fbpx

Rulebreakers fifa 22 – cosa sono & come ottenerli – guida

rulebreakers fifa 22

Giocatori Rulebreakers

Sappiamo che FUT è una modalità dinamica che presenta spesso eventi, sfide creazione e obbiettivi nuovi e diversi in base al periodo dell’anno in cui ci troviamo. Ogni anno EA Sports inserisce in Ultimate Team alcuni eventi stagionali a tempo limitato che ci consentono di ottenere pacchetti, crediti o carte speciali in edizione limitata.


Quello in cui ci troviamo ora è il periodo di Halloween, nelle scorse edizioni caratterizzato dalle carte Ultimate Scream che presentavano giocatori con alcune statistiche potenziate in modo importante.

Nella nuova edizione, l’evento festivo durerà dal 29 ottobre fino al 10 novembre, in questo periodo verranno rilasciate alcune squadre composte da carte speciali:

  • Rulebreakers Team 1: disponibili nei pacchetti dal 29 ottobre al 5 novembre
  • Rulebreakers Mini Release 1: disponibili nei pacchetti dal 31 ottobre al 5 novembre
  • Rulebreakers Team 2: disponibili nei pacchetti dal 5 al 10 novembre
  • Rulebreakers Mini Release 2: disponibili nei pacchetti dal 7 al 10 novembre
 

Le carte Ultimate Scream sono state sostituite dalle carte Rulebreakers, queste carte speciali infrangono le regole, vediamo come. Queste card presentano statistiche mutate in modo insolito rispetto alle versioni base. Non solo gli attributi, ma anche workrate e varie caratteristiche come piede debole e stelle abilità possono cambiare. Solitamente in queste carte viene depotenziata una caratteristica della carta base di un giocatore e vengono aumentate tutte le altre stats.


Le squadre di giocatori Rulebreakers saranno due, ciascuna con 11 giocatori. In aggiunta alle due squadre ci saranno due Mini Release che aggiungeranno alcuni giocatori alle squadre. Alcuni di essi non saranno acquistabili sul mercato e saranno ottenibili solo in versione non scambiabile completando alcuni obbiettivi specifici o sfide creazione rosa.


Rulebreakers Team 1

Vediamo la prima squadra composta da carte Rulebreakers, che possono essere trovate nei pacchetti fino al 5 novembre alle 19:00 circa. Ci sono moltissime carte forti e utili nel gioco competitivo, in questo articolo le analizzeremo tutte.


La squadra è composta da 11 giocatori di movimento con overall alto e caratteristiche modificate, alcuni di questi giocatori sono forti da far paura, vediamoli:


  • Erling Haaland (90) – Partiamo dal giovane fuoriclasse del Borussia Dortmund, la sua carta è veramente spaventosa. Rispetto alla carta originale, sono stati aumentati gli attributi di velocità, dribbling e fisico, aumentato a dismisura il passaggio (da 65 a 90) e diminuito il tiro (da 91 a 87). Il risultato finale è quello di un attaccante completo, con valori altissimi che volendo può essere usato anche come trequartista. Tra i valori più importanti di questa carta, stupiscono il 99 di Passaggi corti e il 99 di Effetto. Sicuramente un giocatore da provare se abbiamo la fortuna di trovarlo.

  • Casemiro (90) – Un’altra carta spaventosa con overall altissimo viene ricevuta dal mediano brasiliano del Real Madrid. La sua card è straordinariamente completa, rispetto a quella base ha ottenuto un upgrade in tutti gli attributi tranne il fisico che invece è stato diminuito, da notare il grande aumento ricevuto al tiro (da 73 a 86). Queste modifiche fanno che si che questa versione del giocatore sia al momento il mediano più forte della Liga Santander e delle rose basate sulla nazionalità brasiliana. Assolutamente da utilizzare in competitivo.

  • Trent Alexander-Arnold (89) – Una nuova versione anche per il terzino destro del Liverpool. Questa carta è destinata a diventare uno dei terzini destri più forti della Premier League per almeno qualche mese. Rispetto alla carta originaria possiamo notare un aumento di tutti gli attributi tranne il passaggio che viene ridotto (da 88 a 83). La particolarità più importante è sicuramente il grande aumento alla velocità, che lo renderà molto più utilizzabile in competitivo e un vero problema per gli attaccanti che dovranno sfidarlo.

