FIFA 22 Carte FUT Captains – Capitani FUT & Eroi

Intro

Come ad ogni edizione di FIFA, EA Sports inserisce in Ultimate Team alcuni eventi stagionali a tempo limitato che ci consentono di ottenere pacchetti, crediti o carte speciali in edizione limitata. Quest’anno, la casa produttrice di FIFA sta sfornando un evento dopo l’altro, al fine di creare nuove carte, rinnovare le rose e permettere ai giocatori di creare una squadra con le versioni potenziate dei loro giocatori preferiti.

Questa volta siamo di fronte a una promo nuova di zecca, creata per celebrare le prestazioni di molti capitani che giocano da tanti anni all’interno delle loro squadre. EA Sports rilascerà due team e due mini-release con card speciali dedicate ad alcuni dei più noti capitani, ancora in attività, che fanno parte di club di tutto il mondo. Oltre ai capitani del presente, troveremo anche capitani del passato, in particolare versioni aggiornate molto forti dei FUT Heroes, chiamati FUT Heroes Captain, con tantissime novità ancora da scoprire.

Uscita e Caratteristiche delle carte

L’evento con queste nuovissime carte speciali durerà dal 8 aprile fino al 22 aprile, in questo periodo verranno rilasciate alcune squadre composte da carte speciali:

  • Capitani FUT Team 1: disponibili nei pacchetti dal 8 aprile al 15 aprile
  • Capitani FUT Mini Release 1: disponibili nei pacchetti dal 10 aprile al 15 aprile
  • Capitani FUT Team 2: disponibili nei pacchetti dal 15 aprile al 22 aprile
  • Capitani FUT Mini Release 2: disponibili nei pacchetti dal 17 aprile al 22 aprile

Queste carte speciali regalano potenziamenti molto forti alle stats dei giocatori, ma a quanto pare non sono carte dinamiche, quindi, non possono ottenere dei potenziamenti durante la stagione calcistica. Queste card presentano statistiche mutate in modo solitamente coerente rispetto alle versioni base. Spesso gli attributi migliorano in base alle stats di partenza, oltre alle stats possono cambiare anche i ruoli e i campionati dei giocatori, non possono invece cambiare le caratteristiche come le stelle di piede debole o di mosse abilità. Solitamente in queste carte vengono aumentate tutte le stats della carta base di un giocatore. A volte però alcuni attributi delle carte possono essere migliorati in modo importante, dando nuova linfa vitale ai giocatori coinvolti.

Le squadre dei giocatori FUT Captain saranno due. In aggiunta alle due squadre ci saranno due Mini Release che aggiungeranno alcuni giocatori alle squadre. Come sempre, alcuni di essi non saranno acquistabili sul mercato e saranno ottenibili solo in versione non scambiabile completando alcuni obbiettivi o sfide creazione rosa specifiche.

Bestseller No. 1
Sony PlayStation Classic...
6.285 Recensioni
Sony PlayStation Classic...
  • PlayStation Classic è dotato di 20 giochi precaricati tra cui, Final...
  • Questa console mini è di circa il 45% più piccolo rispetto...
  • Include due controller wired, una scheda di memoria virtuale e un cavo...
Piu VendutoBestseller No. 2
Playstation Felpe con...
693 Recensioni
Playstation Felpe con...
  • FELPA PLAYSTATION PER GAMER -- ordina subito la stilosa felpa con...
  • 100% COTONE -- le nostre felpe con cappuccio bambini e ragazzi sono...
  • DAI 7 AI 15 ANNI -- la nostra felpa PlayStation ragazzo è stata...

Ultimo aggiornamento 2022-11-24 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API


Come funzionano le carte Capitani FUT

Innanzitutto, dobbiamo sapere che queste carte non sono dinamiche, e non rispecchiano le prestazioni reali dei giocatori.

Occorre fare una breve distinzioni tra i Capitani FUT e i Capitani Eroi FUT, che sono rispettivamente le versioni potenziate dei capitani moderni e dei capitani passati che hanno ricevuto una carta FUT Heroes.

I Capitani Eroi FUT sono versioni speciali potenziate di alcuni Eroi FUT che hanno ricoperto il ruolo di capitano o vice per alcuni anni della loro carriera. Rispetto alla versione Eroe FUT base, i Capitani Eroi FUT hanno stats fortemente migliorate, oltre ad una nuova storia del profilo basata sul proprio periodo da capitano, con una nuova veste grafica e un’immagine dinamica inedita. 

Attenzione però, perché alcuni Capitani Eroi FUT potrebbero essere anche associati a campionati diversi, in base al periodo della loro carriera in cui hanno ricoperto il ruolo di capitano o vice. Inoltre, i FUT Heroes Captains andranno a sostituire la loro versione Eroe FUT base, ma solo per quanto riguarda la probabilità di trovarli nei pacchetti (se abbiamo una carta FUT Heroes non diventerà un FUT Heroes Captain). I Capitani Eroi FUT ottenibili con modalità alternative ai pacchetti come SCR o Obbiettivi a tempo limitato, non sostituiscono la loro versione Eroe FUT. Queste carte saranno disponibili durante questo evento solo per un periodo limitato.

Analisi FUT Captains Team 1

Vediamo la prima squadra composta da carte FUT Captains, che possono essere trovate nei pacchetti fino al 15 aprile alle 19:00 circa. Ci sono molte carte forti, con overall molto alto e utili nel gioco competitivo, in questo articolo le analizzeremo tutte.

