trasmissione Bluetooth 4.0. Il controllo del volume avviene grazie ai tasti fisici che dispongono di un microfono incorporato di buona qualità.

Ma oltre a questi valori è interessante entrare nel cuore di questi auricolari e cercare di capire quali siano i dati tecnici che possono renderli o meno una scelta ottimale.

Il Bluetooth 4.0 potrebbe far storcere il naso a chi è alla ricerca di un prodotto stabile e reattivo, ma in realtà lo spettro di azione da 2.402 GHz a 2.48 GHz consente un’ottima stabilità considerando i possibili profili A2DP v1.2, AVRCP v1.5, HFP v.1.5 e HSP v1.2.

La batteria agli ioni di litio da 120 mAh a 3.7V consente circa 6 ore di conversazione con BT acceso, valori ottimi, soprattutto per chi utilizza gli auricolari per l’attività fisica quotidiana.

Piu Venduto
JBL T110BT Cuffie In Ear...
2.466 Recensioni
JBL T110BT Cuffie In Ear…
  • Con l’inconfondibile suono JBL Pure Bass, le cuffie in-ear Bluetooth…
  • Grazie alla batteria ricaricabile integrata, gli auricolari JBL sono…
  • Dal design ergonomico e leggero, le cuffie in ear wireless JBL a…

Ultimo aggiornamento 2022-09-30 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

4. Funzionalità

Esaminando quelli che sono gli aspetti puramente funzionali di questi auricolari sviluppati e prodotti da JBL, ci si ritrova dei dispositivi con buone potenzialità considerando la fascia di prezzo.

Le funzioni che rendono questi auricolari un ottimo acquisto sono principalmente la presenza del vivavoce e i comandi fisici posti sulla parte frontale delle cuffie.

A differenza di tantissimi altri auricolari della stessa categoria, il modello T110BT presenta una funziona vivavoce molto utile quando non si desidera indossare necessariamente le cuffiette nell’orecchio. I tasti fisici sono la soluzione più indicata per chi pratica sport o vuole avere il massimo controllo delle tracce musicali.

Completa il quadro delle funzionalità un piccolo dettaglio che per molti potrebbe fare la differenza: i magneti. I due auricolari possono essere collegati tra loro grazie ai magneti posizionati all’estremità degli stessi, consentendo a chi li utilizza di posizionarli comodamente sotto il collo, migliorando il comfort durante le fasi di non ascolto.

5. Autonomia

Uno degli aspetti più importanti da considerare di un paio di auricolari Bluetooth è sicuramente la durata della batteria, questa può garantire una tranquillità maggiore quando si è fuori dal contesto casalingo. Ma come si comporta la batteria degli auricolari JBL?

La presenza di un comparto batteria da 120 mAh rende perfettamente l’idea di quanto possano durare, sebbene l’azienda dichiari un’autonomia di circa 6 ore con il Bluetooth acceso, in realtà i valori reali sono di 6 ore di ascolto musicale oppure 5 di chiamata.

Sei ore di utilizzo continuato non sono però poche, considerando la fascia di prezzo e il pubblico di riferimento, soprattutto sportivi e chi ama cuffiette con filo corto.

L’assenza di basetta di ricarica potrebbe limitarne l’utilizzo durante il giorno, ma grazie al cavo Micro USB è possibile ricaricare le cuffiette auricolari in pochissimi minuti.

6. Comfort

Ogni sportivo ha l’esigenza di ridurre al minimo attrito e fastidi durante la corsa, non è un caso che la grande espansione degli smartwatch sia dovuta proprio alla necessità di lasciare lo smartphone a casa e sentirsi liberi durante l’allenamento. Gli auricolari JBL da questo punto di vista sono un ottimo compromesso tra leggerezza e praticità.

Sebbene presentino un filo che collega i due auricolari, il posizionamento sul collo consente il massimo controllo degli stessi, non risultando mai fastidiosi o ingombranti.

Il comfort migliora ulteriormente grazie ai gommini, i quali possono essere cambiati e adattati alla misura migliore per le proprie orecchie. Anche i comandi fisici sono un’ottima soluzione per non modificare la riproduzione in modo casuale.

Nel complesso le cuffie auricolari sono comode e leggere, i 16 grammi di peso sono ben distribuiti e anche dopo qualche ora di utilizzo non si avvertirà la sensazione di doverle rimuovere.

7. Qualità audio

Essendo un prodotto per sportivi e soprattutto di fascia bassa, non bisogna attendersi da questi auricolari una qualità eccelsa. Sebbene il chip interno non sia un top di gamma, si possono ottenere dei bassi particolarmente corposi e degli alti di buona qualità. Sicuramente è un prodotto indicato principalmente per l’ascolto della musica e meno per le telefonate, dato che vi è un microfono dalle prestazioni altalenanti.

La funzione vivavoce però potrebbe essere un incentivo per provarle, poiché molto utile quando si ha bisogno di rimuovere le cuffie dalle orecchie.

8. Costo

Quando si scelgono degli auricolari, in molti casi l’attenzione maggiore è rivolta al costo del prodotto. Gli auricolari JBL T110BT sono sicuramente una soluzione economica che in molti casi può essere acquistata sugli eCommerce più celebri a prezzi scontati.

Usualmente questi auricolari vengono commercializzati tra i 39-50 euro, considerando le loro prestazioni potrebbe non essere un acquisto azzardato a questo prezzo. Ma se il loro costo di acquisto fosse intorno ai 28-35 euro risulterebbero un vero affare.

Negli ultimi mesi è facile reperire le cuffie auricolari JBL T110BT a questo prezzo, un investimento che vale assolutamente la pena provare soprattutto per chi pratica sport e ha bisogno di un paio di auricolari in più. Grandi aziende come Amazon distribuiscono questo prodotto in diverse colorazioni, da quella canonica nera, alle più eclettiche: bianco, blu e grigio.

Piu Venduto
JBL T110BT Cuffie In Ear...
2.466 Recensioni
JBL T110BT Cuffie In Ear…
  • Con l’inconfondibile suono JBL Pure Bass, le cuffie in-ear Bluetooth…
  • Grazie alla batteria ricaricabile integrata, gli auricolari JBL sono…
  • Dal design ergonomico e leggero, le cuffie in ear wireless JBL a…

Ultimo aggiornamento 2022-09-30 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Verdetto – Pro & Contro

Quando si scelgono degli auricolari, siano questi sportivi, da lavoro oppure di altra tipologia, in molti casi ciò che ne determina l’acquisto è la comparazione tra punti di forza e punti di criticità. Gli auricolari JBL presentano tantissimi punti di forza e alcuni svantaggi che è opportuno analizzare per effettuare una scelta oculata.

Cosa ci Piace Cosa non ci Piace
ESTREMAMENTE COMODI BLUETOOTH 4.0
MOLTO LEGGERI
SOLO 6 ORE DI MUSICA
FUNZIONE VIVAVOCE BILANCIAMENTO BASSI
SCELTA COLORI
3 Gomini INCLUSI
BUON PREZZO
RICARICA VELOCE (2 ORE)
RESISTENTI

10. Conclusioni


Gli auricolari JBL T110BT sono una soluzione economica per tutti coloro che vogliono acquistare un prodotto di buona qualità con una tecnologia Bluetooth. Sicuramente il comfort e la praticità sono gli elementi che più si contraddistinguono, ma anche la qualità audio e alcune funzioni danno il loro contributo senza sfigurare. Gli sportivi potrebbero trovare un prodotto interessante, soprattutto se amano ascoltare la musica con bassi profondi.