  • David Silva (87) – Anche il trequartista del Real Sociedad riceve la sua versione speciale. Un altro ottimo upgrade per la Liga Santander che riceve un COC molto affidabile. La sua carta, infatti, è stata mutata e migliorata in tutti gli attributi a discapito del dribbling (che passa da 87 a 83). Interessante il suo aumento per quanto riguarda la velocità, che passa da un basso 63 a un ottimo 87. Carta interessante e da provare.

  • Antonio Rüdiger (86) – Altro grande upgrade per la Premier League, con questa nuova card del roccioso centrale del Chelsea. Salta subito all’occhio il decremento del fisico (da 84 a 81), ma tutti gli altri attributi sono stati aumentati, specialmente la velocità con un pericoloso upgrade di +9 (da 75 a 84). Proprio l’aumento di questa caratteristica lo rende particolarmente forte, siamo certi che si farà notare anche nel competitivo.

  • Ousmane Dembélé (86) – Nuova card per il giovane e talentuoso esterno francese del Barcellona. Stupisce il cambiamento ricevuto da questa carta, dato che solitamente la velocità è considerata il parametro più forte per i giocatori sulle fasce. La sua velocità è stata diminuita al fine di aumentare tutte le altre stats. Questo cambiamento non ci convince molto, ma la sua carta è molto solida, dato che ha 5 stelle abilità e 5 di piede debole, con caratteristiche più da attaccante che da ala, possibile quindi da provare come ATD.

  • Moussa Diaby (86) – La giovanissima ala del Bayer Leverkusen ottiene una nuova versione molto interessante. Questa versione sopperisce alla principale debolezza della sua carta base, ovvero il tiro, che in questa card riceve un enorme upgrade di +18 (da 67 a 85). Tutte le altre stats sono state aumentate a discapito del dribbling che è calato (da 85 a 84), mentre rimane invariato il 2 di piede debole. Il risultato finale risulta comunque essere una carta estremamente forte e veloce, sicuramente consigliata e da provare sia in una rosa basata sulla Bundesliga o sulla nazionalità francese.

  • Marko Arnautović (86) – Ecco l’unica carta per quanto riguarda la Serie A, si tratta della punta austriaca del Bologna. Una versione molto più forte rispetto alla carta base, grazie all’aumento di tutte gli attributi e la leggera diminuzione del passaggio. Ha ottime caratteristiche considerando anche il 4 di piede debole e 4 di stelle abilità. Per questi motivi è uno degli ATT più forti della Serie A al momento assieme a Lautaro Martinez, la versione RTTK di Ciro Immobile e Antonio di Natale. Da provare per chi usa la Serie A.

  • Sebastián Coates (86) – Nuova card per il capitano dello Sporting Lisbona. Upgrade interessante per chiunque utilizza una squadra basata sulla Liga NOS. La sua carta ha tutte le stats aumentate tranne un abbassamento delle statistiche fisiche. La buona velocità (76) e l’alta difesa (87) lo rendono un centrale molto affidabile.

  • Frank Onyeka (84) – Un’altra Rulebreaker per la Premier League, si tratta del mediano del neopromosso Brentford. Giocatore molto forte nonostante il decremento di velocità, infatti le altre stats aumentate lo rendono ancora più forte in questa zona del campo. Un CDC roccioso e veloce, da provare.

  • Renaud Ripart (83) – La carta con l’overall più basso appartiene alla punta del Troyes, ma è comunque una carta potenzialmente utile, vediamo perché. Questa carta ha tutte le stats potenziate tranne quelle relative al fisico che sono state diminuite. Come attaccante non è niente di speciale ma le sue caratteristiche tutte attorno all’80 ci permettono di cambiarlo di ruolo ed utilizzarlo in qualunque posizione del centrocampo. Non adatto al competitivo, ma è molto duttile.