Prima di tutto recensiremo le fortissime e nuove carte FUT Heroes Captain, che sono dei giocatori davvero forti ed interessanti, dopodiché daremo un’occhiata ai capitani del presente, anche molti di questi hanno infatti carte di tutto rispetto.

La prima squadra è composta da 14 giocatori di movimento e un portiere con overall e stats molto alte, alcuni di questi giocatori sono molto utili in competitivo, vediamoli subito.

Partiamo dai primi 4 FUT Heroes Captain, quattro carte veramente forti:

Pubblicità
Bestseller No. 1
Scherma Schermitore Spadaccino...
2 Recensioni
Scherma Schermitore Spadaccino...
  • Il nostro Fioretto Spada Sciabola per Uomo Donna Bambini ddesign...
  • Il nostro design Spadaccino Scherma perfetto per qualsiasi schermitore...
  • Leggera, taglio classico, maniche con doppia cucitura e orlo inferiore
Bestseller No. 2
Regalo di scherma Fencer...
  • Regalo divertente per uno schermidore che ama la scherma. Regali...
  • 241 g, taglio classico, collo rinforzato con nastro in twill

Ultimo aggiornamento 2022-11-24 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API


  • Antonio Di Natale (93) – La carta più forte della prima release di queste nuove carte fortissime appartiene ad uno dei giocatori simbolo della Serie A degli scorsi anni. Stiamo parlando dell’ex capitano dell’Udinese, leggendario attaccante italiano più volte capocannoniere del campionato italiano. La sua è una carta sensazionale, a mani basse uno degli attaccanti più forti e buggati di FUT. Senza ombra di dubbio al momento è la carta più forte della Serie A, le sue stats infatti sono fenomenali, basta guarda i valori di velocità, dribbling e tiro per rendersene conto (94, 95 e 95). Ha anche un utilissimo 91 di passaggio, 5 stelle di mosse abilità, 4 stelle di piede debole e pure ottimi anche i workrates per il suo ruolo (Alto/Basso). Una carta consigliatissima per il competitivo, anche se avrà sicuramente un costo superiore ai 2 milioni di crediti.
  • Diego Milito (93) – Vediamo la nuova versione speciale di uno dei protagonisti del famoso triplete dell’Inter. Attenzione però, perché l’attaccante argentino ottiene questa carta per essere stato il capitano del Real Saragozza, quindi il suo campionato in questa carta è La Liga e non la Serie A. Anche qui siamo di fronte ad un giocatore molto forte e buggato, sicuramente uno dei migliori attaccanti della Liga. Ottime stats per un ATT, come si vede dai valori di velocità, dribbling e tiro (93, 92 e 94), ha anche un buon 86 di fisico che fa sempre comodo. Ha 4 stelle sia di mosse abilità che di piede debole e workrates solidissimi (Alto/basso), ma la cosa più interessante è che ha un tiro buggatissimo ed è capace di segnare in ogni modo da dentro e fuori area. Sicuramente è un giocatore utilizzabile a tutti i livelli di gioco per i giocatori che hanno rose basate sulla Liga o su giocatori argentini, molto consigliato.
  • Freddie Ljungberg (92) – Il prossimo giocatore appartiene alla Premier League, ed è uno degli Eroi di FUT più buggati di quest’anno. L’ex capitano svedese dell’Arsenal è un esterno sinistro con una carta bella forte. I suoi tre valori più alti sono quelli di velocità, dribbling e tiro (95, 92 e 89), ha anche un solido 88 di passaggio e ben 5 stelle di piede debole. Un giocatore molto buggato fisicamente in grado di vincere molti contrasti e rimpalli, è anche in grado di fare la differenza sotto porta e nelle situazioni di contropiede. Sicuramente una carta da provare se vi serve un esterno sinistro in una rosa di Premier League. Consigliato a tutti i livelli di gioco.
  • Clint Dempsey (91) – L’ultimo eroico capitano di questo primo team è il trequartista americano ex capitano dei Seattle Sounders, che ottiene una carta con stats alte molto solide. Questo giocatore ha in game stats altissime, infatti è nella top 10 dei giocatori con più in game stats di FUT. Ha tutte le stats dall’88 in su tranne il valore di difesa (81) e i suoi due valori più alti sono quelli di dribbling e tiro (92 e 91). Un giocatore solidissimo che può ricoprire letteralmente qualsiasi ruolo in campo, è veloce, buggato e ha un’ottima capacità di vincere i rimpalli. Purtroppo però, è molto difficile da linkare con altri giocatori al suo livello, quindi se vogliamo utilizzarlo conviene creare una rosa ibrida su misura per lui. In ogni caso è fortissimo da usare e molto consigliato per il competitivo e le partite online.

Dopo aver analizzato questi capitani del passato, è ora di volgere lo sguardo al presente e apprezzare le carte dei capitani dei giorni nostri, esaminiamoli:

  • Marco Reus (93) – Iniziamo con un giocatore con overall altissimo, ovvero il trequartista tedesco del Borussia Dortmund. Questo giocatore è una bandiera di questo club, gioca nel Dortmund da 10 anni ed è uno dei pochi a non aver ceduto alle lusinghe del Bayern Monaco come i suoi ex compagni di squadra. Le sue tre stats più forti riguardano velocità, dribbling e passaggio (92, 93 e 92) ma ha anche un tiro fortissimo (91). Le 4 stelle di piede debole e mosse abilità non lo penalizzano e lo rendono una carta molto equilibrata ed efficace nel suo ruolo. Un giocatore consigliatissimo in competitivo e per le rose di Bundesliga.
  • Wissam Ben Yedder (92) – Facciamo un salto in Ligue 1 per trovare l’incubo di tutti i giocatori di FUT, il principe dei buggati, con una nuova spaventosa carta speciale. Ovviamente stiamo parlando del capitano nonché attaccante francese del Monaco, l’attaccante più buggato di questa edizione di FUT. La sua nuova carta ha stats devastanti per un ATT, ha infatti, altissimi valori di velocità, dribbling e tiro (93, 95 e 93) e pure un sempre utile 87 di passaggio. Oltre a vincere rimpalli uno dopo l’altro e fare scatti impossibili, ha anche 5 stelle di piede debole, questo lo aiuta a segnare gol da ogni posizione. Giocatore consigliatissimo a tutti i livelli di gioco e facilmente linkabile.
  • Hugo Lloris (92) – Vediamo la prima versione speciale del portiere francese nonché capitano dei Tottenham Hotspurs. Un portiere molto forte e buggato in game, in grado di compiere parate miracolose con incredibili riflessi. La sua carta ha stats molto utili per un estremo difensore come i forti valori di tuffo, riflessi e piazzamento (95, 93 e 90), oltre ad un ottimo 90 anche di presa. In più, dato che la Premier League non ha avuto fino ad ora portieri con almeno 90 di overall, questa carta diventa a mani basse il portiere più forte del campionato inglese. Chiaramente consigliato per tutte le rose di Premier League ed ottimo da utilizzare in competitivo e nelle partite online.
  • Lorenzo Insigne (92) – Torniamo in Serie A per vedere un capitano che tra qualche mese cambierà squadra per approdare al Toronto. Stiamo parlando proprio di lui, l’ala sinistra italiana ed attualmente capitano del Napoli. Una carta un pò ambigua come tutte le carte di Insigne, un giocatore particolare su FIFA, giocatore di piccola statura col baricentro basso e molto forte nel dribbling. Le sue stats sono davvero ottime questa volta, dato che ha alti valori di velocità, dribbling e passaggio (95, 96 e 92) oltre ad un buonissimo 88 di tiro. Ha 4 stelle di piede debole e di mosse abilità ed è alto 1.63, quindi fisicamente non è granché. In ogni caso, è una carta consigliata sia in competitivo che per le partite online e molto utile come arma a partita in corso.
  • Fabio Quagliarella (92) – Eccoci con un altro veterano e capitano della Serie A, giocatore amatissimo dai fantallenatori negli scorsi anni. Stiamo parlando dell’attaccante italiano della Sampdoria classe ’83 che riceve una carta da vero bomber. Stats molto utili per il suo ruolo, come gli alti valori di velocità, dribbling e passaggio (90, 92 e 87), ma quello che fa la differenza è il suo valore altissimo di tiro, un devastante 95. Ciò lo fa entrare nella top 15 giocatori con più tiro di FUT a pari merito col nuovo Totò Di Natale. Carta sicuramente da provare per chi utilizza la Serie A, anche da trequartista, consigliata a tutti i livelli di gioco.
  • Tyrone Mings (90) – Ritorniamo in Premier League per dare un’occhiata al capitano e difensore centrale inglese dell’Aston Villa. Una carta forte che sicuramente troverà un posto tra i migliori DC del campionato inglese. Ha valori molto efficaci per il suo ruolo, come si vede dalle stats di velocità, difesa e fisico (86, 90 e 93). Un giocatore buggato e molto forte fisicamente, in campo fa la sua figura dato che è alto ben 1.96 m. Giocatore ovviamente consigliato a tutti i livelli di gioco.
  • Mark Noble (89) – Restiamo in Premier per trovare la prima carta speciale del capitano inglese classe ’87 del West Ham. Una carta equilibratissima per un centrocampista centrale, con tutte le stats dall’84 in su a parte il tiro. I suoi tre valori più alti sono quelli di dribbling, passaggio e difesa (89, 93 e 87), da notare l’ottimo 86 di fisico e il 99 di accellerazione. Un giocatore con alte in game stats ed ottimo come mediano e in generale utilissimo in fase di copertura. Sicuramente è una buona alternativa ai giocatori più costosi a centrocampo del campionato inglese. Giocatore assolutamente consigliato in competitivo e nelle partite online.
  • Muniain (89) – Il prossimo giocatore appartiene alla Liga ed è il capitano spagnolo dell’Atletico Bilbao ed il suo ruolo è quello di trequartista o seconda punta. Un giocatore con buonissime stats per un COC ha buonissimi valori di velocità, dribbling e passaggio (91, 93 e 89) ed un discreto 86 di tiro. Facile capire i limiti di questa carta, il suo tiro è un po’ basso per il competitivo ed è molto penalizzato dal 3 stelle di piede debole. Dalla sua però ha un’ottima agilità e velocità nei movimenti e nello spostare il pallone. Giocatore consigliato per le partite online e da provare in competitivo.
  • Christian Günter (88) – Nuova carta speciale per questo giocatore, questa è la sua quarta versione speciale e la ottiene in quanto capitano del Friburgo. Il terzino sinistro tedesco classe ’93 ha una carta molto utile per le dinamiche di Bundesliga, infatti, questo è al momento il TS più forte del campionato tedesco. Valori solidissimi di velocità, difesa e fisico (92, 85 e 90), e pure un ottimo 88 di dribbling che non fa mai male. Un giocatore difficile da dribblare, resistente e pure abbastanza alto (1.85 m). Sicuramente è utile a chiunque utilizza una rosa di Bundesliga, e per questo motivo è consigliato sia in competitivo che nelle partite online.
  • Léo Dubois (87) – Il prossimo capitano ottiene la sua prima carta speciale di quest’anno, ed è il terzino destro francese del Lyon. Una carta con ottimi valori che può essere considerata un’alternativa low cost al fortissimo Hakimi TOTY. Molto apprezzabili i suoi valori di velocità, difesa e fisico (92, 87 e 84), ma ha anche valori utili di passaggio e dribbling. La sensazione è che gli manchi qualcosa a livello di stats, ma comunque è un giocatore niente male. Consigliato per il competitivo e per le partite online per chi non possiede Hakimi TOTY.
  • Jonas Hector (87) – L’ultima carta di questo primo Team appartiene al mediano tedesco capitano del Colonia. Ci sono tante carte molto forti a centrocampo nel campionato tedesco, ma questa è quella con più difesa (ben 90). Come stats, a parte la difesa molto alta, questo giocatore ha anche valori efficaci di dribbling, passaggio e fisico (87, 86 e 85). Nel complesso, ci troviamo davanti ad un giocatore completo e con un ottimo rapporto qualità-prezzo (costa solo 20.000 crediti). Una carta consigliata per le partite online e utilizzabile anche in competitivo.