Rulebreakers Mini Release 1

Il Mini Release con le nuove carte Rulebreaker è uscito il 31 ottobre, il giorno di Halloween. Le nuove carte in questione sono 7, di cui una disponibile in due versioni diverse per lo stesso giocatore. Di queste carte 3 versioni sono disponibili solo non scambiabili attraverso le sfide creazione rosa. Una versione è disponibile attraverso il completamento di un obbiettivo a tempo.


Per quanto riguarda le carte trovabili nei pacchetti e quindi scambiabili, ne abbiamo solo 3, iniziamo a vedere queste:


  • İlkay Gündoğan (87) – Partiamo da quella con overall più alto, il centrocampista tedesco del Manchester City. La sua carta è molto equilibrata e ottima per il suo ruolo, deve questo all’incremento di tutte le sue stats tranne quella relativa al tiro che è stata decrementata. Forse gli manca qualcosa a livello difensivo e in velocità, ma gli alti valori di Dribbling, Passaggio e Fisico (rispettivamente 88, 87 e 86) lo rendono una carta valida e da provare in una rosa di Premier League o Bundesliga.

  • Denis Zakaria (85) – Il fortissimo mediano del M’Gladbach diventa ancora più utile con questa carta speciale. Un upgrade di sostanza per lo svizzero, la statistica diminuita riguarda il tiro, mentre tutte le altre sono aumentate. Le statistiche di Dribbling, Difesa e Fisico (rispettivamente 89, 85 e 89) lo rendono uno dei mediani più forti di FUT. Siamo sicuri che questo CDC sia molto consigliato e utilizzabile in competitivo, perfetto per una rosa di Bundesliga.

  • Tom Barkhuizen (82) – Upgrade anche per l’esterno del Preston, che riceve la sua prima carta speciale. La sua Rulebreakers è la più bassa in assoluto per overall al momento. Rispetto alla sua carta base la velocità stata diminuita di 7 (da 94 a 87), e tutte le altre stats sono state potenziate fortemente. Questa scelta forse non è stata la migliore da parte di EA, dato che la sua alta velocità lo avrebbe reso molto più utilizzabile. Inoltre, si trova nel campionato della Championship, quindi è molto difficile da collegare.

Rulebreakers ottenibili negli obbiettivi

Per quanto riguarda le Rulebreakers ottenibili negli obbiettivi, al momento ne possiamo trovare solo una, stiamo parlando di quella di Michail Antonio. Vediamo cosa bisogna fare per ottenere questa carta e analizziamola.


Obbiettivo Antonio Rule Breakers

Premio Gruppo: Antonio Rule Breakers non scambiabile x1 + 300 PE

  • Precisione Amichevole”: Segna con un tiro di precisione in 11 partite differenti in Amichevoli FUT Live: Legami Rossi (Premio: Giocatore Raro Valore 75 o superiore non scambiabile x1 + 300 PE)
  • Di Testa!”: Segna 3 goal di testa in Amichevoli FUT Live: Legami Rossi (Pacchetto Oro non scambiabile x1 + 300 PE)
  • Passaggi Fisici”: Fornisci 4 assist con giocatori che abbiano almeno 75 FIS in Amichevoli FUT Live: Legami Rossi (Premio: Pacchetto Due Giocatori non scambiabile x1 + 300 PE)
  • Insegui la Gloria”: Vinci con almeno 2 goal di scarto in 4 partite diverse su Amichevoli FUT Live: Legami Rossi (Premio: Giocatori Zinco Piccolo non scambiabile x1 + 300 PE)

Vediamo ora una rapida analisi della carta che riceveremo in premio:

  • Michail Antonio (84) – La punta giamaicana del West Ham è stata scelta per la carta Rule Breakers ottenibile con gli obbiettivi. Le sue stats sono le seguenti:
    • 87 Velocità
    • 83 Dribbling
    • 88 Tiro
    • 78 Passaggio
    • 79 Fisico
    • 58 Difesa

Rispetto alla carta base, quindi, è stata ridotta di Fisico e aumentata nelle altre caratteristiche. L’ottimo tiro e la buona velocità gli consentono di essere un buon giocatore a costo zero utilizzabile anche come COC. Il nostro consiglio è di completare l’obbiettivo e ottenerlo, sembra ottimo per una rosa basata sulla Premier League low cost.


Rulebreakers ottenibili nelle Sfide creazione rosa

Se invece parliamo delle carte ottenibili nelle SBC, abbiamo due giocatori, ovvero Dante e Christopher Nkunku. Per ottenere la carta di Dante sono richieste 6 diverse sfide creazione abbastanza semplici, ma che in totale hanno un costo di circa 90.000 crediti. Per quanto riguarda Nkunku, bisogna completare 2 diverse sfide creazione, una con una rosa di valutazione 85 e una con valutazione 87, per un costo di circa il 160.000 crediti. Una volta completata questa sfida dovremo scegliere una delle due versioni disponibili di Nkunku Rulebreakers.


Vediamo le caratteristiche di queste carte:

  • Dante (85) – Il difensore centrale del Nizza è stato scelto per la carta Rule Breakers ottenibile con le SBC. Le sue stats sono le seguenti:
    • 79 Velocità
    • 80 Dribbling
    • 55 Tiro
    • 64 Passaggio
    • 86 Fisico
    • 86 Difesa

La sua carta ha ricevuto un decremento del passaggio e un potenziamento degli attributi, soprattutto riguardo alla velocità con un gigantesco upgrade di +47 (da 32 a 79). Questo cambiamento rende la sua carta solida e utilizzabile. Sicuramente una carta da provare, soprattutto se si utilizza una rosa basata sulla Ligue 1.


  • Christopher Nkunku (86) – Vediamo ora la carta speciale del trequartista francese del Lipsia. Questa carta ha due versioni ottenibili con la SCR, purtroppo potremo sceglierne solo una. Mettiamole a confronto e vediamo la differenza delle stats:
    • 85 Velocità 85 Velocità
    • 89 Dribbling 89 Dribbling
    • 85 Tiro 75 Tiro
    • 74 Passaggio 93 Passaggio
    • 75 Fisico 75 Fisico
    • 77 Difesa 77 Difesa

La differenza tra le due versioni è la statistica di tiro e passaggio. La prima ha un passaggio basso per un COC, ma ha statistiche offensive migliori grazie all’incremento al tiro. La seconda versione è più completa ed equilibrata, ha un ottimo 93 di Passaggio ma è meno forte in zona gol. Questa versione è l’unica carta Rulebreakers finora che ha tutte le statistiche maggiori rispetto alla carta base. 


Entrambe le carte sono molto forti ed utilizzabili in competitivo. La scelta dipende dalle caratteristiche che cerchiamo nel trequartista nella nostra squadra. Se ci serve un COC centrale probabilmente la seconda opzione è la migliore, se vogliamo un COC laterale, per un modulo come il 4-2-3-1 o il 4-2-2-2, la scelta migliore probabilmente è la prima opzione.

rulebreakers squadra 2

Rule Breakers Team 2

L’uscita della seconda squadra delle carte Rule Breakers ha portato moltissime nuove carte molto interessanti. Queste carte possono essere trovate nei pacchetti fino al 10 novembre alle 19:00 circa. Ci sono moltissime carte forti e utili nel gioco competitivo, in questo articolo le analizzeremo tutte.

La squadra è composta da 10 giocatori di movimento e un portiere, tutti con overall alto e caratteristiche modificate, alcuni di questi giocatori sono veramente forti e utili, vediamoli:


  • Luis Suárez (90) – Partiamo dalla carta con l’overall più alto, è quella del “pistolero” dell’Atletico Madrid. Rispetto alla carta originale, sono stati aumentati gli attributi di dribbling, fisico, difesa, passaggio e aumentata drasticamente la velocità (da 72 a 90). La caratteristica diminuita purtroppo è il tiro (da 90 a 87). Nonostante questo, la sua carta appare molto più forte ed utilizzabile per il meta attuale, in cui si dimostra un vero attaccante completo, con valori altissimi. Sicuramente un giocatore forte in competitivo se abbiamo la fortuna di trovarlo o comprarlo. Il nuovo Suarez è pronto a causare incubi ai difensori avversari.