Analisi Capitani FUT Mini Release 1

Dopo la prima squadra di carte speciali dei FUT Captains, sono state aggiunte ulteriori 3 carte che possono essere trovate nei pacchetti fino al 15 aprile alle 19:00 circa. Sono tre carte molto forti e utilizzabili nelle partite online e in competitivo. Chiaramente, oltre a queste 3 carte sono state aggiunte anche carte non scambiabili, che analizzeremo nella prossima sezione dell’articolo. In queste carte c’è anche un nuovo FUT Heroes Captain molto forte.

I 3 giocatori hanno un overall alto, stats e caratteristiche aumentate, vediamoli:

  • Mario Gomez (93) – Il nuovo Capitano Eroe di FUT è un capitano tedesco molto forte e solido fisicamente, ha giocato anche in Serie A, ma il suo campionato è ovviamente la Bundesliga. Un rapace delle aree di rigore con delle stats niente male per un ATT, ha valori niente male di velocità e dribbling (91 e 88), un fisico davvero roccioso (91) e soprattutto, un potentissimo 95 di tiro. Ha 4 stelle di mosse abilità e piede debole ed è alto 1.89 m. In game è un finalizzatore molto buggato nel vincere i rimpalli e trovarsi il pallone in area di rigore, pronto per spedirlo nella parte interna della rete. Un giocatore sicuramente utilissimo per le rose di Bundesliga, consigliato sia in competitivo che nelle partite online.
  • Koke (91) – Un’altra carta con più di 90 di overall appartiene al centrocampista centrale spagnolo nonché capitano dell’Atletico Madrid. La sua carta è forte e completa, con tutte le stats che partono da 84, ciò gli fa avere in game stats molto alte. Per quanto riguarda i singoli attributi, i suoi 3 valori più alti sono quelli di dribbling, passaggio e fisico (90, 92 e 87), ha anche un efficace valore di difesa (86). Un centrocampista completo, con stats così solide che potrebbe giocare in qualsiasi ruolo di qualsiasi modulo. Sembra avere una propensione leggermente difensiva, quindi è meglio utilizzarlo come CC o CDC. In ogni caso, è consigliatissimo per le rose di Liga e basate su calciatori spagnoli, un jolly utilizzabile a tutti i livelli di gioco.
  • Liam Cooper (88) – Prima carta speciale per il difensore centrale scozzese capitano del Leeds United. Rispetto alla carta base apprezziamo un bel +33 di velocità (da 50 a 83) che lo rende usabile. I suoi due valori più alti sono chiaramente quelli di difesa e fisico (89 e 91), che lo rendono molto difficile da dribblare. Sicuramente è un giocatore interessante nel rapporto qualità/prezzo dato che costa meno di 50.000 crediti. Un giocatore utile per molti giocatori, soprattutto quelli che vogliono creare una rosa iniziale di Premier League, indicato per le partite online.

Analisi Carte non scambiabili

Ovviamente non potevano mancare le carte non scambiabili di questo evento, al momento ne sono uscite ben 4, tre di queste si possono ottenere con una sfida creazione rosa apposita, e un’altra con un obbiettivo specifico

Concentriamoci prima sulle carte ottenibili con le Sfide Creazione Rosa, sono 3 card con 92 di overall e stats molto forti. Vediamo quali sono le carte ottenibili tramite SBC, e analizziamole, alcune sembrano molto interessanti:

  • Joaquín (92) – Prima carta speciale per l’esperto esterno destro spagnolo capitano del Real Betis. Il classe ’81 è uno dei veterani della Liga e questa sua nuova versione è davvero forte e buggata. Le stats ci mostrano un giocatore molto affidabile e completo, ha forti stats di velocità, dribbling e tiro (91, 92 e 90), oltre ad un altissimo 94 passaggio. Ha 4 stelle di piede debole e mosse abilità oltre a dei workrates offensivi (Alto/Medio), attualmente assieme a Ferran Torres Future Stars è il miglior esterno destro della Liga. Carta utilizzabile sia in competitivo che nelle partite online.
  • Giorgio Chiellini (92) – Analizziamo ora il capitano della squadra con più tifosi in Italia, stiamo parlando del difensore centrale italiano della Juventus e della nazionale italiana. Ci troviamo davanti ad uno dei migliori difensori centrali della Serie A, che forma la miglior coppia assieme a Koulibaly Headliners. Valori altissimi di velocità, difesa e fisico (86, 93 e 90) lo rendono un mastino alla ricerca del pallone che non concede distrazioni agli attaccanti avversari. Un giocatore assolutamente da ottenere per chi ha rose basate sul campionato italiano, utilizzabile a tutti i livelli di gioco.
  • Fernandinho (92) – Prima carta speciale anche per il mediano brasiliano veterano e capitano del Manchester City, che a fine anno tornerà a giocare nella sua patria. La sua carta è fenomenale per il suo ruolo ed ha tutte le stats che partono dall’80 in su, quindi, ha anche in game stats molto sopra la media. Le sue tre stats migliori sono quelle di dribbling, difesa e fisico (90, 93 e 89), anche il passaggio non è niente male (86). Una carta che ricorda le sue versioni speciali fortissime nelle prime edizioni di FUT, un giocatore buggato e fortissimo per contenere la trequarti avversaria. Carta consigliata per il competitivo e le partite online, forma una coppia devastante con Kanté TOTY.

Dopo aver analizzato i giocatori ottenibili con le SCR, è il momento di dare uno sguardo al giocatore ottenibile tramite obbiettivo, cioè Lars Stindl (89).

Vediamo gli obbiettivi a tempo limitato da portare a termine per ottenere questa carta:

Obbiettivo Stindl Capitano FUT (Scadenza 22 aprile 2022)

Premio Gruppo: Lars Stindl (89) Capitani FUT (non scambiabile) x1 + 300 PE

  • Coordinazione Perfetta”: Segna 2 gol al volo in Amichevoli FUT Live: Il prescelto. (Giocatore Raro Valore 75 o superiore (non scambiabile) x1 + 300 PE)
  • Incursore di Centrocampo”: Segna 4 gol con i centrocampisti in Amichevoli FUT Live: Il prescelto. (Premio: Pacchetto Oro (non scambiabile) x1 + 300 PE)
  • Conquista la Gloria”: Vinci 4 partite in Amichevoli FUT Live: Il prescelto. (Premio: Pacchetto Giocatori Zinco Piccolo (non scambiabile) x1 + 300 PE)
  • Serie di Gol”: Segna in 10 partite differenti Amichevoli FUT Live: Il prescelto. (Premio: Pacchetto Oro Premium (non scambiabile) x1 + 300 PE)

Vediamo ora una rapida analisi della carta che riceveremo in premio:

  • Lars Stindl (89) – Il trequartista tedesco e capitano del Borussia M’Gladbach è sicuramente uno dei COC più forti della Bundesliga di quest’anno. Le sue stats calzano a pennello per il suo ruolo, ha valori forti di velocità, dribbling e tiro (90, 89 e 91) e pure un buon 86 di passaggio. Ha anche 4 stelle di piede debole e mosse abilità che fanno sempre comodo. Un giocatore che in game è un po’ particolare, buggato e con un tiro molto preciso. Non ci resta che consigliarlo sia in competitivo che nelle partite online per coloro che fanno uso di rose di Bundesliga.

Analisi FUT Captains Team 2

fut captains team 2 squadra due capitani

Dopo la prima fortissima squadra composta da carte FUT Captains, vediamo quella nuova, che ha carte che possono essere trovate nei pacchetti fino al 22 aprile alle 19:00 circa. Ci sono molte carte forti, con overall molto alto e utili nel gioco competitivo, basta vedere che ci sono ben 10 carte con almeno 90 overall! Ovviamente in questo articolo le analizzeremo tutte.

Anche in questo team vedremo nuove carte FUT Heroes Captain, sono ben 4 ed anche in questo caso sono fortissime, per fare un paragone, hanno stats paragonabili alle carte Icon o alle carte TOTY.

Anche questa squadra, come la prima è composta da 14 giocatori di movimento e un portiere con overall e stats molto alte, alcuni di questi giocatori sono molto utili in competitivo, vediamoli subito.

Partiamo con la seconda release dei 4 FUT Heroes Captain, quattro carte veramente forti:

  • Abedi Pelé (94) – Vediamo subito la carta con l’overall più alto che in questo caso è anche il capitano eroe più forte a livello di rating. Questo giocatore è ritenuto il più forte calciatore ghanese della storia, ed è il trequartista nonché ex capitano del Marsiglia, con cui ha vinto anche una Champions League nel 1993. Su FUT questo giocatore è devastante, ha stats altissime di velocità, dribbling e passaggio (96, 96 e 93), oltre a un solidissimo 90 di tiro. La sua versione Heroes base è una delle più buggate, e questa lo è anche di più, per cui parliamo di uno dei migliori trequartisti del gioco. In game è agilissimo, rapido, ha un tiro molto preciso e ha grande capacità di vincere rimpalli consecutivi. Carta consigliatissima a tutti i livelli di gioco.
  • Joe Cole (92) – Il prossimo capitano eroico, appartiene alla Premier League, l’inglese è stato capitano e ala destra del Chelsea ed ha una carta davvero solida. I suoi tre valori più forti sono quelli di velocità, dribbling e passaggio (94, 95 e 91), anche il tiro ha un valore molto affidabile (89). Il classe ’81 in game è un giocatore buggatissimo nel vincere i rimpalli e soprattutto nelle conclusioni, riesce a fare spesso la differenza nei momenti decisivi delle partite. Ha 4 stelle sia di piede debole sia di mosse abilità e ha ottimi workrates per il suo ruolo (Alto/Medio). Chiaramente è un giocatore utilissimo per la Premier League, soprattutto per chi non può permettersi le versioni speciali più forti di Salah. Carta consigliata per il competitivo e le partite online.
  • Iván Córdoba (92) – Il prossimo FUT Heroes Captain lo troviamo in Serie A, è la carta del difensore centrale colombiano che ha passato ben 12 anni all’Inter, in cui ha conquistato anche il famoso triplete. La sua carta è fenomenale per il campionato italiano, tanto da essere al momento a livello di stats il difensore centrale più forte della Serie A. Stats esagerate per il suo ruolo, ha valori assurdi di velocità, difesa e fisico (91, 95 e 92), il suo unico difetto è l’essere alto solo 1,73, che compensa in parte con un 99 di elevazione. Un difensore fenomenale in fase difensiva, saltarlo è praticamente impossibile data la sua qualità nei contrasti e la sua grandissima velocità. Ci troviamo davanti a un giocatore fenomenale e buggatissimo in game, per cui è consigliatissimo a tutti i livelli di gioco.
  • Robbie Keane (92) – Torniamo in Premier League per trovare l’ex capitano e punta centrale irlandese del Tottenham. La versione base di questo giocatore probabilmente è una delle carte più buggate in assoluto della Premier League, per cui questa carta in game è fortissima. Anche le sue stats sono ottime, come vediamo dai solidissimi valori di velocità, dribbling e tiro (92, 93 e 93). Ha 4 stelle di piede debole e mosse abilità e una grandissima probabilità di segnare con i suoi tiri buggati e potenti. Sicuramente è uno dei migliori ATT del campionato inglese, per cui non possiamo che consigliarlo sia in competitivo che nelle partite online.

Ora che abbiamo analizzato questi capitani del passato, torniamo al presente e diamo un’occhiata alle carte dei capitani dei giorni nostri:

  • Marcelo (94) – Un’altra carta fortissima che si va ad aggiungere al roster delle carte della Liga. La carta in questione è di uno dei capitani più vincenti della storia del calcio, stiamo parlando del terzino sinistro brasiliano e capitano del Real Madrid. Attenzione perché questa carta è una delle carte più forti di FUT dato che i suoi valori lo posizionano secondo nella classifica delle carte con più in game stats. Ha tutte le stats dall’86 e può fare qualsiasi ruolo in campo, i suoi tre valori più alti riguardano velocità, dribbling e passaggio (93, 96 e 93), anche i valori di difesa e fisico sono spaventosi (91 e 89). Un giocatore fenomenale in game, difficilissimo da dribblare ed utile in qualsiasi situazione anche grazie alle 5 stelle di mosse abilità e alle 4 stelle di piede debole. Ovviamente consigliato a tutti i livelli di gioco.
  • Jordan Henderson (93) – La nuova versione speciale del capitano e mediano inglese del Liverpool ottiene una carta con overall e stats di alto livello. Tutte le sue stats partono da un minimo di 83 e ciò gli garantisce in game stats molto alte. I suoi tre valori più alti sono quelli di dribbling, passaggio e fisico (90, 94 e 92), ha anche un buonissimo 87 di velocità e difesa. Un mediano utilissimo in entrambe le fasi, con stats da centrocampista completo, ha dei workrates molto forti e dispendiosi per il suo ruolo (Alto/Alto), ma il 98 di resistenza gli permette di correre per l’intera durata delle partite. Un giocatore molto forte per il centrocampo delle squadre di Premier League, si può usare sia in competitivo che nelle partite online.
  • Alexandre Lacazette (93) – L’attaccante francese e capitano dei Gunners, ottiene con questa card la sua prima versione speciale, che lo fa diventare uno dei migliori ATT della Premier League. Questo giocatore ha delle stats efficaci per una punta centrale e per un trequartista, ha infatti alti valori di velocità, dribbling e tiro (92, 93 e 94) e pure un valore validissimo di fisico (89). Ha 4 stelle sia di piede debole che di mosse abilità, ma ha workrates non ottimali per un ATT (Alto/Alto). Nel complesso però è una carta molto affidabile in attacco, con una ottima tecnica e capacità di segnare, consigliata per le partite online ed utilizzabile in competitivo per chi non può permettersi attaccanti migliori.
  • José Fonte (91) – Anche il difensore centrale portoghese veterano e capitano del Lille ottiene la sua prima carta speciale. Il classe ’83 ha ricevuto un upgrade mostruoso di +50 alla velocità rispetto alla sua versione base (da 32 a 82) e questo rivoluziona completamente le sue possibilità di utilizzo. Oltre alla velocità affidabile, ha alti valori di difesa e fisico (entrambi 91), ed è alto ben 1.91 m, abbiamo davanti un centrale roccioso e molto preciso nei contrasti. Sicuramente è uno dei migliori DC della Ligue 1 e per questo lo consigliamo nelle partite online ed in competitivo.
  • Samir Handanovič (90) – L’esperto portiere sloveno dei nerazzurri di Milano non ha avuto una stagione facile ma è riuscito a superare le difficoltà e ne è uscito più forte. Il capitano dell’Inter ottiene una carta molto forte, che lo fa diventare il portiere più forte di overall della Serie A. I suoi valori non sono niente male, come vediamo dalle alte stats di tuffo, riflessi e presa (87, 91 e 88). Il suo attributo più alto è però il piazzamento (96), che ha un valore assurdo e lo rende uno dei portieri col piazzamento migliore. Sicuramente un portiere da provare per qualunque rosa basata sul campionato italiano, anche se crediamo che Maignan resti il GK più buggato. In ogni caso si può utilizzare a tutti i livelli di gioco.
  • James Ward-Prowse (90) – Un altro giocatore e capitano appartenente al campionato inglese, questa volta parliamo del centrocampista centrale inglese del Southampton. Il classe ’94 ha una carta con stats che partono tutte da 81, quindi tutti i suoi attributi in game sono molto solidi. Ha ottimi valori di velocità, dribbling e tiro (85, 88 e 87), oltre al fortissimo valore di passaggio (95). Il suo valore di difesa è 81, questo sembra dargli una connotazione più offensiva, però se i suoi workrates dicono tutto il contrario (Medio/Alto) ed ha solo 3 stelle di piede debole e mosse abilità. Nel complesso è un giocatore che può giocare mediano o centrocampista centrale con caratteristiche eclettiche. Una buona alternativa low cost a tanti CC più costosi, utilizzabile sia in competitivo che nelle partite online.
  • Lorenzo Pellegrini (89) – Torniamo in Serie A dove possiamo dare un’occhiata al giovane capitano italiano della Roma, che gioca come trequartista nella squadra capitolina. Una carta non molto forte a dir la verità, ma con buone stats. I suoi valori di velocità, dribbling e tiro sono buoni ma non in relazione al suo overall (87, 90 e 85), ottimi invece i valori di passaggio e fisico (90 e 85). La cosa più problematica di questa carta sono le sue basse stelle di piede debole e mosse abilità (entrambe 3 stelle), che lo rendono più adatto come centrocampista centrale che come trequartista. Nonostante i suoi problemi è una carta valida, utilizzabile nelle partite online e si può provare in competitivo.
  • Dušan Tadić (89) – Questa nuova versione del capitano serbo dell’Ajax che gioca come ala sinistra è molto utile per chi utilizza rose basate sul campionato olandese. Si tratta al momento della migliore ala sinistra del suo campionato, infatti, ha stats forti per la fascia. I suoi tre attributi più alti riguardano velocità, dribbling e passaggio (91, 91 e 90), ha anche un buonissimo 89 di tiro. Un giocatore niente male per la fascia sinistra anche se il 3 stelle di piede debole lo limita un po’ in zona gol. Una carta fondamentale per le rose di Eredivisie, utilizzabile sia in competitivo che nelle partite online.
  • Dedryck Boyata (88) – Facciamo un salto in Bundesliga per esaminare le ultime due carte. Questa carta appartiene al difensore centrale belga nonché capitano dell’Hertha Berlino. Un giocatore molto roccioso, con valori molto efficaci di velocità e difesa (87 e 89), e un valore di fisico fortissimo (94) combinato ad una buona altezza di 1.88 m. Un difensore rapidissimo, buggato e molto abile nel difendere il pallone, capace di bloccare agilmente attaccanti molto veloci e tecnici. Sicuramente uno dei migliori nel suo ruolo nel campionato tedesco, per questo è utilizzabile a tutti i livelli di gioco.
  • Christopher Trimmel (88) – Dopo aver visto il capitano dell’Hertha Berlino, cambiamo sponda per esaminare il capitano austriaco dell’Union Berlin, che fa il terzino destro di ruolo. Questo giocatore è il miglior terzino destro della Bundesliga assieme a Jeremie Frimpong Future Stars. Le sue stats di velocità, difesa e fisico sono forti per il suo ruolo (92, 85 e 91), ha anche buoni valori di dribbling e passaggio assieme a dei workrates offensivi (Alto/Medio). La sua altezza è 1.89 m e tutto sommato è un terzino con caratteristiche un po’ particolari, ma sicuramente da provare in competitivo e nelle partite online per chi fa so del campionato tedesco nelle rose.

Analisi Capitani FUT Mini Release 2

In seguito all’uscita della seconda squadra di carte speciali FUT Captains, sono state aggiunte altre 3 carte che possono essere trovate nei pacchetti fino al 22 aprile alle 19:00 circa. Sono tre carte molto forti e utilizzabili nelle partite online e in competitivo. Un po’ come negli scorsi eventi, oltre a queste 3 carte sono state aggiunte anche carte non scambiabili, che vedremo nella prossima sezione dell’articolo. Tra le carte non scambiabili c’è anche un nuovo FUT Heroes Captain buggatissimo.

Concentriamoci prima sui 3 giocatori aggiunti, che hanno un overall alto e stats davvero niente male, vediamoli:

  • Sergio Busquets (92) – Come ad ogni edizione di FUT degli ultimi anni, non poteva non mancare una versione velocissima di uno dei mediani più lenti di FIFA, ovvero il capitano spagnolo del Barcellona classe ’88. La sua velocità in questa carta è stata esattamente raddoppiata con un +42 (da 42 a 84), e anche le altre stats sono fortissime. Altissimi i suoi valori di dribbling, difesa e passaggio (92, 93 e 95), anche il valore di fisico è bello solido (88) ed è utile anche in relazione alla sua altezza di 1.89 m. Pochi dubbi quindi, questo giocatore è nettamente il mediano più forte della Liga al momento, per cui è consigliatissimo sia in competitivo che nelle partite online.
  • Dimitri Payet (90) – In Ligue 1 troviamo una nuova carta del trequartista francese e capitano del Marsiglia. Questo giocatore ottiene una carta niente male, considerabile come il 3° COC più forte del campionato francese (Dopo Abedi Pelé FUT Heroes Captains e Aouar Fanta FUT). Stats efficaci per il suo ruolo quelle di velocità, dribbling e tiro (90, 92 e 88), ha anche un alto valore di passaggio (93) ed è molto buggato in game. 4 stelle sia di piede debole che di mosse abilità assieme ad ottimi workrates (Alto/medio) rendono questa carta molto affidabile in game. Sicuramente si tratta di un giocatore utilizzabile sia in competitivo che nelle partite online.
  • Séamus Coleman (88) – Una stagione disastrosa quella dell’Everton quest’anno, che si trova a rischio retrocessione. In ogni caso, il terzino destro irlandese e capitano dei Toffees riceve una carta davvero molto forte, diventando uno dei migliori terzini destri della Premier League. I suoi valori di velocità, difesa e fisico sono davvero solidissimi (90, 90 e 86), utili anche i buoni valori di dribbling e fisico. I suoi workrates sono molto dispendiosi (Alto/Alto) e gli permettono di fare tutta la fascia diverse volte in una partita, anche se li regge a malapena dato l’87 di resistenza. Una carta comunque molto efficace per il suo ruolo, utilizzabile a tutti i livelli di gioco.

Analisi Carte non scambiabili

Anche questa volta non potevano mancare nuove carte non scambiabili per questo evento, al momento ne sono uscite ben 3, due di queste si possono ottenere con una sfida creazione rosa apposita, e un’altra con un obbiettivo specifico.

Concentriamoci prima sulle carte ottenibili con le Sfide Creazione Rosa, sono 2 card con alto overall e stats molto forti. Vediamo quali sono le carte ottenibili tramite SBC, e analizziamole, alcune sembrano molto interessanti:

  • Tim Cahill (91) – Eccoci con un nuovo e fortissimo FUT Heroes Captain, l’unico al momento ottenibile attraverso le SBC. Il capitano neozelandese dell’Everton di ruolo attaccante centrale ha una carta forte e buggatissima in game. Le sue stats sono davvero incredibili per il suo ruolo, ha altissimi valori di velocità, dribbling e tiro (93, 89 e 91) oltre a un valore di fisico imponente (93) nonostante la sua statura non da gigante (1.78 m). Ha 4 stelle di piede debole e mosse abilità e workrates non molto buoni per un ATT (Alto/Alto). In game ha un tiro precisissimo e buggato, capace di segnare nei momenti decisivi e far infuriare gli avversari con vittorie di rimpalli consecutivi. Una carta consigliatissima per le rose di Premier League a tutti i livelli di gioco.
  • Pepe (89) – Diamo un’occhiata ad un campionato europeo poco utilizzato per trovare la prossima carta ottenibile con le sfide creazione rosa. Stiamo parlando della Liga Portugal ed in particolare del difensore centrale e capitano portoghese del Porto. Questo giocatore è il più forte difensore centrale del campionato portoghese, come vediamo dalle imponenti stats relative a velocità, difesa e fisico (85, 90 e 90). Un giocatore molto buggato e forte difensivamente, veramente difficile da dribblare anche dagli attaccanti più veloci. Sicuramente una carta consigliata nelle partite online e utilizzabile in competitivo.

Ora che abbiamo analizzato i giocatori ottenibili con le SCR, è il momento di dare uno sguardo al giocatore ottenibile tramite obbiettivo, cioè Fabien Lemoine (88).

Vediamo gli obbiettivi a tempo limitato da portare a termine per ottenere questa carta:

Obbiettivo Lemoine Capitano FUT (Scadenza 22 aprile 2022)

Premio Gruppo: Fabien Lemoine (88) Capitani FUT (non scambiabile) x1 + 300 PE

  • Macchina da Gol”: Segna 10 gol in Amichevoli FUT Live: Paladini della nazione. (Premio: Giocatore Raro Valore 75 o superiore (non scambiabile) x1 + 300 PE)
  • Assist in Avanti”: Fornisci 4 assist su passaggio filtrante in Amichevoli FUT Live: Paladini della nazione. (Premio: Pacchetto Oro (non scambiabile) x1 + 300 PE)
  • Vittoria Schiacciante”: Vinci 4 partite in Amichevoli FUT Live: Paladini della nazione. (Premio: Pacchetto Giocatori Zinco Piccolo (non scambiabile) x1 + 300 PE)
  • Precisione Esemplare”: Segna con un tiro di precisione in 8 partite differenti Amichevoli FUT Live: Paladini della nazione. (Premio: Pacchetto Oro Premium (non scambiabile) x1 + 300 PE)

Vediamo ora una rapida analisi della carta che riceveremo in premio:

  • Fabien Lemoine (88) – Vediamo la prima carta speciale del capitano francese del Lorient FC che gioca come mediano. Riceve una versione molto migliorata dato che la sua versione base è una carta argento rara. Un giocatore molto utile per chi cerca un mediano low cost per la propria Ligue 1 o per i giocatori che giocano da poco. La sua carta ha ottime stats per un CDC, ha infatti alti valori di velocità, difesa e fisico (83, 86 e 90), e buoni valori di dribbling e fisico (85 e 84). In fase difensiva è molto affidabile e abile nell’intercettare i palloni e recuperare palla, è alto 1.75 m ed ha ottimi workrates (Medio/Alto). Date le sue qualità è uno dei migliori mediani della Ligue 1 e si può usare sia in competitivo che nelle partite online.