  • Phil Foden (88) – Terza carta speciale per il giovane trequartista inglese dei Citizen. Gli attributi aumentati riguardano velocità, passaggio, difesa e fisico. Il tiro riceve un bel upgrade di +10 ma a farne le spese è il dribbling che cala di 4 punti (da 87 a 83). Questi cambiamenti in ogni caso rendono la sua carta fortissima, veloce e spietata sotto porta. Inutile dire che questa carta sarà molto utilizzata in competitivo, e avrà un costo superiore ai 200 mila crediti per un bel po’ di tempo. Consigliata e sicuramente da provare per chi utilizza una squadra basata sulla Premier League.

  • Frank Kessié (87) – Il roccioso mediano ivoriano del Milan, ottiene la sua prima carta speciale. Questa carta per chi utilizza la Serie A è molto solida e interessante, dato che al momento ci sono pochissimi centrocampisti di grande caratura. Gli attributi aumentati di questa Rule Breaker sono la velocità, il tiro, il dribbling e la difesa. Il passaggio ottiene un interessante +12 (da 74 a 86) e il valore di fisico scende di 4 punti (da 87 a 83). Questa carta ha stats veramente interessanti, oltre ad alti valori di in-game stats, che lo rendono un giocatore versatile e senza punti deboli. Sicuramente consigliato e da provare.

  • Alphonso Davies (86) – Prima versione speciale anche per il terzino canadese del Bayern Monaco. Questa carta è molto particolare, dato che paradossalmente è la versione meno veloce di Davies nelle varie edizioni di FIFA, infatti questa statistica è stata diminuita con un -5 (da 96 a 91). La sua velocità è ancora alta ed è quindi utilizzabile in competitivo, anche perché le sue statistiche di dribbling, difesa, fisico e passaggio sono state aumentate di qualche punto. Il tiro invece riceve un grandissimo upgrade di +17 (da 67 a 84). Il risultato finale è quello di una carta molto completa utilizzabile in qualunque zona del campo, sicuramente da provare in competitivo per chi usa una squadra basata sulla Bundesliga.

  • Jonathan Bamba (86) – L’esterno sinistro del Lille con questa Rule Breaker ottiene una carta molto forte. Questa carta è molto proporzionata per il suo ruolo, infatti i cambiamenti che la riguardano sono migliorativi. La velocità, il dribbling, il tiro e la difesa sono stati aumentati. Grandissimo aumento del passaggio con un +15 (da 74 a 89) e decremento del valore di fisico di -4 (da 69 a 65). Quello che viene fuori è un abile centrocampista della corsia sinistra in grado di scattare, dribblare e fornire ottimi assist, una carta consigliata per chiunque utilizzi squadre basata sulla Ligue 1 o sui nazionali francesi.

  • Dejan Kulusevski (86) – Eccoci davanti ad un’altra carta molto utile per la serie A, quella del nazionale svedese della Juventus. Questa carta è molto forte per il suo ruolo, ed è una valida alternativa a Federico Chiesa nelle squadre basate sulla serie A. Interessante notare come la statistica che è stata diminuita è la difesa, con un pesante -23 (da 56 a 33), che sgrava i compiti difensivi da questo giocatore. I suoi attributi di velocità, dribbling, passaggio, tiro e fisico sono stati aumentati fortemente, inoltre ha un buonissimo 4 di piede debole e di stelle abilità, creando un giocatore veloce e letale in fase offensiva. Assolutamente da provare per chi usa la Serie A, consigliato.

  • Darwin Machís (85) – L’esterno sinistro venezuelano del Granada, è una delle carte più “buggate” di questa release. Rispetto alla carta originale la velocità è stata diminuita con un -3, mentre sono state aumentate tutte le altre stats, tra cui un pazzesco +16 al fisico (da 70 a 86). Tra le in-game stats spiccano quindi un 97 di equilibrio, un 96 di agilità e un 85 di forza, che lo rendono uno dei giocatori più “buggati” finora. Consigliamo di provarlo se usate una squadra della Liga Santander.

  • Anthony Lopes (85) – Il primo portiere che entra nel roster dei Rule Breakers è l’estremo difensore dell’Olympique Lyon. Rispetto alla versione originale, ha tutti gli attributi aumentati tranne il rinvio che riceve un decremento di 5 punti (da 70 a 65). Nonostante l’overall non molto alto e le statistiche mediocri, crediamo che questo portiere sia molto “buggato”, anche perché possiede il valore di riflessi più alto del gioco al momento della sua uscita, dato dal +10 ricevuto (da 86 a 96). Se avete una squadra di Ligue 1 o basata su giocatori portoghesi, consigliamo di provarlo qualche partita.

  • Jesús Corona (85) – L’esterno messicano del Porto riceve con questa versione Rule Breaker la sua prima carta speciale. Rispetto alla carta base, sono stati aumentati i valori di velocità, dribbling, passaggio e fisico. La difesa ha subito un -14 passando da 74 a 60, mentre il tiro ha ottenuto un incredibile +19 (da 67 a 86). Nel complessivo questa carta non sembra pronta per il competitivo, data la difficoltà di collegamento con altri giocatori forti nell’online. Ha comunque stats molto buone e può essere utilizzato come opzione a partita in corso.

  • Ander Capa (84) – Prima versione speciale anche per il terzino destro dell’Atletico Bilbao. Questa carta nel suo ruolo è una delle migliori presenti nella Liga Santander, seconda solo alle versioni speciali di Jesus Navas. Le statistiche aumentate di questa card sono la velocità, il dribbling, il tiro, il passaggio ed un ottimo +9 di difesa (da 74 a 83). A farne le spese è il valore di fisico di questo giocatore che scende di 5 punti (da 88 a 83). Questa carta può essere utilizzata in competitivo se non possiamo permetterci le versioni speciali di Navas ed utilizziamo una rosa basata sulla Liga Santander.

  • Ibrahim Sangaré (83) – Il mediano ivoriano del PSV Eindhoven fa per la prima volta parte di una squadra speciale di FUT. A differenza della versione oro rara, ha ottenuto un grande aumento di tutti gli attributi, tra cui spicca un +18 di passaggio (da 70 a 88). La caratteristica diminuita è il fisico che scende di 4 punti, passando da 84 a 80. La sua carda in sostanza è abbastanza solida ed equilibrata, ma il problema riguarda le possibilità di collegamento con altri giocatori forti. Per questo motivo non ci sembra molto utile, sconsigliata.

Rulebreakers Mini Release 2

Il Mini Release con le nuove carte Rulebreaker è uscito il 7 novembre. Le nuove carte scambiabili rilasciate sono 3. Mentre sono disponibili altre carte non scambiabili ottenibili con le SBC e gli obbiettivi a tempo.


Iniziamo a vedere le carte scambiabili:


  • Lukas Klostermann (85) – La versione speciale del veloce difensore centrale del Lipsia è molto interessante. Nonostante il downgrade di velocità (da 85 a 82), la sua carta è migliorata con l’aumento delle altre statistiche. Il +5 di difesa (da 82 a 87) e il +10 di fisico (da 77 a 87), rendono questa carta molto più forte. Da provare per chi utilizza una squadra basata sulla Bundesliga o su nazionali tedeschi.

 

  • Maxwell Cornet (84) – Il terzino sinistro del Burnley è la prima carta speciale di questa squadra inglese, e forse la più forte di questa mini-release. La grande diminuzione del tiro di 12 punti (da 75 a 63) consente a questa card di migliorare tutte le altre statistiche, in particolare l’upgrade della difesa di +15 (da 67 a 82), e il +6 di velocità (da 86 a 92). Queste abilità fanno si che questo giocatore sia al momento uno dei migliori terzini sinistri di Fut, molto consigliato.

  • Mohammed Kudus (83) – Anche il trequartista ghanese dell’Ajax ottiene la sua prima versione speciale. Una leggera diminuzione della velocità (da 88 a 85) consente un grande aumento di tutte le altre statistiche. La sua card ha delle buone stats, ma ha il problema di essere utilizzabile solamente in una squadra basata sull’Eredivisie.

Nuove Rulebreakers non scambiabili

Con la release del Team 2, sono state inserite 5 nuove carte non scambiabili, di cui una disponibile in due versioni diverse. Tra queste carte, 4 sono state ottenibili con le SBC, mentre una con gli obbiettivi a tempo.


La carta che era ottenibile con gli obbiettivi è quella di Marouane Fellaini (85), una carta veramente molto forte e completa come stats e caratteristiche, in cui la stats diminuita è quella relativa al fisico, mentre la velocità è stata aumentata in modo esagerato con un pazzesco +52 (da 36 a 88). Questo giocatore però è molto difficile da linkare dato che il campionato a cui appartiene e la CSL e la sua nazionalità è belga.


Ora invece, analizziamo le 4 carte ottenibili con le sfide creazione rosa. Alcune sono molto interessati e potenzialmente utili, vediamole:


  • Marco Verratti (89) – Il campione d’Europa con la maglia dell’Italia e giocatore del PSG è uno dei giocatori più amati dai tifosi italiani. Questa nuova versione ha subito un downgrade di -8 al passaggio (da 89 a 81), è questo il prezzo da pagare per potenziare tutti gli altri attributi, tra cui spicca un +21 al fisico (da 67 a 88). Il risultato è una carta forte e utile, anche se un po’ squilibrata se calcoliamo che appartiene ad un 89 di rating. Carta da provare se abbiamo svolto la SBC per ottenerla, difficile da linkare in una squadra di Serie A.

 

  • Daniel Parejo (88) – Il centrocampista veterano del Villareal, è uno degli upgrade più inaspettati. Rispetto alla versione base ha subito un decremento di -5 al passaggio (da 90 a 85). Alti valori di tiro e dribbling, con un folle aumento alla velocità di +37 (da 50 a 87) che lo rende utilizzabile in competitivo. Un po’ bassi i valori di difesa e fisico (73 e 72), che lo rendono difficile da usare come mediano in alcuni moduli. Nel complessivo è una carta forte e consigliata come CC.

  • Robin Gosens (86) – Il fortissimo esterno sinistro tedesco dell’Atalanta o Bergamo Calcio, è disponibile in due versioni diverse. Mettiamone a confronto le statistiche:
    • 86 Velocità 86 Velocità
    • 83 Dribbling 83 Dribbling
    • 87 Tiro 70 Tiro
    • 81 Passaggio 81 Passaggio
    • 84 Fisico 84 Fisico
    • 67 Difesa 86 Difesa

La differenza tra le due versioni è la statistica di tiro e difesa. La prima è più forte in fase offensiva, grazie all’incremento al tiro. La seconda è più forte in fase difensiva per l’incremento della difesa, sembra più la carta di un terzino che di un esterno. Entrambe le versioni sono molto equilibrate, con un valore leggermente più alto di velocità sarebbero state utilizzabili in competitivo.


  • Niccolò Zaniolo (85) – Il giovane talento della Roma che gioca sulla trequarti ottiene una carta molto interessante. Questo giocatore ha ottenuto un grande upgrade nelle stats di velocità, dribbling, tiro e fisico. La statistica diminuita è la difesa che subisce un -6 (da 61 a 55), mentre il passaggio viene fortemente potenziato con un +17 (da 71 a 88). Il risultato è una carta molto forte e solida, utilizzabile in competitivo in una squadra basata sulla nazionalità italiana o sulla Serie A. Nel secondo caso, crediamo che Dybala abbia ancora qualcosa in più a livello di statistiche, ma il ballottaggio è serrato.

Tabella dei Contenuti

ps now giochi

Ps Now – Giochi & informazioni su playstation now

Playstation Now – Cos’è e come funziona Uscito nel 2019, questo servizio innovativo ha creato immediatamente un enorme hype nella community dei videogiocatori, le grandissime potenzialità di questo sistema di gioco in streaming possono stravolgere il mondo del gaming per come lo conosciamo. Playstation Now

Leggi Tutto »
Contattaci

Privacy Policy

 

Cookie Policy

 

Termini e Condizioni

Copyright by Banane & Cetrioli GmbH